Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Presentato oggi a Rovereto il candidato a sindaco Andrea Zambelli

Pubblicato

-

Si è tenuta oggi, presso il ristorante Tema a Rovereto, la Conferenza Stampa di presentazione del candidato a sindaco Zambelli Andrea della Coalizione del Cambiamento.

A sfidare il centrosinistra e l’attuale sindaco Valduga, quindi, sarà il quarantaquattrenne laureato in filosofia e già conosciuto nell’ambiente politico locale.

Hanno fatto fronte comune sostenitori e collaboratori che oggi hanno presentato una coalizione che definiscono compatta.

Pubblicità
Pubblicità

Tra i temi principali: oltre la sicurezza e mobilità, la riqualificazione del lavoro, la conciliazione dei tempi di lavoro e famiglia. Importante poi il concetto di speranza, un’emozione che molti giovani ora stanno perdendo e che è necessario riportare alla luce.

Apre quindi le presentazioni, in rappresentanza degli Autonomisti Popolari, Condini Michele il quale affronta tematiche particolarmente care alla città di rovereto e, soprattutto, molto attuali. Tra queste sanità e mobilità.

Il giovane Mirco Bisesti, segretario Lega Salvini, interviene spiegando l’importanza di sostenere un candidato come Zambelli: «il suo percorso è un percorso di più persone, è stato un cammino comune che ha visto diversi movimenti a sostegno della sua figura. Vogliamo puntare al futuro e crediamo che la figura di Andrea rappresenti un cambiamento sano e di competenza. Ci saranno uomini e donne che correranno non solo per la campagna ma soprattutto per il popolo».

Pubblicità
Pubblicità

Anche le parole del consigliere comunale Paolo Bergamo sono andate nella stessa direzione. Andrea sarà un sindaco meritevole, ha esordito. Ha poi spiegato come Rovereto debba crescere molto in particolare da un punto di vista economico.

Cristina Luzzi, Fratelli d’Italia, ha posto il suo intervento in un’ottica di “fronte comune”. Ha infatti sottolineato l’importanza di mettere da parte personalismi e mantenere fede al programma esposto i cui punti principali riguardano proprio sicurezza, famiglia, giovani e lavoro.

 

Il consigliere Daniele Lanaro, che rappresenta l’Unione Civica Cambiamo Rovereto, ha invece parlato di territorialità. «Vorrei partire dai dati che vedono Trento dietro Bolzano sotto diversi punti di vista. È necessario trovare un nuovo paradigma di crescita per riscoprire la ricchezza».

Anche il consigliere comunale Andrea Luscia sostiene fermamente Zambelli. Afferma che quest’ultimo sia il candidato ideale ad amministrare la città e che sia in grado di dare una scossa all’amministrazione in virtù di un cambiamento sentito. «Il nome di Andrea sono convinto che sia una garanzia anche fuori dal contesto politico, siamo amici e so che è degno di fiducia».

Anche il consigliere comunale Parisi conferma il suo sostegno nei confronti del nuovo candidato e soprattutto, riporta l’attenzione sull’importanza di avere una coalizione a sostegno.

Parole di sostegno anche da un altro giovane, Luigi Tramonti (La Civica – Coordinatore di valle de La Civica per la Vallagarina). Il significato della loro presenza di coalizione, spiega, serve a dimostrare la loro volontà di cambiamento entrando in quindi in una fase di confronto e integrazione con le attività locali.

A questo punto le parole del candidato Zambelli:«Abbiamo un centro destra ampio e largo, unito. Ringrazio quindi i partiti nazionali Lega e Forza Italia per avere capito che Rovereto non è un campo di battaglia ma una città da valorizzare. Per me l’importante è mettersi in gioco per la comunità e sporcarmi le mani. Questa che si sta presentando è una alleanza che ha voglia di garantire un cambiamento tanto atteso».

Zambelli spiega poi che si è sentito in dovere di prendere in mano le redini della situazione, nonostante questo gli abbia sicuramente scombussolato i piani. «Di fronte a questa unità– continua- non ho potuto che guardare al futuro con entusiasmo. Mi chiedevo spesso cosa fosse Rovereto, cosa Rovereto potesse diventare e credo veramente che ci sia bisogno di ricostruire il senso di comunità. Perché bisogna affrontare i problemi e risolverli con l’orgoglio di essere roveretani».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Plasma dei pazienti guariti per guarire dal Coronavirus: la prima sperimentazione a Pavia
    Ogni giorno da settimane ormai, la Protezione Civile oltre a citare i nuovi casi positivi da Coronavirus, comunica anche il numero ultimamente sempre più crescente delle persone guarite dal Covid- 19. Avendo la consapevolezza che il vaccino è ancora lontano e in fase di sperimentazione, fino ad ora le cure adottate negli ospedali italiani, si […]
  • Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
    Le giornate difficili che l’Italia sta percorrendo, vengono straordinariamente vissute e affrontate con spirito di comunità da tutto il Paese, sia attraverso donazioni di privati ed aziende per alleggerire il carico economico della sanità, sia attraverso particolari iniziative solidali per aiutare le famiglie che si trovano in maggiore difficoltà. La nuova frontiera della solidarietà fonda le […]
  • Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
    In un momento in cui tutte le attività commerciali ed economiche del Paese risultano paralizzate, sono molte le iniziative solidali per fronteggiare la difficile situazione causata dall’epidemia sanitaria. Da Valentino a Gucci fino ad Armani: ora, anche i grandi nomi del mondo della moda, uniti da obbiettivi comuni, hanno deciso di reagire mobilitandosi per lavorare […]
  • Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
    Per non passare le giornate nella noia, lavorando o cercando di far passare il tempo ai bambini, sul web sono presenti moltissime ricette adatte a chiunque abbia voglia di passare un pomeriggio in cucina, divertendosi e magari senza dimenticare di mostrare un pizzico di spirito pasquale! ARANCINI PROSCIUTTO E MOZZARELLA Con il fritto sta bene […]
  • Torino: l’evento è annullato, ma la primavera regala i 100 mila protagonisti
    Da nord a sud l‘effetto del Coronavirus in Italia e, quindi, delle misure restrittive adottate dal Governo per contenere la pandemia, mostrano intere città, strade, paesi e stazioni completamente deserte, costringendo a casa milioni di persone e lasciando la primavera l’unica ad essere libera di proseguire indisturbata il suo naturale percorso. Come molte attività commerciali, […]
  • Ricette di Pasqua semplici e veloci, da fare in compagnia!
    Pasqua si avvicina e, molto probabilmente, in questo 2020 non ci saranno grandi ritrovi tra amici e parenti. Tuttavia, questo non è un valido motivo per impigrirsi e non cucinare niente di particolare. Soprattutto in queste giornate, per chi ha dei figli piccoli la vita non è proprio semplice: come far passare, quindi, il tempo […]
  • Coronavirus e stampanti 3D: Mercedes Benz pronta alla produzione di dispositivi medici
    Un periodo così instabile ed incerto come quello del recente allarme sanitario da Covid- 19, costringe ad una stretta coalizione internazionale che riesca a coinvolgere ed unire il maggior numero di forze e di aiuti possibili per riuscire contenere l’emergenza. Per questo, la nota casa automobilistica tedesca Mercedes Benz scende da protagonista in campo, mettendo […]
  • Fratellini soli a casa in quarantena: il Paese li aiuta “adottandoli”
    L’allarme sanitario che da settimane sta lasciando dolorose ferite, obbligando l’isolamento e la distanza dalle persone care, sta facendo riscoprire all’Italia un senso di vicinanza ed un’insaziabile bisogno di aiutarsi per riuscire ad arrivare il più velocemente possibile alla fine di un’emergenza che sta attraversando senza freni l’intero territorio nazionale. A confermare e dimostrare l’estrema […]
  • Dalle piume d’oca ai petali di fiori: La prima produzione di giacconi 100% naturali
    Esisteranno sempre alcuni capi di cui non se ne potrà mai fare a meno, e come non non si può affrontare il caldo estivo senza occhiali da sole e bermuda, così non si può superare il freddo invernale senza, il protagonista indiscusso dei mesi più gelidi: il piumino. Dalle classiche piume d’oca, alla più recente […]

Categorie

di tendenza