Connect with us
Pubblicità

Trento

Trento: «Cosa fai con il profumo addosso, Allah non vuole»: pachistano aggredisce una ragazza fuori dal suo negozio

Pubblicato

-

Nella foto l'occhio tumefatto della ragazza aggredita

Il protagonista di questa nuova grave vicenda è un cittadino extracomunitario di nazionalità pachistana, che venerdì ha aggredito a Trento nord una esercente fuori dal proprio negozio.

L’episodio ha anticipato lo stupro avvenuto lunedì sera in un bar di Trento ai danni di una studentessa straniera che frequenta l’Università di Trento in una città che appare ogni giorno che passa sempre maggiormente fuori controllo. 

Nel nostro caso l’aggressione assume dei contorni incredibili per come si è manifestata e per come è finita.

Pubblicità
Pubblicità

Fuori dal negozio padre e figlia stanno parlando fra di loro quando un giovane pachistano si ferma davanti a loro e rivolgendosi con aggressività alla 20 enne dice queste testuali parole: «Cosa fai con il profumo addosso, Allah non vuole» 

I due sorpresi si guardano fra di loro e il padre pensa subito che si tratti di un conoscente della figlia. Ma non è così.

Il pachistano insiste e allora il padre lo avverte di stare alla larga dalla figlia e lo invita ad andarsene. Lo straniero per nulla intimorito e con aria arrogante replica che «la strada è di Allah e che quindi lui rimane fermo in quel posto».

Pubblicità
Pubblicità

A questo punto nasce una discussione ed a nulla servono nemmeno le minacce di chiamare le forze dell’ordine da parte del padre.

L’altra figlia di 25 anni che era dentro il negozio al lavoro si accorge delle grida ed esce per vedere che succede. Capita la situazione cerca anche lei di cacciare il pachistano, ma il risultato è devastante.

Lo straniero improvvisamente si gira e tira un terribile pugno al viso della donna. La 25 enne barcolla e cade sull’asfalto mezza tramortita. A questo punto l’aggressore fugge inseguito dal padre che lo perde di vista dopo alcune centinaia di metri ma fa in tempo a vederlo intrufolarsi dentro una serie di condomini.

Il padre non molla la presa e comincia ad informarsi scala per scala se nelle palazzine abitano delle famiglie di pachistani. E dopo aver parlato con alcuni residenti viene a sapere che nel condominio abita solo una di queste famiglie. A questo punto individua l’aggressore, lo identifica e sporge denuncia alle forze dell’ordine. 

Un altro episodio simile, ma forse ancora più grave era successo sempre a Trento in centro storico i primi giorni di gennaio 2020, quando un 32 pachistano aveva sequestrato una donna di 27 anni nella sua casa tentando poi di violentarla

In quel caso per fortuna, la donna era riuscita a raggiungere una vetrata ed a gridare la sua richiesta di aiuto, poi raccolta da alcuni passanti che avevano fatto scattare immediatamente l’allarme contattando le forze dell’ordine che erano intervenute con un blitz riuscendo a liberare la malcapitata.

3 inquietanti episodi in soli pochi giorni, e non gli unici, che dimostrano il grado di pericolosità di alcuni soggetti che non riconoscono le leggi italiane e le regole civili del buon vivere nel rispetto del bene comune.

La storia è stata raccolta per la nostra redazione da Daniele Demattè che ringraziamo

 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come accedere
    Dopo le ultime correzioni dell’Authority Arera, il primo luglio è pronto a partire il bonus sociale che prevede uno sconto automatico in bolletta di luce, acqua e gas. Cos’è il bonus sociale Il bonus sociale... The post Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come […]
  • Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona
    Dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze debutterà un nuovo decreto che prevede 100 euro, senza limiti di Isee per la rottamazione della vecchia “tv” Il cambio del digitale terrestre... The post Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Orange Wine: l’affascinante vino arancione torna di tendenza
    Il mondo dell’enologia non si divide solo in vini rossi, bianchi o rosati. Sempre più spesso infatti, grazie alla continua evoluzione nel settore arrivano sul mercato nuove tendenze particolarmente apprezzate. Questo è il caso dell’Orange Wine, il vino arancione, un vino che secondo molti sommelier regala gusti ed odori del tutto inaspettati. Infatti, nonostante l’Orange […]
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]

Categorie

di tendenza