Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Il Comune di Cles attiva il nuovo servizio di notizie “Stanza del Sindaco”

Pubblicato

-

Il nome di questo nuovo servizio, ‘Stanza del Sindaco’, a primo impatto potrebbe sembrare strano e far pensare a chissà cosa: in realtà si tratta di un sistema per la comunicazione digitale di notizie di pubblico interesse ai cittadini.

A presentarlo in conferenza stampa, lunedì 10 febbraio, proprio il Sindaco di Cles in persona, Arch. Ruggero Mucchi, coadiuvato dall’Assessore alle Politiche Sociali e all’Istruzione Cristina Marchesotti, ad Erica Roncato, a Mirko Odorizzi ed a Maurizio Bezzi.

Il Sindaco, dopo aver affermato che il problema delle informazioni ai cittadini è stato meno seguito di altri da parte del Comune di Cles, passa la parola all’Assessore Marchesotti: “In questo mondo globalizzato dove le notizie sono fruibili da subito, anche il Comune di Cles doveva adeguarsi per avvisare i propri cittadini delle notizie più importanti, quale la chiusura di una strada, o problemi inerenti l’acquedotto, perciò abbiamo pensato di creare questo servizio dove, oltre alle notizie, verranno inserite anche locandine di eventi e fotografie, e sarà possibile condividere informazioni con altri comuni sul territorio. Inoltre abbiamo fatto dei ‘test’ anche su persone anziane che già usano What’s App e Facebook, e per loro è stato abbastanza facile imparare ad usare questo nuovo sistema”.

Pubblicità
Pubblicità

Maurizio Bezzi, della ‘Hi Logic srl’, l’azienda che ha realizzato il servizio, spiega dettagliatamente il suo funzionamento, specificando che è perfettamente in regola con tutti i canoni sulla ‘Privacy’ attualmente stabiliti. Fa inoltre presente che per usare questo tipo di servizio non è necessario comunicare il proprio numero telefonico, ma solo l’ID del telefono dal quale ci si connette.

Mirko Odorizzi illustra che il Comune aveva già in atto un sistema di informazione verso i cittadini attraverso Sms, ma per ricevere le notifiche bisgonava preventivamente presentare una domanda scritta.

A tal proposito interviene Erica Roncato, che specifica come questo degli sms fosse un metodo informativo obsoleto oltre che molto oneroso per il Comune, ed anche questa è stata una delle motivazioni che ha spinto a procedere per adeguarsi a questo servizio già acquisito da altri comuni.

Pubblicità
Pubblicità

Il Sindaco Mucchi annuncia che è in programma anche una ‘app’ studiata per i turisti, che, scaricandola sul proprio smartphone, potranno accedere ad informazioni, didascalie, visite guidate, luoghi da visitare, mostre in corso, ecc.

Pubblicità
Pubblicità

In sintesi ecco come funziona la ‘Stanza del Sindaco’:

il sistema nasce dall’esigenza del Comune di Cles di dotarsi di uno strumento di comunicazione il più efficace possibile per la diffusione di notizie importanti per i cittadini. Attraverso l’utilizzo di questo servizio il sindaco o un suo delegato, può tenere informati tempestivamente i propri cittadini in merito ad argomenti di interesse pubblico. Le notizie sono suddivise in categorie e il cittadino ha la possibilità di scegliere autonomamente quali ricevere evitando, se lo ritiene, un sovraccarico di informazioni, per lui di poco interesse.

Attraverso la ‘Stanza del Sindaco’ è possibile ricevere comunicazioni inerenti: allerta meteo, chiusura strade, emergenze sanitarie, interruzione utenze, protezione civile, sicurezza e decoro urbano, eventi e promemoria.

Le comunicazioni vengono veicolate attraverso un ‘chatbot’ fruibile attraverso le applicazioni di messaggistica Telegram e Facebook Messenger. Telegram consiste in una piattaforma in molti aspetti simile a What’s App, mentre Messenger è la piattaforma di messaggistica del famoso social network. Coloro che hanno già installata sul proprio smartphone una delle due app possono immediatamente fruire del servizio. Diversamente, è sufficiente che provvedano a scaricare la preferita attraverso il proprio app store (AppleStore, GooglePlay, WindowsStore).

Al primo avvio, il cittadino può scegliere le categorie di proprio interesse. In questo modo, quando l’amministrazione comunale (sindaco o delegato) invia una nuova informazione riceverà la notizia sotto forma di notifica push sul proprio smartphone e solo se appartenente alle categorie scelte.

In qualsiasi momento può decidere di modificare l’iscrizione ad una o più categorie.

Indipendentemente dalle categorie sottoscritte per le notifiche, può consultare tutte le comunicazioni rilasciate dal comune in modo autonomo, in qualsiasi momento, attraverso appositi pulsanti.

È possibile collegarsi al chatbot Stanza del Sindaco in diversi modi:

attraverso i QR Code dell’app di riferimento, Telegram o Messenger,

e cliccando sui seguenti link:

t.me/StanzaDelSindacoClesBot
e

m.me/StanzaDelSindacoCles;

ricercando all’interno di Telegram e Messenger il chatbot “Stanza del Sindaco Cles”.

NB: Il chatbot è fruibile dal cittadino attraverso l’utilizzo dei pulsanti a disposizione e non attraverso digitazione di richieste scritte.

Il servizio non rappresenta un sistema per le emergenze ma uno strumento per veicolare notizie di interesse pubblico in modo semplice, strutturato e tempestivo.

Tutte le informazioni sull’utilizzo della Stanza del Sindaco sono disponibili anche sul sito ufficiale del Comune di Cles

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]
  • Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
    La connessione fondamentale tra essere umano e natura trova forte legame e accordo con un incredibile risultato in molti settori: dall’abbigliamento, alla arte culinaria fino all’arredamento di spazi interni ed esterni. Per gli appassionati di aree verdi e naturali, la nuova tendenza che guarda al futuro del design è uno sguardo verso Madre Natura, composto […]
  • “ Sentiero dei Parchi”: presto anche l’Italia avrà il suo Cammino di Santiago italiano
    Dai Tg flash, ai treni velocissimi ai fast food fino ai pranzi al volo: viviamo in un mondo in cui la velocità è diventata una dote essenziale e molto ricercata, ma esiste un’alternativa che cerca di promuovere il valore della lentezza e della scoperta. Esistono infatti, diversi modi di viaggiare e dopo lo slow food […]
  • “Regalati il Molise”:case vacanze gratis per rilanciare turismo e piccoli borghi
    Nell’anno in cui l’emergenza sanitaria ha rotto tutti gli schemi del classico turismo legato alle grandi mete e alle vacanze tradizionali, una delle regioni più piccole d’Italia ha deciso di riaprire i confini del turismo con una particolare iniziativa aperta al mondo: “ Regalati il Molise perché il Molise è un regalo speciale”. L’annuncio arriva […]
  • Cortina d’Ampezzo plastic- free: da luglio stop a plastica in ristoranti, bar ed eventi
    Preservare la salute del pianeta e del nostro futuro è diventato una delle urgenze più importanti del momento, tanto da impegnare associazioni governative internazionali e Governi di tutto il mondo per trovare una soluzione efficacie alle problematiche ambientali. Dallo sfruttamento delle energie rinnovabili, alla raccolta differenziata, molte sono le soluzioni fino ad ora utilizzate per […]

Categorie

di tendenza