Connect with us
Pubblicità

Sport Trentino

Il Lavis vince la prima partita del girone di ritorno. 2 a 1 in casa del Comano Terme

Pubblicato

-

Questo pomeriggio il Lavis fa visita ad una delle ultime forze del campionato: il Comano Terme. La squadra, che fa capo alla rinomata località termale, è in piena corsa salvezza. Dall’altra parte il Lavis cerca i tre punti per allontanarsi sempre più dalla zona “calda”.

Il Comano deve fare i conti con la squalifica del talentuoso centrocampista ex Südtirol Calliari, ma recupera all’ultimo l’esperto Ciurletti in difesa.

La gara appare fin da subito molto combattuta. Entrambe le squadre rispondono colpo su colpo. La prima occasione della partita arriva sui piedi della punta ospite Canali, che si libera e scarica il mancino. Il pallone finisce di poco sopra la traversa.

Pubblicità
Pubblicità

Il Comano risponde subito su calcio d’angolo, ma Nervo fa buona guardia sul colpo di testa ravvicinato di Fusari. Le azioni rimbalzano da una parte e dell’altra.

Al quindicesimo Giovannini si fa tutta la fascia, si beve con un tunnel Corradini e crossa in mezzo per Della Valle, che insacca. 1-0.

La reazione del Comano non si fa attendere. Su un altro calcio d’angolo di Ciurletti Nervo interviene ancora una volta respingendo la spizzata a rete di Bosetti.

Pubblicità
Pubblicità

Quando il Lavis alza però il ritmo del gioco appare nettamente superiore rispetto all’avversario. Sul finire del primo tempo ci prova anche Canali, ma da buona posizione calcia troppo debolmente.

Il mister del Comano vede già gli spettri della retrocessione e corre ai ripari inserendo un altro attaccante, Dalponte, al posto di Poletti. Il cambio dà gli effetti sperati e il Comano appare molto più determinato degli avversari.

Il gioco prolungato non porta però a nulla di concreto e nel momento di maggior predominio territoriale gli ospiti raddoppiano. Uno scambio fra Loyola e il neo-entrato Savoi mette Canali davanti alla porta. 2-0. La rete taglia le gambe alla squadra di casa che non ha più le forze per reagire.

Il Lavis sulle ali dell’entusiasmo va vicino anche al tris in due occasioni. Prima Dalla Valle sbaglia l’ultimo passaggio in area e poi Canali con un bel destro a giro impegna Lorenzi in corner. La gara, che sembrava ormai chiusa, rischia ora di riaprirsi.

Al 40esimo la difesa ospite si dimentica di Cerami appena entrato, che solo in area stacca e accorcia le distanze.1-2. Il gol non dà però gli effetti sperati. La squadra di casa è ormai stremata e non affonda più il colpo.

Il Comano ha giocato una partita di cuore, grinta e su alti ritmi. I calci d’angolo sono stati la specialità della casa, ma tutto ciò non è bastato.

Il Lavis, nonostante alcuni pericolosi cali di ritmo, ha mostrato un superiore tasso tecnico che si è rivelato alla fine decisivo. La vittoria del Bozner sul San Giorgio, secondo in classifica, condanna il Comano Terme al terzultimo posto.

ASD COMANO TERME FIAVE’: Lorenzi, Corradini, Ciurletti, Litterini (31°st Raveane), Gjoni, Fusari, Poletti (1°st Dalponte M.), Consolati, Forcinella, Bosetti, Hmaidouch H. (18°st Crestani, 32°st Cerami). All: Floriani
US LAVIS ASD: Nervo, Tomaselli, Giovannini, Caldato, Gretter, Coppi, Dalla Valle (38°st Sebastiani), Loyola (32°st Donati), Canali (42°st Gorla), Raffaelli (18°st Savoi), Amico (18°st Sissoko). All: Bandera
Arbitro: Ismail (Rovereto), Parisi (Rovereto)/Gasperini (TN)
Reti: 16°pt Dalla Valle (L), 19°st Canali (L), 39°st Cerami (C)
Ammoniti: Consolati (C); Tomaselli, Caldato, Amico, Giovannini, Canali e Coppi (L)

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa
    Come noto, nell’Unione Europea alcuni Paesi attuano politiche fiscali aggressive a scapito di altri. Di conseguenza, questa mossa consente loro di attirare molti investitori con una tassazione favorevole. In questo sistema si inserisce l’Osservatorio fiscale... The post Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa appeared first on Benessere Economico.
  • Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze
    Dopo anni di pressione dell’Unione Europea, Whasington cede e apre la possibilità di una tassa digitale globale per le multinazionali del web. Di cosa si tratta e come funziona L’accordo parla di un’imposta minima del... The post Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze appeared first on Benessere Economico.
  • Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano
    Con il nuovo Decreto varato dal Governo, esce anche il nuovo Portale del Reclutamento per la Pubblica Amministrazione, un luogo rivoluzionario dove si incontrerà domanda e offerta di lavoro pubblico. Di cosa si tratta All’interno... The post Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano appeared first on […]
  • Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo
    L’Italia rincorre la strada per la ripresa e cresce la fiducia dei consumatori che si riavvicina ai livelli pre-pandemia. I dati vengono confermati dall’Istituto nazionale di statistica, Istat che racconta di un’Italia più fiduciosa e... The post Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo appeared first on Benessere Economico.
  • Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti
    In previsione della chiusura del primo semestre del Cashback fissata per il 30 giugno 2021, gli utenti che hanno dato vita a movimento sospetti riceveranno un avviso. Cashback, il rimborso In quella data gli utilizzatori... The post Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti appeared first on Benessere Economico.
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]
  • Tempo di vacanze: conoscete già l’Hotel Alpen Tesitin a Tesido?
    A Monguelfo si trova un eccezionale luogo di benessere e relax, dove ci si dedica ai piaceri della bella vita. Gli spazi inondati di luce e la piacevole sensazione di essere a proprio agio sono frutto dell’arte dell’accoglienza che si respira dal primo momento durante le vacanze in Val Pusteria all’Hotel Alpen Tesitin. La posizione […]

Categorie

di tendenza