Connect with us
Pubblicità

Società

Domani è san Valentino, la festa degli innamorati

Pubblicato

-


Il giorno più romantico dell’anno è arrivato.

Le coppie di innamorati si sentono al settimo cielo e desiderano festeggiare questa ricorrenza, pensando all’amore che stanno vivendo e che li rende euforici per questa loro condizione, che non tutti hanno la fortuna di sperimentare.

La tradizione di San Valentino come il protettore degli innamorati trova origine fin dall’epoca romana, nel 496 d. C., quando papa Gelasio I pose fine ai lupercalia, i antichi riti pagani dedicati al Dio della fertilità Luperco, che si svolgevano secondo tradizione il 15 febbraio. La data del 14 febbraio, venne scelta anticipando di un giorno la festività dedicata all’amore, visto che era uso durante le Lupercalia, da parte delle donne, offrirsi agli uomini in segno di festeggiamento per il rituale dedicato alla fertilità.

Pubblicità
Pubblicità

Terni rappresenta la città di san Valentino, dove si festeggia il santo come patrono della città.

Nel giorno degli innamorati il mantra è sempre lo stesso: Cosa faccio a San Valentino”? “Cosa regalo a lui”? “Cosa regalo a lei”?

Le possibilità sono infinite, e usare la fantasia in modo generoso rappresenta una scelta che ci fa distinguere agli occhi del nostro innamorato/a. Conoscendo i suoi gusti e preferenze, si tratta di esaudire un suo desiderio, fare in modo che lo stupore e l’emozione rendano questo giorno un momento indimenticabile e possa restare un segno indelebile dell’amore che si prova.

La scelta più classica è l’invito per una cena romantica al ristorante, senza cellulari, in completa dedizione per il proprio innamorato/a. La cena romantica nel giorno degli innamorati è anche l’occasione per fare un piccolo check up del rapporto, infatti può succedere che, nell’atmosfera magica di San Valentino, ci scappi anche una proposta di matrimonio, o la decisione di fare un figlio. Magari aiuta il menù che si sceglie, che può essere composto di pietanze afrodisiache, e quindi invitano la coppia a lasciarsi andare all’amore.

Una variante nel tipo di cena, è l’idea di tornare sul “luogo del delitto”, portando indietro l’orologio e tornare nel ristorante dove ci si è conosciuti o dichiarati, magari scegliendo lo stesso menù e lo stesso tavolo. Questo, può far rivivere le stesse emozioni, e il ricordo diventato vivo, comunicherà amore ad entrambi, alla coppia.

Pubblicità
Pubblicità

In Trentino, sull’altipiano della Paganella c’è la possibilità per chi ama sciare di sperimentare “Lovovia dell’amore”, alle 18 infatti sull’impianto di risalita che collega Andalo e il Doss Pelà, ogni coppia riceverà un bottiglia di Trentodoc e potrà brindare all’amore gustandosi uno spuntino con stuzzichini e finger food in un’atmosfera di love climate.

Per continuare lo spazio dell’amore, il giorno dopo ci sarà alle 19, la gara a coppie più romantica dell’inverno, con le coppie legate in salita da un cordino, che si sfideranno lungo il tracciato che porta al rifugio Dosson, a scelta con gli sci da scialpinismo o con le ciaspole. Bell’idea per sperimentare l’armonia di coppia quando si deve lottare insieme per raggiungere un obiettivo.

Altro classico di San Valentino è il regalo fatto al proprio amato/a. In questo caso conta molto conoscere un po’ i gusti della persona che si ama, e magari pensare a qualcosa di originale, fatto con le proprie mani, accompagnato da una dedica personalizzata in cui ci si esprime in grande sincerità e autenticità il proprio innamoramento. Così da coinvolgere emotivamente il partner e consolidare il rapporto di coppia.

Anche il pacchetto terme vissuto in sintonia di coppia è l’occasione per starsene fuori dal mondo e pensare al proprio sogno d’amore. Le coccole che si possono ricevere alle terme sono un modo per volersi bene molto apprezzato.

E che dire dell’effetto sorpresa, cioè “ti prendo e ti porto via”, senza svelare i dettagli. L’effetto sorpresa a San Valentino è qualcosa di inaspettato, molto gradito se “confezionato” bene. Il principio è stupire il proprio partner, e rendere la giornata indimenticabile, piena di emozioni, che rappresentano per la coppia una tappa del proprio cammino. Un giorno da vivere e da ricordare alla grande. Il ritrovarsi in un qualche posto sperduto, o in un hotel da sogno, sono un esempio di possibili scelte.

Magari una fuga romantica nella città dell’amore, Verona, trascorrere un giorno in pellegrinaggio dei luoghi di Romeo e Giulietta, e approfittando degli eventi che ci sono per San Valentino.

Un altro classico di San Valentino è la dichiarazione d’amore, quella vera, quella per sempre, la proposta di matrimonio.

Cosa c’è di più romantico che stupire la propria fidanzata con una proposta di matrimonio “inaspettata” e veramente fuori dagli schemi? Proprio il giorno di San Valentino può essere il giorno giusto, perché si crea l’energia magica dell’Amore. L’amore è così potente che le parole spesso non bastano per esprime le emozioni che scatena.

Per questo un’idea utile per chi è un po’ timido o introverso, ma non vuole perdere l’occasione, e con lei il treno dell’amore, una possibilità è quella di scrivere una lettera in modo sincero e autentico, in cui si rivelano i propri sentimenti, o se si è gia in coppia, si ricordano i momenti piu belli della propria storia, dando loro un significato che esprima il perché si è scelto il proprio partner come compagno di vita.

Leggere poi quelle righe al momento giusto, con l’atmosfera già impostata, è sicuramente un effetto gradito e premiato da chiunque abbia un cuore e questo cuore sia pieno di emozione. Anche una poesia, una canzone, possono far rivivere ricordi, o sollecitare un …SI LO VOGLIO!!!

La sincerità è comunque la base per definire il perimetro di un rapporto d’amore autentico. Così, tutto deve partire dal cuore, e deve essere sentito, altrimenti, difronte a qualcosa di fintamente romantico, ci si può trovare esposti all’effetto boomerang del rifiuto, detto anche in modo gentile.

E poi dopo una giornata in cui ci si è vissuti d’amore, coccolati e amati, non resta che vivere la coppia così innamorata nel fuoco di una passione vissuta in un luogo unico che ci si permette di scegliere.

Pubblicità
Pubblicità
  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • “CrowdWine”, l’originale sistema per sostenere le piccole cantine italiane
    In un momento storico in cui l’intero settore del vino italiano ed internazionale sta vivendo un profondo cambiamento strutturale, relazionale e sopratutto commerciale è nata un’idea per sostenere le piccole e medie cantine italiane. L’idea prende spunto direttamente dal più noto crowdfunding, tentando di avvicinare i consumatori con i produttori attraverso l’ormai utilizzatissimo sistema di […]
  • Coronavirus: un team di giovani donne progetta ventilatori polmonari con ricambi di automobili
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus ha colpito anche angoli di mondo già molto fragili come L’Afghanistan, Paese precedentemente dilaniato da decenni da guerre e dittature che, dopo l’arrivo del Coronavirus rischia di mettere definitivamente in ginocchio il fragile sistema sanitario. Nonostante il Governo di Kabul abbia adottato i più noti sistemi prevenzione, come il distanziamento sociale […]
  • Beer SPA, una tappa imperdibile nella splendida Praga
    Ti piacciono la birra e le belle città d’Europa? Allora una tappa alla Beer SPA delle capitale Ceca è d’obbligo. Aperta nel 2013, la Original Beer SPA, negli anni, ha riscosso un grande successo soprattutto tra coloro che amano il connubio tra belle città, relax e attrazioni peculiari o comunque diverse dal solito. Ma cos’è […]
  • Covid19: L’isola di Cipro paga le vacanze ai turisti contagiati e ai loro famigliari
    Nonostante Cipro abbia avuto poco meno di 1.000 casi di contagi e 17 vittime da Coronavirus, non vuole rinunciare all’attesissimo nonché molto importante traffico turistico estivo dando così il benvenuto a qualsiasi viaggiatore. A differenza di altri Stati, Cipro si sta infatti attrezzando per non ostacolare gli arrivi nei luoghi di villeggiatura sull’isola mediterranea attraverso […]
  • Giappone propone vacanze quasi gratis per rilanciare il turismo
    Negli ultimi mesi, il Giappone come tutti gli altri Stati del mondo, ha subito un forte rallentamento dal punto di vista turistico a causa dell’emergenza sanitaria da Covid – 19, arrivando ad un calo del 99.9% del turismo locale con neanche 3 mila arrivi durante il mese di aprile. Inoltre, considerando che il 2020 avrebbe […]
  • Coronavirus: distributori automatici di mascherine gratuite
    Nel periodo in cui la massima attenzione all’igiene e al distanziamento sociale sono la priorità principale per ogni Governo del mondo, la città di Singapore in stato di lockdown fino a giugno, ha deciso di contenere la diffusione da Covid – 19, garantendo a tutti i cittadini mascherine gratuite attraverso particolari distributori automatici. La caratteristica […]
  • NASA, progetta il sistema per prevedere alluvioni e siccità fino a 60 giorni prima
    Vista dallo spazio la Terra appare come un Pianeta Blu grazie alle grandi distese di acqua in continuo movimento che ricoprono il 70% dell’intera superficie. Da quando evapora, fino a quando cade pioggia alimentando le falde acquifere, l’intero ciclo dell’acqua dolce è così importante da essere al centro di alcuni programmi di ricerca internazionali volti […]
  • Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli
    Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco. Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando […]
  • Covid, oltre 60.000 perdono il lavoro: lo Stato li assume per un importante progetto
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus con le misure preventive, indubbiamente necessarie al fine di contrastare la pandemia, hanno gravemente frenato i consumi mondiali, con pensanti ripercussioni sull’intero tessuto imprenditoriale. Tutto questo, ha portato inevitabili e devastanti conseguenze non solo per le abitudini sociali, ma anche e sopratutto per il settore produttivo ed economico. Nel mondo infatti, […]

Categorie

di tendenza