Connect with us
Pubblicità

Food & Wine

Cucina: come valorizzare i prodotti del mese di Febbraio

Pubblicato

-

Febbraio di solito è un mese freddo, il cuore dell’inverno, tranne quest’anno che sembra una bellissima primavera.

I prodotti di stagione però ci riportano con i piedi per terra, ci fanno ancora pensare a piatti ricchi, caldi.

Anche questo mese sono protagonisti indiscussi gli agrumi, dai limoni ai mandarini passando per i cedri e i pompelmi.

Pubblicità
Pubblicità

Questo mese ho resistito alla tentazione di fare un liquore di qualche genere, mi sono buttata su un dolce, così tutti quelli che non riescono a rinunciare al piacere di festeggiare San Valentino avranno un dolcetto delicato e sfizioso da servire.

Fra gli ortaggi abbiamo l’imbarazzo della scelta non c’è dubbio… per tenere fede al mio proposito di scoprire nuovi sapori e assaggiare quello che non mi piace, avrei dovuto provare qualcosa con gli spinaci.

Ma non ce la faccio proprio, è più forte di me non riesco ad accettarli se non crudi.

Pubblicità
Pubblicità

Non è stato difficile trovare un’alternativa vista l’abbondanza di prodotti; ne riporto solo alcuni fra cui broccoli, cavoli, cipolle, finocchi, patate, porri, rape, sedano e sedano rapa.

Non vi resta che prendere nota degli ingredienti necessari, fare la spesa e mettervi ai fornelli.

Torta salata cavolfiore, salsiccia e formaggio 
1 rotolo di pasta sfoglia
300 gr di cavolfiori
250 gr salsiccia
100 gr gorgonzola
100 gr emmental
3 cucchiai di parmigiano reggiano
2 cucchiai di latte

Per iniziare dividere le cimette di cavolfiore, sciacquare e lessare in pentola a pressione, finchè non è morbido. Terminata la cottura trasferirlo in una ciotola e prima che si raffreddi, pressarlo in maniera grossolana con una forchetta.

Nel frattempo cuocere la salsiccia: in una padella scaldare un filo d’olio, togliere la salsiccia dalla pelle, lavorarla con una forchetta e rosolarla qualche minuto nell’olio caldo quindi unirla al cavolfiore.

Mescolare i due ingredienti tiepidi, aggiungere due cucchiai di latte, amalgamare con cura e regolare di sale. In una teglia rotonda posizionare la pasta sfoglia con la sua carta da forno in dotazione, bucherellare il fondo con una forchetta quindi versare il ripieno.

Aggiungere i formaggi tagliati a pezzetti, livellare, cospargere con il parmigiano reggiano e cuocere in forno caldo per 40 minuti circa a 190 gradi. Finita la cottura lasciar raffreddare completamente prima di tagliare e servire

Fusilli integrali  con cavolo romanesco e crema al curry 
250 gr fusilli integrali
500 gr broccolo romanesco
1 confezione panna da cucina
curry

Pulire il cavolo romanesco, spuntare le cime e metterle nel cestello della pentola a pressione quindi cuocere pochi minuti dal soffio. Io li volevo appena scottati, quindi ho spento appena ha cominciato a soffiare ed erano delle consistenza che piace a me. Lasciar raffreddare e tagliare a spicchi, poi tenere da parte.

In una ciotola preparare la crema mescolando la panna e il curry; mettete quanto curry desiderate a seconda del vostro gusto, io ho usato 2 cucchiaini; nel frattempo lessare la pasta in abbondante acqua bollente per il tempo indicato sulla confezione.

Ad un minuti dal termini di cottura scolarla, trasferire la panna in una pentola aggiungere la pasta e terminare la cottura. Servire nei piatti da portata aggiungendo i broccoli rosolati in padella.

Polpettone ripieno di carciofi, prosciutto e formaggio
600 gr macinato misto
300 gr cuori di carciofi
2 fette arrosto di tacchino
100 gr fontina
50 gr di grana

Piccola premessa: la ricetta tradizionale del polpettone prevede l’utilizzo dell’uovo che fa da collante, io non lo uso mai. Metto invece un pò di ricotta e un cucchiaio di grana, più pangrattato quando basta per rendere l’impasto abbastanza compatto da dargli la forma che desidero.

Come operazione preliminare tagliare i cuori di carciofi in quarti, metterli in padella con un filo d’olio, un pizzico di sale e cuocere 5 minuti con un goccio di acqua, fino a che non sono morbidi.

Nel frattempo in una ciotola unire il macinato a 3 cucchiai di ricotta, 2 cucchiai di pangrattato e 1 di grana, un pizzico di sale; mescolare e poi stendere il composto su un foglio di cartaforno.

Mettere al centro le due fette di affettato, stendere i carciofi ormai cotti e coprire con il formaggio grattugiato. Chiudere il polpettone dandogli la forma cilindrica, quindi cuocere. Io questa volta ho usato la friggitrice ad aria; dopo la procedura di riscaldamento, per la carne ci vogliono 20 minuti a 180 gradi.

Mousse all’arancia
3 tuorli
100 gr zucchero
2 cucchiai di fecola
il succo di 4 arance
la scorza grattugiata di 1 arancia
200 ml di panna montata

Spremere le arance e poi filtrare il succo con un colino; montare i tuorli con lo zucchero ed ottenere un composto semi spumoso. Unire poco alla volta la fecola setacciata ed amalgamare il tutto, quindi unire a filo il succo e mescolare con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versare il tutto in un tegame, porre sul fuoco e lasciar addensare a fiamma bassa, successivamente togliere dal fuoco e lasciar raffreddare. Una volta freddo si può unire la panna montata e mescolare dal con delicatezza prima di far riposare la mousse in frigo per 4-5 ore

E’ un dolce al cucchiaio molto apprezzato, ma può diventare anche la farcitura di una torta o la crema di una torta alla frutta.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • L’idea di rifugio si evolve in sostenibilità, design e tradizione
    Il giusto equilibrio tra sostenibilità, design e tradizione prende forma grazie all’innovativo progetto di due architetti italiani che, reinterpretando l’idea tradizionale di rifugio hanno progettato e realizzato “ The Mountain Refuge”. Si tratta di una piccola capanna modulare dalla forma semplice e minimale che vuole rievocare l’archetipo tradizionale mediante composizioni innovative e contemporanee. La struttura […]
  • Lindt realizza il sogno di ogni bambino: apre in Svizzera la Home of Chocolate
    La Lindt Home of Chocolate, in italiano “Casa del Cioccolato“, avrebbe dovuto aprire le porte al pubblico lo scorso maggio ma, a causa della pandemia di Covid-19 che sta ancora affliggendo la popolazione mondiale, Lindt ha dovuto rimandare questo dolce e atteso appuntamento al 10 settembre 2020. Questa Casa del Cioccolato, situata nella sede di Lindt& Sprüngli […]
  • Internet supera i confini del deserto con 30 palloni aerostatici
    Dal mondo della tecnologia arriva il primo passo verso una società più equa. Il 4G supera i confini del deserto e arriva in Kenya grazie a 30 palloni aerostatici alimentati ad energia solare per garantire una copertura di rete a 14 contee keniote altrimenti isolate. L’iniziativa è frutto di un accordo tra la compagnia telefonica […]
  • Percorso Kneipp: concludere le vacanze in Trentino in totale relax
    La strana e tanto discussa estate 2020 sta per giungere al termine. E, se ci si trova in Trentino Alto-Adige, cosa si può fare per concludere al meglio la propria vacanza? Una delle tappe da non perdere è sicuramente il Percorso Kneipp, Centro situato in Val di Rabbi, per la precisione nella Frazione S. Bernardo. Il […]
  • In Giappone trionfano le vacanze covid – Free, di girare il mondo su un aereo ma con la realtà virtuale
    Per ottemperare alle rigide restrizioni imposte per abbattere la pandemia da Coronavirus garantendo contemporaneamente l’emozione del viaggio in aereo, una compagnia aerea giapponese ha riconvertito la propria offerta proponendo ai clienti  eccentriche vacanze virtuali a bordo di aerei finti con occhiali per la realtà virtuale. L’ideatrice di questo stravagante progetto è la Tokyo First Airlines, che permette […]
  • Si viaggerà ad idrogeno anche in Italia: dal 2021 al via i nuovi treni
    Negli ultimi anni, le soluzioni green per il trasporto pubblico si sono moltiplicate e concretizzate sempre di più attraverso la produzione di treni riciclabili a basse emissione oppure con l’entrata in servizio di Bus ibridi. A questo si aggiunge l’ultimissimo accordo siglato tra uno dei maggiori colossi di infrastrutture energetiche, Slam e una delle più […]
  • La Nasa riprogramma la strada verso la Luna testando “il razzo più potente di sempre”
    Dopo l’ultima missione di Apollo del 1972, l’agenzia aerospaziale americana Nasa si prepara a riportare l’uomo sulla Luna, testando nel deserto di Utah quello che ha definito “ il razzo più potente di sempre”, lo Space Launch System. Questo razzo farà parte della missione Artemide che in un solo lancio riuscirà a portare l’equipaggio insieme […]
  • Petit Pli: il vestito che cresce insieme ai bambini
    I bambini crescono rapidamente e spesso i loro vestitini hanno vita molto breve diventando stretti o troppo piccoli. Un’ulteriore costo che incide sulle tasche delle famiglie e dell’ambiente. A risolvere questo problema ci ha pensato il designer Ryan Yasin attraverso dei tessuti elastici che adattandosi perfettamente al corpo riescono a coprire ben 6 differenti taglie. […]
  • Scuole sanificate con robot a raggi UV: in Gran Bretagna le scuole sono a prova di virus
    Mentre in Italia ci si interroga ancora su come e quando aprire le scuole in vista dei rientri in classe degli studenti, in alcuni Istituti della Gran Bretagna anche la robotica entra in servizio per accelerare e favorire il rientro in sicurezza di bambini e ragazzi. Infatti, nelle ultime settimane per rendere tutte le superfici […]

Categorie

di tendenza