Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Il Sindaco di Cles Ruggero Mucchi presenta il nuovo Direttivo dei Vigili del Fuoco

Pubblicato

-

Il Sindaco di Cles, Arch. Ruggero Mucchi, in conferenza stampa tenutasi lunedì 10 febbraio, ha presentato il nuovo Direttivo dei Vigili del Fuoco di Cles, congiuntamente ai neoeletti Comandante Tiziano Brunelli ed al Vicecomandante Herbert Lorenzoni.

Il Sindaco, dopo aver reso noto che l’elezione ufficiale si è svolta lunedì 27 gennaio scorso, spiega di aver voluto questa conferenza stampa per precisare le motivazioni delle elezioni anticipate di circa cinque mesi, fare i dovuti ringraziamenti al Direttivo uscente e porgere gli auguri a quello nuovo.

Continua Mucchi: “Il Corpo di Cles è impegnativo, richiede presenza e disponibilità, perchè si effettua in media un intervento al giorno. Far parte di questo Corpo comporta orari scomodi, responsabilità, impegno, e gradiremmo che il numero dei Vigili, anche se pur numeroso, aumentasse. Noi cittadini diamo per scontata l’esistenza dei pompieri, non consideriamo che queste persone sono volontari, lo fanno solo per soddisfazione personale e senso civico, non hanno orari, spesso operano in scenari cruenti, dedicano tanto del loro tempo, ma sono una presenza rassicurante. Chi fa questo lavoro ha una grande opportunità: quella di usare tantissime attrezzature, sperimentare esperienze nuove, guidare mezzi particolari, e questo può influire positivamente come curriculum per il lavoro personale svolto da ognuno”.

Pubblicità
Pubblicità

Interviene il Comandante Tiziano Brunelli, classe ’66, artigiano piastrellista, dopo aver sentitamente ringraziato il Comandante uscente Luca Sollecito ed il Vicecomandante Michele Pancheri: “Sono nei Vigili del Fuoco da molti anni, prima ero Capo Plotone, e davo certe cose per scontate, ma adesso scopro che non è così, specie dal lato amministrativo e burocratico. Il passaggio di consegne tra Comandanti è una cosa lunga e complicata, presenta tante sfaccettature e ci sono molte cose da seguire; Luca Sollecito mi sta dando la massima disponibilità ed io ne sto approfittando per dissipare i miei dubbi e farmi dare consigli utili. Del precedente Direttivo sono rimasti Luca Sollecito e Michele Pancheri che ora sono divenuti entrambe Capo Plotone, e Roberto Torresani che ora è Caposquadra. Il Corpo di Cles è composto da cinque squadre, che cambiano settimanalmente ogni cinque giorni, e la squadra operativa è sempre reperibile. Ogni due squadre c’è un Capo Plotone, per cui per cinque squadre ce ne sono due. I nuovi entrati sono: Capisquadra Loris Destefani, Giacomo Bresadola, Tommaso Deromedi e Michael Garbato; segretario Marco Facinelli, cassiere Gianluca Pilati, magazzinieri Andreas Merighi e Paolo Avanzo”.

Il Vicecomandante Herbert Lorenzoni, classe ’76, gommista, spiega le metodologie di selezione per chi vuole entrare a far parte dei Vigili del Fuoco: “Io sono nel corpo da 20 anni e Tiziano da 25, e forse ora non riscontriamo più quell’entusiasmo che hanno i giovani appena arrivati, e questo è uno degli scopi che porta i ragazzi a fare domanda, all’inizio tutti sono sempre molto entusiasti. Al momento il Corpo è composto da 46 elementi più 12 allievi, 4 in servizio attivo e due stanno facendo il percorso per farne parte; altri 4 saranno effettivi al compimento dei 18 anni”.

Prosegue Brunelli: “Il motivo che ha spinto ad anticipare le elezioni è stato principalmente il 150° anno di Fondazione del Corpo dei Vigili del Fuoco di Cles, che si festeggerà più o meno durante il periodo estivo; per questo le votazioni sono state fatte ora, per dare il tempo al nuovo Direttivo di organizzare le celebrazioni, altrimenti il tutto sarebbe accaduto a cavallo tra una amministrazione e l’altra. Un altro evento di rilievo è in programma dal 25 al 28 giugno prossimi, e cioè il Campeggio Provinciale degli Allievi dei Vigili del Fuoco, presso il CTL (Centro Sport e Tempo Libero) di Cles. Verrà allestita un piccola cittadina per le circa 1000 – 1100 persone tra allievi, accompagnatori ed istruttori che arriveranno in paese. Questa manifestazione sarà organizzata dall’Unione Distrettuale dei Vigili del Fuoco di Cles, ed è una grande novità che ho voluto anticipare. Anticipo inoltre che a breve uscirà il bando per nuovi allievi dai 10 ai 17 anni; comunque chiunque voglia prestare servizio nel Corpo può inoltrare la domanda, che è libera ed aperta a tutti.”

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Il Sindaco aggiunge: ” La caserma è una struttura di recente costruzione, in buono stato, anche se sono in previsione alcune modifiche e dei piccoli ampliamenti; in proposito ricordo che nella zona della caserma hanno sede altre associazioni di volontariato, come il Soccorso Alpino e il Corpo Volontari Valle di Non della Croce Rossa. Cles ha un livello di servizi e di vita molto alto, grazie anche ai tanti volontari che si prestano nelle associazioni, nello sport, nelle molteplici iniziative del Comune, ed insieme a queste svolgono un grande lavoro. Noi abbiamo ricevuto tantissimo dai volontari, e vorrei che i cittadini comprendessero che il volontariato è indispensabile per tutte le attività che vengono svolte nel proprio comune.”

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]
  • Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
    La connessione fondamentale tra essere umano e natura trova forte legame e accordo con un incredibile risultato in molti settori: dall’abbigliamento, alla arte culinaria fino all’arredamento di spazi interni ed esterni. Per gli appassionati di aree verdi e naturali, la nuova tendenza che guarda al futuro del design è uno sguardo verso Madre Natura, composto […]
  • “ Sentiero dei Parchi”: presto anche l’Italia avrà il suo Cammino di Santiago italiano
    Dai Tg flash, ai treni velocissimi ai fast food fino ai pranzi al volo: viviamo in un mondo in cui la velocità è diventata una dote essenziale e molto ricercata, ma esiste un’alternativa che cerca di promuovere il valore della lentezza e della scoperta. Esistono infatti, diversi modi di viaggiare e dopo lo slow food […]
  • “Regalati il Molise”:case vacanze gratis per rilanciare turismo e piccoli borghi
    Nell’anno in cui l’emergenza sanitaria ha rotto tutti gli schemi del classico turismo legato alle grandi mete e alle vacanze tradizionali, una delle regioni più piccole d’Italia ha deciso di riaprire i confini del turismo con una particolare iniziativa aperta al mondo: “ Regalati il Molise perché il Molise è un regalo speciale”. L’annuncio arriva […]
  • Cortina d’Ampezzo plastic- free: da luglio stop a plastica in ristoranti, bar ed eventi
    Preservare la salute del pianeta e del nostro futuro è diventato una delle urgenze più importanti del momento, tanto da impegnare associazioni governative internazionali e Governi di tutto il mondo per trovare una soluzione efficacie alle problematiche ambientali. Dallo sfruttamento delle energie rinnovabili, alla raccolta differenziata, molte sono le soluzioni fino ad ora utilizzate per […]

Categorie

di tendenza