Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

“Camminerò”, una canzone per i Girasoli: il ricordo di Andrea, Mattia, Luca e Stefano si fa musica

Pubblicato

-

Igor Portolan (al centro con la chitarra) e la Valium Band insieme ai "Ragazzi d'estate"

Il ricordo di Andrea, Mattia, Luca e Stefano, a 18 anni dalla loro scomparsa, è ancora vivo, più che mai.

E ora è inciso in maniera indelebile in un disco capace di racchiudere tutto il dolore per la perdita di un figlio, di un fratello, di un amico, di una giovane vita. Ma anche la speranza che il sole possa tornare a splendere e a riscaldare l’anima.

Igor Portolan ha riscritto per loro il testo di “Bed of Roses” di Bon Jovi, dando alla luce una canzone intrisa di emozioni: “Camminerò” è il titolo di questo brano speciale dedicato ai quattro Girasoli.

Pubblicità
Pubblicità

Proprio il fatto che questo pensiero arrivi a così tanto tempo di distanza, assume un significato ancora più profondo. “È un regalo bellissimo, che ha ancora più valore perché arriva dopo 18 anni dalla scomparsa dei nostri ragazzi, segno che sono ancora nel cuore di chi ha voluto loro bene – spiega con emozione Nadia Bertagnolli, mamma di Andrea e presidente della Pro Loco Castel Belasi –. Ringrazio di cuore Igor, amico di sempre dei Girasoli, la Valium Band, Riki Pandocchi, i Ragazzi d’estate e tutti quanti hanno collaborato alla realizzazione di questo progetto”.

Il video della canzone è stato girato nella sala d’incisione sul Lago d’Iseo, in provincia di Brescia

Il disco e il video, girato nella sala d’incisione come succede nell’originale, saranno presentati sabato alle 20.30 in Sala Pozza, a Campodenno, in una serata organizzata dalla Pro Loco, che ogni anno dedica ai Girasoli un Memorial sempre molto partecipato.

Pubblicità
Pubblicità

I familiari, gli amici di sempre e un po’ tutta la comunità si stringeranno in un sincero, grande abbraccio, che si allargherà anche a realtà lontane, bisognose di solidarietà.

Nel corso della serata sarà infatti possibile acquistare il disco e il ricavato sarà interamente devoluto all’associazione “Amici del Madagascar” di Sporminore, onlus che da anni si occupa di fare del bene in Africa.

UN’IDEA NATA CON I “RAGAZZI D’ESTATE – Com’è nata l’idea di una canzone per i Girasoli? È lo stesso Igor Portolan a raccontare in che modo il disco è diventato realtà.

Negli anni, durante gli spettacoli teatrali e musicali coi “Ragazzi d’estate”, abbiamo sempre dedicato delle canzoni della musica italiana ai Girasoli – spiega –. Così ho pensato che sarebbe stato bello che questi quattro ragazzi avessero una canzone tutta loro”.

Ed ecco, dopo qualche tempo, l’uscita del disco della Valium Band “Camminerò”, un brano musicale in cover: il testo è stato scritto, come detto, sulla base ritmico armonica di “Bed of Roses”, una ballata rock di Bon Jovi del 1992.

Nelle parole di Igor Portolan la vita, come spesso accade nella storia della poesia e della musica, viene vista come cammino. Un percorso lungo il quale s’incontrano momenti difficili, ma non viene mai a mancare la speranza, affidata ai bambini.

Per me che ho sempre composto testo e musica è stato un nuovo modo di scrivere – rivela l’autore –. Mi sono detto “proviamo” e con la Valium Band, grazie all’amicizia con il maestro Riccardo Pandocchi che ci ha messo a disposizione uno studio di registrazione professionale sul Lago d’Iseo, in provincia di Brescia, siamo giunti in breve tempo alla realizzazione del disco”.

Igor Portolan e la Valium Band insieme al direttivo della Pro Loco Castel Belasi, guidato da Nadia Bertagnolli (seconda in piedi da sinistra)

Per Nadia Bertagnolli è stata una bellissima sorpresa. “Chi altro poteva avere un pensiero così profondo e sensibile, se non Igor – racconta –. Mi aveva accennato della sua idea, ma quando, qualche giorno fa, mi è arrivato un suo videomessaggio direttamente dalla sala d’incisione, è stata una notizia inaspettata che mi ha reso felicissima. Ho poi ascoltato la traccia audio e l’emozione è stata grande. Igor è riuscito a mettere i nostri pensieri di genitori “orfani” in una canzone”.

Una canzone che aiuterà a tener vivo il ricordo di Andrea, Mattia, Luca e Stefano. E a portare il loro sorriso dolce, sulle ali di una poesia in musica, fino in Africa.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]
  • Il paese più felice del mondo? La Finlandia!
    La classifica del World Happiness Report parla chiaro: per il terzo anno di fila il posto più felice del mondo sarebbe la Finlandia. Il World Happiness Report è una classifica redatta dalla United Nations Sustainable Development Solutions Network in base ai dati del Gallup World Poll. Mentre il primo posto vede i colori della bandiera […]
  • Il posto perfetto per staccare dal mondo? Le Isole Lofoten!
    Se pensi che i fiordi norvegesi siano belli, potrebbe interessarti fare una bella vacanza alle Isole Lofoten. Un luogo da sogno, un arcipelago simile a un’appendice di montagne frastagliate incredibilmente belle che si protendono nel Mare di Norvegia a ovest di Narvik. Le varie isole sono unite dalla E10, un’impresa di ingegneria altrettanto impressionante come […]
  • X-Bionic Sphere: in Slovacchia un vero paradiso per gli amanti del lusso e dello sport
    Non tutti sanno che a Samorin, in Slovacchia, esiste un vero e proprio paradiso per atleti e per appassionati di lusso e sport. X-Bionic® Sphere è un complesso di hotel e strutture sportive dove il lusso ed il comfort vanno a braccetto con tutte le esigenze di atleti, famiglie e visitatori. L’Hotel offre un servizio di […]
  • Boscareto Resort and Spa: ritrovate la giusta quiete tra vini, buon cibo e paesaggi mozzafiato
    Immerso tra le colline, il Boscareto Resort & Spa rivela la sua bellezza nell’incantevole panorama su cui si affaccia, nei colori dei vigneti e nel meraviglioso territorio delle Langhe, dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Alba è punto di partenza e di arrivo per chi viaggia nella zona, con i suoi caffè, le chiese, la storia romana […]

Categorie

di tendenza