Connect with us
Pubblicità

eventi

Emozioni a Storo: con «Il Sergente nella neve · La Natura», omaggio a Rigoni Stern

Pubblicato

-

Un’ora emozionante attende il pubblico sabato 15 febbraio al Teatro Oratorio di Storo, dove con inizio alle ore 20.45 verrà rappresentata la performance multimediale «Il Sergente nella neve · La Natura».

Un omaggio – proposto in maniera originale e di grande presa, intrecciando parole, musica e immagini – al grande Mario Rigoni Stern (Asiago: 1921-2008), celeberrimo narratore della montagna e testimone di memorie storiche.

Al solo nominare il compianto scrittore veneto, il pensiero corre inevitabilmente al suo bestseller “Il Sergente nella neve”, cui non a caso verranno dedicati 30 dei 60 minuti di durata dello spettacolo, ripercorrendolo da cima a fondo con l’ausilio di immagini della tragica ritirata di Russia tratte dall’archivio della famiglia Rigoni Stern, e con l’accompagnamento di musica dal vivo calibrata sulle situazioni.

Merita di essere ricordato come “Il Sergente nella neve” rappresenti una delle rare opere che restituiscono senza filtri ciò che agli inizi del ’43 visse sulla propria pelle il contingente alpino italiano in ripiegamento: alle prese con la fame, con l’esercito russo, con le condizioni climatiche estreme, con un equipaggiamento inadeguato.

Nei restanti trenta minuti, protagonista sarà la natura, con palpitanti pagine dedicate da Rigoni Stern alla montagna e alle dinamiche di vita della fauna (cervo, capriolo, volpe, scoiattolo, pernice bianca, eccetera), non senza preziosi “insegnamenti” sull’approccio al bosco.

Anche in questo caso l’aspetto visivo sarà garantito, con immagini di animali selvatici opera di bravissimi fotonaturalisti che correderanno i racconti del “testimonial” della montagna Rigoni Stern.

Entrambe le fasi tematiche saranno condite da fotografie personali dello scrittore, a partire dal suo arruolamento nel Corpo degli Alpini e fino agli anni tardi, e da immagini originali dei suoi luoghi – con una godibile corrispondenza fra quanto verrà letto dagli attori e quanto sarà visualizzato via via sullo schermo.

Ad esempio, la malga di cui si narrerà a un bel mentre, sarà esattamente quella mostrata, la casa sarà proprio quella dello scrittore, gli scenari saranno quelli di Rigoni Stern e dei suoi racconti, complice anche l’aiuto di suo figlio Alberico, che alcuni soggetti li ha personalmente fotografati o fatti fotografare per lo spettacolo (delle vere “chicche”).

Completerà il format una serie di effetti sonori d’impatto: il vento delle lande russe, i rumori della guerra, il bramito del cervo, il richiamo d’amore del gallo cedrone, eccetera.

Ideatore della originale proposta, già apprezzata da un pubblico nell’ordine di alcune migliaia di spettatori dal debutto ad oggi, è il gruppo New Eos teatro-musica Bolzano-Laives-Merano, che si presenterà sulla scena con i suoi componenti Mara Da Roit (voce narrante femminile e autrice della drammaturgia), Patrizio Zindaco (voce narrante maschile), Luca Dall’Asta (autore e interprete delle musiche). I quali hanno anche preannunciato una sorpresa finale.

Rivolta agli estimatori dello scrittore, agli appassionati di cronache storiche, di natura e di vita in montagna, la proposta arriva a Storo nell’ambito della “Rassegna teatrale del Chiese“, organizzata dall’Associazione culturale Il Chiese.

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • “Glamping”: la nuova alternativa glamour e chic al campeggio
    La natura con la sua bellezza ha la straordinaria capacità di avere una forte reazione ed un effetto diretto sulle nostre emozioni invitando ogni anno molti viaggiatori a viverla appieno per migliorare i propri momenti di pausa dalla vita frenetica, attraverso una semplice passeggiata all ombra delle fronde di un bosco o meglio, trascorrendo un’intera […]
  • Profumi funzionali: in arrivo nuove fragranze per diminuire lo stress ed aumentare il benessere
    I ricordi e le emozioni sono unite da un profondo e stretto legame con l‘olfatto che lo rendono come il gusto, uno dei sensi più potenti e straordinari arrivando ad influenzare molte volte anche i nostri comportamenti. L’olfatto è quel senso che non solo riesce a collegare i ricordi, gli attimi e addirittura i sapori […]
  • Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d’ufficio
    In metropolitana, in autobus o in treno: tutti i giorni durante il tragitto che da casa porta al lavoro si risponde a numerose telefonate, si inviano e ricevono sollecitazioni, informazioni o delucidazioni sia via mail che attraverso social riguardo gli impegni lavorativi della giornata e della settimana. Dal primo gennaio 2020, in Svizzera, il tragitto […]
  • “Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
    Il gesso è da sempre stato l’irritante, ingombrante e pesante compagno di molte convalescenze, accompagnando e terrorizzando per settimane milioni di persone in tutto il mondo. Molto presto tutto questo potrebbe diventare soltanto ricordo molto lontano; a rimpiazzare con notevole onore il vecchio gesso sarebbe “Cortex Cast”: un esoscheletro stampato in 3D, composto da nylon […]
  • Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d’impresa
    Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il volontariato sociale d’impresa. Il Caseificio della Val di Fiemme è entrato e si è distinto in questo importante mondo, creando e dedicando ad ogni anno […]
  • Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
    In tutta Italia, le cifre da capogiro degli appartamenti in affitto colpiscono direttamente ragazzi, studenti universitari ed intere famiglie che, costretti a scontrarsi con le difficoltà lavorative e la mancanza di un capitale iniziale per acquistare una casa di proprietà, devono a ripiegare sull’appartamento in affitto. Nonostante le cifre improponibili, il profondo cambiamento della società […]
  • Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo
    Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan. Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, […]
  • Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
    Il rumore del traffico esterno, il calpestio proveniente dal piano superiore, la televisione del vicino a volume troppo alto: questi sono solo alcuni dei rumori che possono infastidire l’ambiente domestico. Il mercato offre moltissimi sistemi per ottimizzare, migliorare e molte volte eliminare il problema: dai blocchi di muratura, applicati sopratutto nelle nuove costruzioni, ai feltri […]
  • Stop agli oggetti smarriti: Google Tile aiuta a trovare le chiavi di casa
    Perdere oggetti e non riuscire più a ritrovarli è diventato un fenomeno talmente comune e frequente dall’essere d’ispirazione a numerose ricerche scientifiche per riuscire a determinarne le cause e i motivi. Secondo alcuni ricercatori, oltre allo stress e la fretta, sarebbero le attività inconsce ad allargare le possibilità di perdita. Infatti, senza volerlo spostiamo gli […]

Categorie

di tendenza