Connect with us
Pubblicità

Riflessioni fra Cronaca e Storia

Grazie ad un trentino possiamo finalmente conoscere il padre del Big Bang

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Bisogna ringraziare un trentino, il filosofo Mauro Stenico, (nella foto) se finalmente gli italiani possono accedere ad alcuni testi fondamentali di Georges Edouard Lemaître (1894- 1966), il padre della cosmologia contemporanea, il primo scienziato a proporre una formulazione fisica dell’Universo dinamico, in espansione (1927), e il primo a teorizzare il modello dell’ “atomo primitivo”, più noto come “Big Bang” (1931).

Dimenticato a lungo per molteplici motivi (l’avversione nei suoi confronti del mondo marxista, motivata dal suo essere un sacerdote cattolico, ma anche la sua stessa ritrosia ad apparire), Lemaître sta conoscendo, negli ultimi 10 anni, una grande fortuna: nel 2014 gli fu intitolato l’ATV5, veicolo di trasporto automatizzato per rifornire la Stazione spaziale internazionale, mentre nel 2018 gli è stata riconosciuta la paternità della notissima “legge di Hubble”, che ora, per volere degli astronomi di tutto il mondo, si chiama dunque “legge di Lemaître – Hubble”.

Ciononostante ancora oggi nella gran parte dei libri scolastici del nostro paese il Big Bang viene studiato senza neppure nominarlo, e mancava, sino al libro di Stenico, la traduzione dei suoi scritti più importanti.

Pubblicità
Pubblicità

Stenico, che ha lavorato a lungo a Lovanio, dove Lemaître insegnava, avendo accesso alle sue carte, ha finalmente colmato questa lacuna, curando una preziosa traduzione di un insieme di contributi pubblicati da Lemaître tra il 1929 e il 1945, “arco temporale che consente di osservare lo sviluppo dell’ipotesi dell’atomo primitivo dalla formulazione iniziale alla maturazione completa”.

La raccolta di scritti, intitolata L’ipotesi dell’atomo primitivo (vedi qui), contiene il celebre articolo “La grandeur de l’espace”, in cui lo scienziato si schiera per un universo finito, considerato come un “enigma da decifrare proposto da Dio all’uomo”, il saggio Expansion del 1931, nel quale Lemaître rovescia la cosmogonia di Kant-Laplace, la lezione pubblica Evolution ed altri scritti più propriamente scientifici, ma anche due testi, inediti, che aiutano il lettore a conoscere anche l’uomo e il sacerdote: il primo è “Les trois premières paroles de Dieu”, scritto dal giovane Lemaître, ancora seminarista, per analizzare il rapporto tra scienza e fede; il secondo è invece è un’intervista concessa a radio Canada nell’aprile 1966, due mesi prima della morte.

Di quest’ultima riporto un breve periodo: “Chi osservasse una macchina da scrivere in attività, potrebbe scoprire leggi secondo le quali l’affondo di un certo tasto provoca la battuta di un certo carattere per mezzo dell’impulso dato alla leva che lo porta. Finchè l’osservatore si attiene strettamente al punto di vista della fisica della macchina, dovrebbe ammettere che i tasti rientrano senza alcun carattere di necessità fisica, quindi fisicamente a caso. Soltanto collocandosi in una prospettiva completamente diversa e sostanzialmente superiore potrà inferire, dal funzionamento della macchina, se questa venga azionata da un poeta, da una scimmia o da un folle”.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella7 minuti fa

Un evento speciale al Parco Fluviale Novella per celebrare la Giornata mondiale della Biodiversità

Piana Rotaliana60 minuti fa

Il Comune di Terre d’Adige concede in affitto “Casa Santel”

Val di Non – Sole – Paganella1 ora fa

Dopo il successo del “Festival delle Bande Nonese”, Palazzo Arzberg Freihaus si prepara a ospitare il raduno dei Gruppi Storici

Trento3 ore fa

Violento incidente sulla SS47 della Valsugana, una persona ferita e un’auto ribaltata. Disagi al traffico

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

All’Auditorium Russel di Cles i cittadini della Val di Non si chiedono “Quale futuro?” in un incontro aperto al pubblico

economia e finanza3 ore fa

Il paradosso del gas russo: tra le reali necessità energetiche dei Paesi e le intenzioni di sanzionare Putin

Trento3 ore fa

Trentino Music Arena: un luogo da tenere in grande considerazione per i giovani

Trento3 ore fa

Viabilità Vasco, chiusa la tangenziale: riaprirà sabato alle 8. Via Lidorno interdetta ai pedoni

Italia ed estero4 ore fa

Draghi non molla, cessate il fuoco, negoziati e aiuti militari. Salvini: “io non ci sto”

Trento4 ore fa

Concerto di Vasco Rossi: nessun disagio per lo sciopero sul trasporto pubblico

Italia ed estero5 ore fa

Ddl concorrenza, Draghi alla maggioranza: “Chiudere entro maggio o Pnrr a rischio”

Trento5 ore fa

Traffico in aumento: evitare di uscire al casello di Trento sud per entrare in città

Trento5 ore fa

La città dei festival con i colori del popolo di Vasco. I fan: “Trento ben organizzata”

Trento5 ore fa

Parco delle Coste: l’inciviltà continua, ma stavolta i ragazzi non centrano nulla

Trento6 ore fa

Vandali alla Uil pensionati, la solidarietà di Fugatti e della Giunta

Trento2 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e salgono contagi e ricoveri nelle ultime 24 ore

Politica3 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Fiamme in centro storico a Denno – IL VIDEO

Trento1 settimana fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento1 settimana fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento4 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Telescopio Universitario3 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Trento1 settimana fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza