Connect with us
Pubblicità

Trento

Nigeriano che si masturbava sulla corriera di Canazei: Assolto perché la domenica si può fare

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Un nigeriano di 38 anni era stato arrestato per atti osceni in luogo pubblico dopo essersi masturbato su una linea della Trentino Trasporti diretta a Canazei.

Era stato il nostro quotidiano a pubblicare per primo il video che incastrava l’uomo e che testimoniava nitidamente l’atto osceno dello straniero eseguito sulla corriera davanti a famiglie e ragazzi.

Il video era stato girato di nascosto da una ragazza, domenica 16 marzo 2018, sulla corriera che porta da Trento a Canazei.

Pubblicità
Pubblicità

Quanto successo era stato poi confermato anche in modo anonimo da alcuni autisti del mezzo.

L’uomo era stato condannato a tre mesi di reclusione in primo grado.

I fatti risalgono al 16 marzo 2018.

Pubblicità
Pubblicità

Ieri la Corte d’Appello ha accolto la tesi del suo avvocato Giuliano Valer e ha deciso per la sua assoluzione.

L’avvocato in particolare ha sottolineato il fatto che il reato di atti osceni in luogo pubblico avviene quando c’è il pericolo che dei minori possano assistere alla scena.

L’episodio è avvenuto di domenica mattina alle 7:45 giornata dove di solito i minori non vanno a scuola e quindi sono a casa a dormire.

Il giudice ha accolto la tesi dell’avvocato difensore dichiarando così innocente il 38 enne nigeriano.

Attraverso il video i carabinieri di Canazei avevano subito rintracciato il nigeriano che poi si è scoperto avere problemi psichici.

I militari, grazie al riconoscimento di alcuni elementi, in particolare la giacca, erano risaliti a lui scoprendo anche che viveva e lavorava in Val di Fassa con un regolare permesso.

Una volta trovato, il cittadino africano “aveva ammesso la responsabilità” ed era stato messo in cura presso una struttura di recupero della Provincia di Trento dopo essere stato denunciato per atti osceni. 

In quel momento, secondo i carabinieri, il nigeriano aveva ricevuto qualche immagine sul cellulare e non era riuscito a controllarsi. Non si sarebbe reso conto nemmeno dov’era e che qualcuno lo stesse riprendendo.

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento7 ore fa

Plastic Free 2023: premiati anche 6 comuni del Trentino

Trento7 ore fa

RSA, le famiglie scrivono all’azienda sanitaria: aprire alle visite e alla riforma

Telescopio Universitario7 ore fa

UniTrento – “Al museo mi diverto anch’io!” Aprire i musei alle persone con autismo: ecco come fare

Trento8 ore fa

Trasporto sanitario in urgenza-emergenza: approvate le modalità per la rendicontazione delle spese

Trento8 ore fa

A marzo terminato il Depuratore Trento 3, servirà 150 mila cittadini

Trento8 ore fa

Francesca Gerosa nominata nel direttivo nazionale di Federcasa

Trento8 ore fa

Anno giudiziario 2023: in Trentino Alto Adige aumentano tutti i reati

Italia ed estero10 ore fa

In Antartide rilevata l’emissione di notevoli quantità di gas serra dal suolo perennemente ghiacciato

Spettacolo11 ore fa

Due giorni a passo di tango con la Compagnia Naturalis Labor

Vita & Famiglia11 ore fa

Aborto. Pro Vita & Famiglia: «Il Parlamento è libero di modificare la Legge 194»

Val di Non – Sole – Paganella22 ore fa

Buoni legna a Cavareno, aperte le richieste

Trento22 ore fa

Giovanni Coletti a Tgcom24: «Crescita ragazzi autistici dramma mondiale»

Val di Non – Sole – Paganella22 ore fa

Denno: ecco come effettuare la pulizia (obbligatoria) dei camini e delle canne fumarie

Bolzano23 ore fa

Sopravvissuto per 20 ore sotto una valanga in val Badia, migliorano le condizioni di Carluccio Sartori

Fiemme, Fassa e Cembra23 ore fa

E.S.PO, dodici nuovi posatori di porfido. Ambrosi: «Comparto importante per il Trentino»

Trento2 giorni fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Offerte lavoro3 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento1 settimana fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Trento4 settimane fa

Arrivano i saldi invernali: ecco quando inizieranno

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza