Connect with us
Pubblicità

Trento

«Se non mi dai qualcosa ti rovino la macchina»: Trento ostaggio di ricattatori e «parcheggiatori» abusivi

Pubblicato

-

È una situazione che peggiora ogni giorno quella che colpisce i clienti e danneggia inevitabilmente anche il supermercato Lidl di via Brenneno.

Ormai da tempo un gruppo di persone senza tetto riconducibili ai paesi dell’est europeo stanno mettendo in scacco i clienti del supermercato con ricatti e minacce.

A rendere nota la cosa sono alcuni dipendenti del negozio sostenuti dalle testimonianze di chi in quel posto si è visto «rigare» la carrozzeria della macchina o distruggere gli specchietti retrovisori.

Pubblicità
Pubblicità

Cappellini in testa, giubbotti imbottiti, capelli unti e sguardi minacciosi e inquietanti, questi sinistri personaggi si aggirano per tutte le ore del giorno nel parcheggio del supermercato, bevono e banchettano sotto gli occhi di tutti e indovinate dove buttano dopo i rifiuti e gli avanzi. (sotto le foto eloquenti scattate stamane)

Non sono nemmeno parcheggiatori abusivi, ormai hanno fatto uno scatto in avanti, perché fare fatica infatti nel dirigere, pur abusivamente, il traffico del parcheggio quando basta minacciare e ricattare chi il parcheggio lo frequenta.

E a nulla valgono gli avvertimenti dei cassieri o dei dipendenti della Lidl che vedono tutto quello che succede. Anzi, proprio ieri mattina uno di questi è stato pesantemente insultato e minacciato dai due che vedete nella foto, mentre alla cassa faceva il suo lavoro.

Pubblicità
Pubblicità

«Ti aspettiamo fuori se continui a rompere il c…..» – così hanno risposto al povero cassiere che gli ha intimato di non rovinare le macchine dei frequentatori del supermercato.

Loro attendono pazientemente la loro «preda» e quando arriva gli chiedono «qualcosa» per mangiare. Al rifiuto arrivano minacce, insulti e la promessa di rovinare la carrozzeria della macchina. C’è chi cede per paura e lascia qualcosa, e chi invece no. Gli ultimi all’uscita del negozio trovano portiere graffiate, ruote forate, o specchietti che penzolano all’esterno.

Ma nonostante questo loro sono li, e nessun fa nulla, questi non prendono nemmeno una multa per l’abbandono di rifiuti. Ma poi? dove la manderebbero la sanzione?

Negli ultimi anni, la polizia municipale ha, in questo senso, aumentato il numero di controlli e di accertamenti.

Ma le multe ai questi personaggi sono irrisorie e non  contengono il fenomeno perché questi risultano spesso nullatenenti.

Per essere sicuro che la tua autovettura rimanga incolume dai vandalismi devi quindi pagare. Ma se paghi la prima volta è ancora peggio: infatti ti riconosco e dovrai versare l’obolo per sempre se no i danni saranno anche maggiori.

Purtroppo sono prese di mira quasi sempre le ragazze e gli anziani. E a nulla vale il rifiuto dicendo che magari non hai spiccioli. Loro ti seguono fin dentro negozio oppure attendono che il cassiere ti dia il resto alla fine della spesa. E allora sei con le spalle al muro e devi pagare.

Situazioni incresciose che obbligano spesso il cittadino a pagare per evitare problemi per paura dell’aggressività di questi stranieri che in taluni casi fanno davvero paura.

Resta sempre il solito problema delle lamentele fatte a voce oppure che finiscono come sfogo sui social e non denunciate alle forze di polizia. Ma anche se fosse fatta denuncia e richiesta d’intervento non cambierebbe in granchè. Questo loro lo sanno bene.

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Alfio Ghezzi: al Mart il perfetto connubio tra territorio, tradizione e semplicità
    Gli anni dell’infanzia, si sa, sono quelli che più segnano la nostra personalità nell’età adulta, e così dopo le esperienze nei più blasonati alberghi italiani e gli anni trascorsi con i maestri Gualtiero Marchesi e Andrea Berton, Alfio Ghezzi mai avrebbe immaginato che il Mart, nel suo Trentino, sarebbe diventato così importante per lui. Si […]
  • Castello Bonaria: nell’Alta Maremma un Luxury SPA Resort di eccellenza
    Meta ideale per chi sogna una vacanza in cui i tempi vengono scanditi dal silenzio e dall’armonia della natura, il Castello Bonaria offre agli ospiti anche un Centro Benessere, una piscina e un Ristorante con terrazza sulle colline toscane: tutto quello che serve per un Luxury SPA Resort di eccellenza. Adagiato tra vigneti e uliveti, il […]
  • AVA&MAY: home decor e candele dai profumi esotici
    A chi non piacciono le candele? A chi non piace entrare in casa e sentire subito il profumo fresco di pulito e di casa? Quanto si parla di candele, profumi e prodotti per la casa, si va subito a pensare ad Ava&May, un brand relativamente giovane ma di altissima qualità e dai prodotti con profumi […]
  • VIDEO – Scegliere il mondo come ufficio e diventare nomadi digitali: intervista ad Armando Costantino
    Negli ultimi anni, la tentazione sempre più frequente del “mollo tutto” combinata  all’aumento dello smart working ha creato una nuova tendenza all’interno del panorama lavorativo: i nomadi digitali, conosciuti anche come fulltimers. Persone che hanno scelto di spostare la loro casa in camper e il loro ufficio nel mondo, investendo su loro stessi per riprendersi […]
  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]

Categorie

di tendenza