Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Il Comune di Cles attiva il nuovo servizio di notizie “Stanza del Sindaco”

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il nome di questo nuovo servizio, ‘Stanza del Sindaco’, a primo impatto potrebbe sembrare strano e far pensare a chissà cosa: in realtà si tratta di un sistema per la comunicazione digitale di notizie di pubblico interesse ai cittadini.

A presentarlo in conferenza stampa, lunedì 10 febbraio, proprio il Sindaco di Cles in persona, Arch. Ruggero Mucchi, coadiuvato dall’Assessore alle Politiche Sociali e all’Istruzione Cristina Marchesotti, ad Erica Roncato, a Mirko Odorizzi ed a Maurizio Bezzi.

Il Sindaco, dopo aver affermato che il problema delle informazioni ai cittadini è stato meno seguito di altri da parte del Comune di Cles, passa la parola all’Assessore Marchesotti: “In questo mondo globalizzato dove le notizie sono fruibili da subito, anche il Comune di Cles doveva adeguarsi per avvisare i propri cittadini delle notizie più importanti, quale la chiusura di una strada, o problemi inerenti l’acquedotto, perciò abbiamo pensato di creare questo servizio dove, oltre alle notizie, verranno inserite anche locandine di eventi e fotografie, e sarà possibile condividere informazioni con altri comuni sul territorio. Inoltre abbiamo fatto dei ‘test’ anche su persone anziane che già usano What’s App e Facebook, e per loro è stato abbastanza facile imparare ad usare questo nuovo sistema”.

Pubblicità
Pubblicità

Maurizio Bezzi, della ‘Hi Logic srl’, l’azienda che ha realizzato il servizio, spiega dettagliatamente il suo funzionamento, specificando che è perfettamente in regola con tutti i canoni sulla ‘Privacy’ attualmente stabiliti. Fa inoltre presente che per usare questo tipo di servizio non è necessario comunicare il proprio numero telefonico, ma solo l’ID del telefono dal quale ci si connette.

Mirko Odorizzi illustra che il Comune aveva già in atto un sistema di informazione verso i cittadini attraverso Sms, ma per ricevere le notifiche bisgonava preventivamente presentare una domanda scritta.

A tal proposito interviene Erica Roncato, che specifica come questo degli sms fosse un metodo informativo obsoleto oltre che molto oneroso per il Comune, ed anche questa è stata una delle motivazioni che ha spinto a procedere per adeguarsi a questo servizio già acquisito da altri comuni.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Il Sindaco Mucchi annuncia che è in programma anche una ‘app’ studiata per i turisti, che, scaricandola sul proprio smartphone, potranno accedere ad informazioni, didascalie, visite guidate, luoghi da visitare, mostre in corso, ecc.

In sintesi ecco come funziona la ‘Stanza del Sindaco’:

il sistema nasce dall’esigenza del Comune di Cles di dotarsi di uno strumento di comunicazione il più efficace possibile per la diffusione di notizie importanti per i cittadini. Attraverso l’utilizzo di questo servizio il sindaco o un suo delegato, può tenere informati tempestivamente i propri cittadini in merito ad argomenti di interesse pubblico. Le notizie sono suddivise in categorie e il cittadino ha la possibilità di scegliere autonomamente quali ricevere evitando, se lo ritiene, un sovraccarico di informazioni, per lui di poco interesse.

Attraverso la ‘Stanza del Sindaco’ è possibile ricevere comunicazioni inerenti: allerta meteo, chiusura strade, emergenze sanitarie, interruzione utenze, protezione civile, sicurezza e decoro urbano, eventi e promemoria.

Le comunicazioni vengono veicolate attraverso un ‘chatbot’ fruibile attraverso le applicazioni di messaggistica Telegram e Facebook Messenger. Telegram consiste in una piattaforma in molti aspetti simile a What’s App, mentre Messenger è la piattaforma di messaggistica del famoso social network. Coloro che hanno già installata sul proprio smartphone una delle due app possono immediatamente fruire del servizio. Diversamente, è sufficiente che provvedano a scaricare la preferita attraverso il proprio app store (AppleStore, GooglePlay, WindowsStore).

Al primo avvio, il cittadino può scegliere le categorie di proprio interesse. In questo modo, quando l’amministrazione comunale (sindaco o delegato) invia una nuova informazione riceverà la notizia sotto forma di notifica push sul proprio smartphone e solo se appartenente alle categorie scelte.

In qualsiasi momento può decidere di modificare l’iscrizione ad una o più categorie.

Indipendentemente dalle categorie sottoscritte per le notifiche, può consultare tutte le comunicazioni rilasciate dal comune in modo autonomo, in qualsiasi momento, attraverso appositi pulsanti.

È possibile collegarsi al chatbot Stanza del Sindaco in diversi modi:

attraverso i QR Code dell’app di riferimento, Telegram o Messenger,

e cliccando sui seguenti link:

t.me/StanzaDelSindacoClesBot
e

m.me/StanzaDelSindacoCles;

ricercando all’interno di Telegram e Messenger il chatbot “Stanza del Sindaco Cles”.

NB: Il chatbot è fruibile dal cittadino attraverso l’utilizzo dei pulsanti a disposizione e non attraverso digitazione di richieste scritte.

Il servizio non rappresenta un sistema per le emergenze ma uno strumento per veicolare notizie di interesse pubblico in modo semplice, strutturato e tempestivo.

Tutte le informazioni sull’utilizzo della Stanza del Sindaco sono disponibili anche sul sito ufficiale del Comune di Cles

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento1 ora fa

Grandi derivazioni idroelettriche: non sussistono interessi pubblici contrastanti con l’uso idroelettrico

Alto Garda e Ledro2 ore fa

Tragico schianto con la moto sulla gardesana orientale, muore il 22 enne Matteo Mazzoldi

Alto Garda e Ledro2 ore fa

Ieri due incidenti in zona Pietramurata, 3 centauri finiscono in ospedale

Valsugana e Primiero4 ore fa

Una comunità ostaggio di un 12 enne, l’appello drammatico della mamma: «Nessuno ci aiuta, sono disperata»

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Successo per la cena di gala «Insieme per l’autismo». 663 persone presenti, raccolti 65 mila euro

Rovereto e Vallagarina6 ore fa

Vandali in azione a Rovereto, molte macchine devastate per «gioco»

Italia ed estero6 ore fa

Animali regalati come premi alle fiere: il Veneto dice basta

Rovereto e Vallagarina6 ore fa

Scuola media Avio: emozione ed orgoglio per il collegamento con Astrosamantha

Trento6 ore fa

Si scontrano con un Tir sull’A4, grave una 17 enne trentina

Trento7 ore fa

100 alberi per 100 bambini nati nelle famiglie Itea

Trento8 ore fa

Giovani universitari in Comune: 24 tirocini per 18 progetti, domande fino al 13 giugno

Trento10 ore fa

Corsi per Operatore socio-sanitario: approvata la nuova Disciplina

Trento20 ore fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella20 ore fa

Nel libro “Pastorizia nelle Alpi” la memoria di Nilla Carolli, originaria di Vermiglio

Arte e Cultura20 ore fa

Inaugurata la mostra con le foto del gruppo Tetraon: a Palazzo Trentini tutta la bellezza della fauna alpina

Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Politica4 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

Politica3 settimane fa

Fratelli d’Italia chiede un incontro col governatore, Urzì: «Ecco le nostre priorità per il Trentino»

Telescopio Universitario4 settimane fa

Università di Trento: ecco il piano strategico fino al 2027

Aziende3 settimane fa

Quando Arte e Luce si incontrano nasce ‘illuminando Arte’

Trento4 settimane fa

Vasco Live: venticinquemila posti auto, oltre a quelli riservati a camper e pullman, online la piattaforma per prenotare il parcheggio

Politica3 settimane fa

Laboratorio Paritario Trentino: sabato a Cognola la presentazione

Italia ed estero4 settimane fa

Papa Francesco: per l’Ucraina, contro “l’abbaiare della Nato alla porta della Russia”

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Si ribalta col tagliaerba a Sfruz e rimane schiacciato: 26enne elitrasportato in gravissime condizioni al Santa Chiara

Trento3 settimane fa

Vasco Live 2022: da oggi operativo il numero dedicato 0461 889400, programma straordinario per la gestione della viabilità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza