Connect with us
Pubblicità

Trento

Claudio Cracovia è il nuovo Questore della provincia autonoma di Trento

Pubblicato

-

 A dirigere la questura di Trento sarà Claudio Cracovia, che subentra a Giuseppe Garramone.

Cracovia è stato questore di Ancona dall’aprile 2019.

Lo ha deciso il Dipartimento di pubblica sicurezza che ha disposto un ampio movimento di questori che coinvolge 14 città italiane.

Pubblicità
Pubblicità

Claudio Cracovia era subentrato ad Oreste Capocasa nel capoluogo marchigiano dall’aprile 2019.

Giuseppe Garramone invece si era insediato a Trento nel settembre del 2018 quando aveva 62 anni; in precedenza aveva ricoperto ruoli sempre al servizio del Viminale nel Dipartimento di Pubblica Sicurezza a Modena e Roma.

Garramone si era ben integrato in Trentino ed era entrato fin da subito nel cuore dei cittadini per il suo carattere pragmatico e deciso.  

Cracovia nel 2001 è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere all’Ordine al Merito della Repubblica Italiana e dell’attestato di Pubblica Benemerenza per l’opera prestata in occasione dell’alluvione che aveva colpito il Piemonte nell’anno precedente.

Per l’esperienza acquisita nel settore della sicurezza è stato chiamato a dirigere i servizi connessi ad importanti eventi internazionali come i vertici ‘G8’ a Genova e a situazioni di particolare rilevanza come il terremoto dell’aprile 2009 in Abruzzo, le manifestazioni di dissenso nei confronti dei lavori per l’Alta Velocità ferroviaria in Valle di Susa.

Il dr Claudio Cracovia, 56 anni, è un funzionario che proviene dalla “gavetta”. Presta infatti servizio nell’Amministrazione della Pubblica Sicurezza dal 1° aprile 1981, data in cui iniziò il 75° corso d’istruzione per Allievi Guardie di Pubblica Sicurezza, al termine del quale venne trasferito alla Questura di Trieste.

Nel 1984, vinto il relativo concorso ha frequentato il 2° corso per Allievi Vice Ispettori presso l’Istituto di Perfezionamento per Ispettori di Nettuno, a conclusione del quale è stato assegnato al Commissariato Distaccato di P:S. di Duino (Trieste).

Laureatosi in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Trieste e conseguita a seguito di concorso la nomina a Vice Commissario della Polizia di Stato, nel dicembre del 1986, il dr Cracovia è stato destinato al V Reparto Mobile di Torino, nel cui ambito ha ricoperto l’incarico di comandante di nucleo, partecipando, alla guida di nutriti contingenti, ad importanti e delicati servizi di ordine pubblico in tutto il territorio nazionale.

Trasferito nel maggio del 1989 alla Questura di Torino, vi ha maturato significative esperienze nei settori dell’ordine pubblico, del controllo del territorio e della sicurezza urbana, nonché del contrasto alla criminalità comune ed organizzata. E’ stato infatti, nell’ordine, Vice Capo di Gabinetto, Capo della Sezione Omicidi e Criminalità Organizzata della Squadra Mobile, Dirigente del Commissariato Centro, Dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e, infine, Dirigente della Squadra Mobile.

Dal luglio del 2003 e per tre anni, ha diretto il Centro Operativo della Direzione Investigativa Antimafia per il Piemonte e la Valle D’Aosta, dedicandosi particolarmente al contrasto dell’illecita accumulazione dei patrimoni ed ai tentativi di infiltrazione mafiosa negli appalti pubblici relativi alla realizzazione delle opere per le Olimpiadi di Torino 2006, nonché del tratto Torino – Milano dell’Alta Velocità Ferroviaria .

Dal luglio 2006 all’agosto del 2008, è stato Vice Questore Vicario della Questura di Alessandria, dall’agosto 2008 al giugno 2010.

Cracovia da grande sostenitore del motto della Polizia di Statoessercisempre”, interpreta il valore primario del quotidiano operato dell’Amministrazione in cui è entrato a far parte dal 1981, tra gli Allievi delle Guardie di Pubblica Sicurezza, e da dove ha costruito la brillante carriera fino a raggiungere i massimi livelli, con l’assegnazione alla Questura di Ancona ed ora con quella della provincia autonoma di Trento 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Scuole chiuse e Coronavirus: Carabinieri consegnano i libri a casa
    Da qualche settimana sono in atto i severi controlli lungo le strade e nei centri città di tutta Italia da parte delle forze dell’ordine per il rispetto delle prescrizioni imposte dal Governo per il contenimento della diffusione del Covid – 19. In particolare, i Carabinieri della Provincia di Sondrio, oltre a sorvegliare gli automobilisti e […]
  • Plasma dei pazienti guariti per guarire dal Coronavirus: la prima sperimentazione a Pavia
    Ogni giorno da settimane ormai, la Protezione Civile oltre a citare i nuovi casi positivi da Coronavirus, comunica anche il numero ultimamente sempre più crescente delle persone guarite dal Covid- 19. Avendo la consapevolezza che il vaccino è ancora lontano e in fase di sperimentazione, fino ad ora le cure adottate negli ospedali italiani, si […]
  • Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
    Le giornate difficili che l’Italia sta percorrendo, vengono straordinariamente vissute e affrontate con spirito di comunità da tutto il Paese, sia attraverso donazioni di privati ed aziende per alleggerire il carico economico della sanità, sia attraverso particolari iniziative solidali per aiutare le famiglie che si trovano in maggiore difficoltà. La nuova frontiera della solidarietà fonda le […]
  • Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
    In un momento in cui tutte le attività commerciali ed economiche del Paese risultano paralizzate, sono molte le iniziative solidali per fronteggiare la difficile situazione causata dall’epidemia sanitaria. Da Valentino a Gucci fino ad Armani: ora, anche i grandi nomi del mondo della moda, uniti da obbiettivi comuni, hanno deciso di reagire mobilitandosi per lavorare […]
  • Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
    Per non passare le giornate nella noia, lavorando o cercando di far passare il tempo ai bambini, sul web sono presenti moltissime ricette adatte a chiunque abbia voglia di passare un pomeriggio in cucina, divertendosi e magari senza dimenticare di mostrare un pizzico di spirito pasquale! ARANCINI PROSCIUTTO E MOZZARELLA Con il fritto sta bene […]
  • Torino: l’evento è annullato, ma la primavera regala i 100 mila protagonisti
    Da nord a sud l‘effetto del Coronavirus in Italia e, quindi, delle misure restrittive adottate dal Governo per contenere la pandemia, mostrano intere città, strade, paesi e stazioni completamente deserte, costringendo a casa milioni di persone e lasciando la primavera l’unica ad essere libera di proseguire indisturbata il suo naturale percorso. Come molte attività commerciali, […]
  • Ricette di Pasqua semplici e veloci, da fare in compagnia!
    Pasqua si avvicina e, molto probabilmente, in questo 2020 non ci saranno grandi ritrovi tra amici e parenti. Tuttavia, questo non è un valido motivo per impigrirsi e non cucinare niente di particolare. Soprattutto in queste giornate, per chi ha dei figli piccoli la vita non è proprio semplice: come far passare, quindi, il tempo […]
  • Coronavirus e stampanti 3D: Mercedes Benz pronta alla produzione di dispositivi medici
    Un periodo così instabile ed incerto come quello del recente allarme sanitario da Covid- 19, costringe ad una stretta coalizione internazionale che riesca a coinvolgere ed unire il maggior numero di forze e di aiuti possibili per riuscire contenere l’emergenza. Per questo, la nota casa automobilistica tedesca Mercedes Benz scende da protagonista in campo, mettendo […]
  • Fratellini soli a casa in quarantena: il Paese li aiuta “adottandoli”
    L’allarme sanitario che da settimane sta lasciando dolorose ferite, obbligando l’isolamento e la distanza dalle persone care, sta facendo riscoprire all’Italia un senso di vicinanza ed un’insaziabile bisogno di aiutarsi per riuscire ad arrivare il più velocemente possibile alla fine di un’emergenza che sta attraversando senza freni l’intero territorio nazionale. A confermare e dimostrare l’estrema […]

Categorie

di tendenza