Connect with us
Pubblicità

Trento

Bando di riqualificazione per l’ex Panorama di Sardagna, Cia (AGIRE): «Soddisfazione per l’attenzione dimostrata dalla Giunta provinciale»

Pubblicato

-

Difficile scordare quando Trento fu protagonista (e non in positivo) su striscia la notizia grazie al servizio realizzato da Vittorio Brumotti sull’ex Hotel Panorama di Sardagna.

Striscia la Notizia” stava ripercorrendo una scia di denunce presentate dal Consigliere provinciale Claudio Cia sulle strutture abbandonate di proprietà della Provincia.

E dopo l’ex Anmil di Rovereto, e l’ex Artigianelli di Susà di Pergine la certificazione sugli sprechi delle risorse pubbliche da parte del centro sinistra provinciale era toccata all’ex Panorama di Sardagna.

Pubblicità
Pubblicità

Il segretario di Agire nella precedente legislatura aveva denunciato in numerose occasioni l’enorme patrimonio di immobili inutilizzati di proprietà pubblica, con svariate ispezioni nelle strutture in stato di abbandono, ereditate da discutibili politiche di un passato neanche troppo lontano.

Dalle interrogazioni di Claudio Cia era emerso che l’ex Hotel Panorama, sebbene chiuso, solo negli anni 2013-2014 è costato ai cittadini trentini oltre 64 mila euro.

Il consigliere aveva ispezionato gli interni della struttura ed era emerso che durante i mesi invernali il gas viene regolarmente erogato per tenere riscaldato l’intero edificio, così come l’energia elettrica per mantenere in funzione le pompe h24.

Pubblicità
Pubblicità

Ad oggi per la sistemazione dell’immobile la Provincia ha speso oltre 4 milioni di euro, ma ora toccherà rimetterci mano.

L’impegno di Claudio Cia è continuato anche in questa legislatura, come rappresentante di AGIRE per il Trentino.

Ieri finalmente la notizia tanto attesa: La Provincia autonoma di Trento pubblicherà prossimamente, al termine di un percorso durato diversi mesi, un bando di riqualificazione dell’immobile che si affaccia sul capoluogo, in splendida posizione panoramica.

Tecnicamente il bando si configurerà come una “concessione di valorizzazione”, con oneri di adeguamento e relativi alle manutenzioni ordinarie e straordinarie a carico del vincitore.

La destinazione prevista è di tipo turistico-ricettivo, come già previsto dalla relativa assegnazione urbanistica.

«Non posso che ritenermi molto soddisfatto per l’attenzione dimostrata dalla Giunta provinciale su questo tema – spiega Claudio Cia –  dopo l’annuncio della pubblicazione di un bando di riqualificazione dell’ex Panorama, tramite una “concessione di valorizzazione”, che mantenga la destinazione turistico-ricettiva. Un’iniziativa che va nel senso di valorizzare il patrimonio immobiliare pubblico non più in uso, favorendone il recupero e la riqualificazione attraverso l’apporto di risorse dell’economia privata, e che segue quella annunciata qualche mese fa riguardante anche il compendio “ex Villa Rosa” di Pergine».

Preme ricordare come tra gli svariati documenti che ha presentato Cia quanto ancora era consigliere comunale a Trento, vi fossero proposte con le quali chiedeva ad esempio proprio per l’ex Panorama, di “predisporre entro il 2016 un piano (…) che valorizzi le iniziative di investitori trentini e rispetti la vocazione turistica della struttura, in sinergia con le attività e le iniziative turistiche a livello provinciale, impegnando al suo recupero funzionale”.

«In questi casi la maggioranza di centrosinistra che governa la città (e del quale fa parte anche qualche esponente del PATT che ora rivendica non meglio precisati risultati per via di qualche post su Facebook) ha sempre votato contro. Anche come consigliere provinciale ho portato simili proposte per valorizzare la struttura e anche incentivare l’afflusso alla terrazza panoramica di Sardagna, e anche in quel caso il PATT ha sempre votato contro. Meglio tardi che mai!» – Aggiunge Cia

«Considerato che per la struttura di Sardagna lo scrivente ha ricevuto personalmente manifestazioni di interesse (per via dei numerosi atti politici prodotti sulla struttura e presenti sul web) da parte di agenzie italiane specializzate in strutture ricettive e immobili di pregio, con clienti disposti ad investire –conclude Cia –  oltre ad essere note altre manifestazioni di interesse veicolate dai media locali, si spera tali segnali possano essere una positiva premessa al buon esito dell’operazione».

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bagno nel vin brulè con percorso benessere alle spezie: la calda e rilassante soluzione per la stagione invernale
    Il Natale, sicuramente il periodo più luminoso e scintillante dell’anno, accompagna con sé un’atmosfera che per molti è sinonimo di famiglia, addobbi casalinghi, luci, buon cibo e mercatini accompagnati da un bicchiere del caldo vin brulè. Le persone che amano particolarmente questa bevanda, potranno vivere un’esperienza davvero unica: immergersi completamente nella bevanda alcolica speziata all’interno di […]
  • Dalle centrali solari, al recente parco eolico: Sudafrica sempre più green e sostenibile
    Sono sempre di più le nazioni in Africa che utilizzano fonti rinnovabili per coprire il fabbisogno di energia, aumentando così la possibilità di sviluppo nel rispetto dell’ambiente. A partire dal sud del continente, dove Btswana e Namibia stanno collaborando alla costruzione di alcune centrali solari con l’agenzia americana Power Africa, per arrivare a guadagnare un […]
  • L’hotel di ghiaccio più grande del mondo, Ice Hotel e il fascino temporaneo dell’arte ghiacciata
    Ogni anno dal 1990 a soli 200 km dal circolo polare articolo, prende vita l‘iconica struttura temporanea che ha fatto del ghiaccio, delle sue immense forme e della natura che lo circonda punto di forza e di incredibile successo. Si tratta dell’Ice Hotel in Svezia, l’hotel di ghiaccio più grande del mondo, che ogni anno […]
  • Hyperloop, viaggiare a 1.000 Km/h: il primo test per il treno supersonico
    Un progetto nato con un solo obiettivo: battere tutti per sviluppare il treno più veloce al mondo. Si tratta di un progetto molto ambizioso nato nel 2013 da uno scritto di Elon Musk e sviluppato negli anni da diverse realtà tra cui la Virgin. Il treno promette di viaggiare a 1.000 km/h via terra su un […]
  • L’anima del Metallo. Luce e calore in un design d’autore
    L’entusiasmo esplosivo ed elegante di Laura Giorgi non passa inosservato. Dirigente aziendale, mamma, artista partecipa al successo dell’azienda di famiglia, metalcenter con il papà Luciano e la sorella Annalisa. Il suo racconto inizia con dei ricordi: “fin da bambina sento parlare e lavoro nel mondo dei metalli. Di loro mi sono innamorata, come può succedere per […]
  • Nasce il Giardino dei Sensi, il percorso sensoriale per scoprire profumi, sapori e rumori della natura
    Ognuno dei nostri sensi ci regala una visione unica del mondo. Quello che riesce a guidare il nostro inconscio più profondo, legando la sfera emotiva con ricordi e profumi è sicuramente l’olfatto, il più antico e potente dei sensi, l’unico che può aiutare ad acquisire un benessere psicofisico per allentare la tensione. In quest’ottica, è […]
  • Tesla lancia sul mercato una tequila di lusso: l’ultima folle idea di Elon Musk
    Dal colosso Tesla, a Paypal, fino alla rincorsa verso il pianeta rosso con Space X, Elon Musk, noto imprenditore della Silicon Valley,  ha fatto della sua stravaganza, della genialità e della voglia di innovare un marchio di successo, portando sempre sul mercato progetti brillanti e vincenti. Con l’ultima idea ha invece deciso di sorprendere, abbandonando […]
  • Sostenibilità metropolitana, Taipei offre il grattacielo ruotante e autosufficiente: appartamenti disponibili a 30 milioni di dollari
    Oggi come non mai, le grandi metropoli stanno ottimizzando i propri tempi e spazi rinnovando il proprio skyline cittadino con progetti futuristici programmati per essere sostenibili, e alimentati da energie rinnovabili, quindi totalmente ad impatto zero e autosufficienti. In questa visione di architettura verde, Taipei ha costruito un incredibile torre – grattacielo residenziale ecosostenibile: l’Agorà […]
  • Amazon mette in vetrina i big del lusso: arriva la nuova piattaforma “Luxury Store”
    In uno mondo ormai sempre più digitalizzato, il noto colosso dell’ e- commerce, Amazon sta per sbarcare anche sulle piazze più lussuose, lanciando una sua personalissima piattaforma dedicata all’abbigliamento di lusso: Luxury Store. La piattaforma, che dovrebbe debuttare inizialmente negli Usa per poi allagarsi a livello internazionale, ha l’obbiettivo di attrarre i grandi distributori in […]

Categorie

di tendenza