Connect with us
Pubblicità

economia e finanza

Melinda debutta alla Biofach di Norimberga

Pubblicato

-

Grande esordio per Melinda presente per la prima volta alla 31^ edizione di Biofach a Norimberga.

Il Consorzio è infatti sotto i riflettori del Salone Leader Mondiale degli Alimenti Biologici all’interno dello stand di Trentino Sviluppo (Hall 4/4 – 141), condiviso con altre realtà trentine, quali AD Chini, Bauer, Lucia Maria Melchiori, Oliocru, Pojer & Sandri e Pisoni.

Nello spazio espositivo si svolgono eventi di presentazione per ognuna delle aziende, oltre che momenti di intrattenimento con la speciale partecipazione e collaborazione di Davide Zambelli, chef e food blogger della Val di Sole.

Pubblicità
Pubblicità

In particolare Melinda presenterà il proprio mondo BIO giovedì 13 febbraio alle ore 11.00 a cui seguirà una degustazione a base di mele dal bollino blu.

Un appuntamento imperdibile dunque per il Consorzio, che porta all’attenzione di oltre 50.000 visitatori, la propria scelta di sostenere un piano di sviluppo per la coltivazione biologica, per affermarsi come importante player anche in questo mercato.

A Biofach, Melinda racconta una storia dedicata al rispetto e alla tutela di un territorio straordinario. La coltivazione delle mele avviene nelle valli del Noce (Val di Non e Val di Sole), una zona particolarmente vocata a questo tipo di produzione.

L’acqua fresca dei ghiacciai, il sole che splende sulle valli e l’elevata escursione termica tra il giorno e la notte sono gli ingredienti messi a disposizione dalla natura. Il resto lo fa il Consorzio offrendo al consumatore frutta dalle eccezionali caratteristiche organolettiche, nel pieno rispetto dell’ambiente.

È in questo mondo che nascono anche le Melinda BIO, prodotte secondo le linee guida del Disciplinare di Produzione per l’agricoltura biologica, seguito rigorosamente da tutti i frutticoltori BIO del Consorzio. La coltivazione si svolge in veri e propri “Distretti BIO” e nella stagione 2020-21 la quota di produzione biologica passerà dagli attuali 80 a 300 ettari. Il prodotto da agricoltura biologica del Consorzio è quindi destinato a crescere, tanto che il piano industriale prevede, entro il 2022, una sala di lavorazione dedicata esclusivamente a questa tipologia di coltivazione.

Il claim di questa edizione Biofach recita “Il Bio funziona!”. Melinda ci crede ed oltre al piano BIO ha selezionato anche un nuovo portfolio varietale ispirato alle evoluzioni dei bisogni del consumatore, ma che mantiene come punto cardine il rispetto per l’ambiente. Mele che per le loro caratteristiche specifiche risultano naturalmente resistenti ad alcune fitopatologie, e quindi particolarmente adatte alla coltivazione biologica.

L’innovazione al servizio della sostenibilità riguarda anche la tecnologia messa in campo, grazie a una gestione responsabile dei consumi energetici. Tutta l’energia utilizzata dal Consorzio proviene infatti da fonti rinnovabili e oltre il 15% viene autoprodotta tramite pannelli fotovoltaici. Lo stesso vale per il consumo idrico: l’azienda ha sostituito gli impianti di irrigazione a pioggia con sistemi a goccia, generando un risparmio pari al 30%.

A tutto ciò si aggiunge un importante elemento differenziante: la conservazione delle mele all’interno delle Celle Ipogee, l’unico impianto al mondo di frigoconservazione della frutta in ambiente ipogeo che permette di risparmiare risorse idriche, elettriche e di ridurre le emissioni di CO2.

Bontà dunque per Melinda fa sempre rima con rispetto per il territorio, risorsa fondamentale e differenziante che va in ogni modo tutelata e preservata, capace di rendere uniche le mele dal bollino blu.

L’appuntamento quindi è fino al 15 febbraio a Biofach presso gli spazi della “Exhibition Centre” di Norimberga Hall 4/ Stand 4 – 141.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • “Glamping”: la nuova alternativa glamour e chic al campeggio
    La natura con la sua bellezza ha la straordinaria capacità di avere una forte reazione ed un effetto diretto sulle nostre emozioni invitando ogni anno molti viaggiatori a viverla appieno per migliorare i propri momenti di pausa dalla vita frenetica, attraverso una semplice passeggiata all ombra delle fronde di un bosco o meglio, trascorrendo un’intera […]
  • Profumi funzionali: in arrivo nuove fragranze per diminuire lo stress ed aumentare il benessere
    I ricordi e le emozioni sono unite da un profondo e stretto legame con l‘olfatto che lo rendono come il gusto, uno dei sensi più potenti e straordinari arrivando ad influenzare molte volte anche i nostri comportamenti. L’olfatto è quel senso che non solo riesce a collegare i ricordi, gli attimi e addirittura i sapori […]
  • Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d’ufficio
    In metropolitana, in autobus o in treno: tutti i giorni durante il tragitto che da casa porta al lavoro si risponde a numerose telefonate, si inviano e ricevono sollecitazioni, informazioni o delucidazioni sia via mail che attraverso social riguardo gli impegni lavorativi della giornata e della settimana. Dal primo gennaio 2020, in Svizzera, il tragitto […]
  • “Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
    Il gesso è da sempre stato l’irritante, ingombrante e pesante compagno di molte convalescenze, accompagnando e terrorizzando per settimane milioni di persone in tutto il mondo. Molto presto tutto questo potrebbe diventare soltanto ricordo molto lontano; a rimpiazzare con notevole onore il vecchio gesso sarebbe “Cortex Cast”: un esoscheletro stampato in 3D, composto da nylon […]
  • Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d’impresa
    Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il volontariato sociale d’impresa. Il Caseificio della Val di Fiemme è entrato e si è distinto in questo importante mondo, creando e dedicando ad ogni anno […]
  • Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
    In tutta Italia, le cifre da capogiro degli appartamenti in affitto colpiscono direttamente ragazzi, studenti universitari ed intere famiglie che, costretti a scontrarsi con le difficoltà lavorative e la mancanza di un capitale iniziale per acquistare una casa di proprietà, devono a ripiegare sull’appartamento in affitto. Nonostante le cifre improponibili, il profondo cambiamento della società […]
  • Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo
    Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan. Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, […]
  • Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
    Il rumore del traffico esterno, il calpestio proveniente dal piano superiore, la televisione del vicino a volume troppo alto: questi sono solo alcuni dei rumori che possono infastidire l’ambiente domestico. Il mercato offre moltissimi sistemi per ottimizzare, migliorare e molte volte eliminare il problema: dai blocchi di muratura, applicati sopratutto nelle nuove costruzioni, ai feltri […]
  • Stop agli oggetti smarriti: Google Tile aiuta a trovare le chiavi di casa
    Perdere oggetti e non riuscire più a ritrovarli è diventato un fenomeno talmente comune e frequente dall’essere d’ispirazione a numerose ricerche scientifiche per riuscire a determinarne le cause e i motivi. Secondo alcuni ricercatori, oltre allo stress e la fretta, sarebbero le attività inconsce ad allargare le possibilità di perdita. Infatti, senza volerlo spostiamo gli […]

Categorie

di tendenza