Connect with us
Pubblicità

Trento

Ieri la Lega in san Giuseppe: «Decenni di inerme ed inetta amministrazione di centro sinistra»

Pubblicato

-

E’ tanta la voglia di cambiare dopo decenni di inerme ed inetta amministrazione di centro sinistra che ha rovinato la città in generale, ma molti quartieri in particolare.

E’ quanto emerso ieri sera in occasione dell’incontro con i residenti ed i lavoratori della circoscrizione di San Giuseppe, promosso dai consiglieri comunali della Lega.

Molto partecipato e vivace il dibattito che ha portato alla luce una serie di problematiche locali.

Pubblicità
Pubblicità

La zona è vittima di uno spaccio diffuso e sempre più alla luce del sole che non conosce un contrasto efficace.

Dal Maso Ginocchio che a livello di concentrazione di spaccio e tossici non è seconda a piazza Dante, al Punto d’Incontro: “Nulla più a che spartire con i tempi di don Dante – ha detto un residente – che se doveva allontanare una persona lo faceva e teneva sotto controllo la situazione e diversi erano anche i senza tetto. Oggi non si fa selezione e dopo aver usufruito dell’ospitalità dei volontari, il gruppo di extracomunitari con ben pochi italiani, si allontana e spaccia nelle vie vicine”.

O cambiano le regole o va spostato. Generalizzato il problema dei parcheggi con una diminuzione costante degli stalli nonostante la presenza di tre presidi ospedalieri ( Villa Bianca, Villa Igea e le Camiliane) ed un hospice per malati terminali.

Pubblicità
Pubblicità

Contestate anche le forze dell’ordine per la loro assenza, specialmente quando i residenti ne richiedono l’intervento per le interminabili feste del sabato notte allo skate park di via Ghiaie: “Sono concerti che vengono annunciati anche con tre giorni di anticipo e ci sarebbe quindi tutto in tempo per intervenire e invece alle 6 della mattina, suonano ancora in assoluta tranquillità”.

Il consigliere comunale Vittorio Bridi ha ricordato come la Giunta Fugatti abbia finanziato l’addestramento di 12 nuovi vigili che si sarebbero dovuti destinare alla sicurezza, ma il sindaco Andreatta ha dato delle indicazioni del tutto diverse, dirottandoli sul controllo del traffico.

Fra le tante criticità, chiudiamo con una simpatica nota di colore: la colonia dei conigli che prima “abitava” gli argini dell’Adige e poi il cimitero, ha trovato una nuova residenza nei grandi spazi verdi delle ex caserme Pizzolato.

Di prima mattina escono in libera uscita nell’area della rotonda di via Monte Baldo e poi con le prime luci del giorno, tornano nelle loro tane.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Dai semi di mela un olio “green” per uso alimentare e cosmetico
    Da assaggiare cruda nell’insalata o cotta nella torta, fino alle bevande con succhi, centrifugati e la versione alcolica, il sidro: le mele sono in assoluto uno dei frutti più versatili nonché sani da utilizzare in cucina. Nonostante la mela sia un frutto quasi completamente commestibile, il residuo di una lavorazione ad uso industriale è il […]
  • Lago Nero e Cornisello: luoghi mozzafiato incastonati tra le Dolomiti di Brenta
    Tra le spettacolari Dolomiti di Brenta è possibile trovare dei paesaggi davvero mozzafiato. Alcuni di questi è possibile immortalarli in Val Nambrone, una diramazione della Valle di Campiglio, che porta alle cime del gruppo della Presanella. Questa zona è famosa soprattutto per i suoi laghi alpini tra cui il Lago Nero ed i laghi di […]
  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]

Categorie

di tendenza