Connect with us
Pubblicità

Trento

Finanziamento europeo di quasi 800mila euro per la Fondazione Bruno Kessler e TrentinoSalute4.0

Pubblicato

-

“VALUECARE” e “KRAKEN”: due progetti scientifici a supporto dell’invecchiamento e della salute delle persone

Sono due i progetti finanziati dal programma scientifico europeo “Horizon 2020” nell’ambito delle ICT (Information and Communication Technologies) e avviati ufficialmente lo scorso dicembre.

Il primo è “VALUECARE” (Value-based methodology for integrated Care supported by ICT) ed ha l’obiettivo di definire nei prossimi quattro anni delle cure integrate per le persone anziane che soffrono di deficit cognitivo, fragilità e condizioni croniche. Il secondo, “KRAKEN” (broKeRage And marKEt platform for persoNal data), coinvolge dieci partner europei, tra cui la Fondazione Bruno Kessler, e intende sviluppare una piattaforma affidabile e sicura che possa aiutare i cittadini a gestire i propri dati personali in modo trasparente, consapevole e sicuro.

Pubblicità
Pubblicità

Entrambi i progetti rientrano nelle azioni di innovazione (innovation action) della UE e quindi prevedono che la ricerca porterà come risultato allo sviluppo di strumenti e servizi pronti per essere immessi nel mercato e ad elevata usabilità.

Per “VALUECARE” in particolare, FBK, attraverso TrentinoSalute4.0, riceverà un finanziamento di 368.125,00€ e parteciperà attivamente allo studio utilizzando la piattaforma digitale “HORUS AI”, sviluppata dai ricercatori dell’unità e-Health della Fondazione, che offre un supporto ai pazienti attraverso un coaching virtuale per l’autogestione del loro benessere.

Il consorzio, composto da 17 partner provenienti da 8 paesi dell’UE, è coordinato dall’Erasmus Universitair Medisch Centrum di Rotterdam (Paesi Bassi) ed è stato creato per garantire la piena copertura delle competenze scientifiche, tecnologiche, cliniche e sociali al fine di massimizzare le possibilità di successo.

Pubblicità
Pubblicità

La vita indipendente e l’invecchiamento in salute sono infatti diventate delle sfide chiave in Europa: gli Stati membri stanno assistendo ad uno squilibrio demografico, sbilanciato verso un aumento del numero di anziani nella popolazione.

Il progetto “VALUECARE”, che appartiene all’ambito delle politiche comunitarie per la trasformazione digitale per la salute e la cura (Digital transformation in Health and Care), intende quindi migliorare la qualità di vita degli anziani e delle loro famiglie, ma anche la sostenibilità della salute e dei sistemi di assistenza sociale in Europa. Partito ufficialmente a dicembre 2019, “VALUECARE” si concluderà il 30 novembre 2023 ed ha ricevuto dalla UE un contributo di 5.776.376,25€.

Il programma di ricerca “KRAKEN” si avvarrà per i prossimi tre anni delle competenze dei ricercatori della Fondazione Bruno Kessler e di TrentinoSalute4.0 nella definizione di sistemi interattivi che aiutino i cittadini ad acquisire una maggiore consapevolezza nella gestione dei propri dati personali (in ambito sanitario) e che sono indirizzati a profili diversi (pazienti, professionisti sanitari, ecc.).

Nell’ambito di “KRAKEN”, FBK fornirà gli strumenti utili per la progettazione di una piattaforma incentrata sull’utente, al fine di identificare requisiti e scenari di utilizzo, e i test per verificare la facilità d’uso.

Lo strumento sarà sviluppato in cloud (quindi permetterà l’accesso e l’utilizzo da remoto via Internet) e assicurerà alle persone di conservare, controllare e condividere i propri dati personali in totale sicurezza grazie a modelli tecnologici emergenti con alti livelli di affidabilità, in linea con le normative europee e nazionali, e tecniche di protezione dei dati che sfruttano strumenti crittografici avanzati. “KRAKEN” proporrà un approccio innovativo di data marketplace, grazie al quale i cittadini potranno avere un pieno controllo delle proprie informazioni che saranno protette dall’accesso non autorizzato, anche da parte del fornitore del cloud. Ogni persona potrà quindi decidere se, quando, come e con chi condividere i propri dati sanitari.

“KRAKEN” coinvolge 10 partner europei: il coordinamento del consorzio è affidato alla Atos Spain spa e tre sono i partner italiani (Infocert spa, Lynkeus e FBK, con la sua unità di ricerca e-Health). Ammonta a 425.625,00€ il budget di cui potrà disporre la Fondazione per il raggiungimento dei risultati, su un contributo UE di 5.017.662,50€.

Entrambi i progetti sono partiti lo scorso dicembre 2019 e in questo periodo i consorzi sono già al lavoro per la definizione dei requisiti in vista dello sviluppo delle rispettive soluzioni.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona
    Dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze debutterà un nuovo decreto che prevede 100 euro, senza limiti di Isee per la rottamazione della vecchia “tv” Il cambio del digitale terrestre... The post Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • Orange Wine: l’affascinante vino arancione torna di tendenza
    Il mondo dell’enologia non si divide solo in vini rossi, bianchi o rosati. Sempre più spesso infatti, grazie alla continua evoluzione nel settore arrivano sul mercato nuove tendenze particolarmente apprezzate. Questo è il caso dell’Orange Wine, il vino arancione, un vino che secondo molti sommelier regala gusti ed odori del tutto inaspettati. Infatti, nonostante l’Orange […]
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]

Categorie

di tendenza