Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Si è alzato il velo sulla nuova associazione Giovani Soci Cassa Rurale Val di Non

Pubblicato

-

La sala polivalente di Tassullo sabato sera era gremita per la presentazione dell'associazione Giovani Soci Cassa Rurale Val di Non

Sala gremita e clima particolarmente frizzante (non solo per le bollicine durante il brindisi finale) sabato sera a Tassullo per la presentazione della nuova associazione Giovani Soci Cassa Rurale Val di Non, realtà nata dalla fusione dei club d’Anaunia e di Tuenno-Tassullo-Nanno che hanno deciso di unire le forze.

Davanti a un folto pubblico, tra cui tanti giovani e i vertici della Cassa Rurale Val di Non, guidati dal presidente Silvio Mucchi e dal direttore Massimo Pinamonti, il direttivo della nuova realtà giovanile si è presentato in maniera dinamica e accattivante nella sala polifunzionale.

A rompere il ghiaccio è stato il segretario dell’associazione Gianluca Webber, calatosi perfettamente nel ruolo di moderatore dell’incontro, che con simpatia e brillantezza ha introdotto la serata.

Pubblicità
Pubblicità

La parola è passata quindi al presidente dei Giovani Soci Matteo Bergamo, che ha sottolineato l’importanza per i ragazzi di oggi di allargare gli orizzonti e di condividere le idee.

Tra il pubblico erano presenti tanti giovani, ma anche i vertici della Cassa Rurale

Pubblicità
Pubblicità

Ci tengo a ringraziare il presidente Mucchi, il direttore Pinamonti e tutto il Consiglio d’amministrazione, ma anche Erika Gottardi e Matteo Lorenzoni dell’area marketing e la coach Moira Barbacovi – ha esordito Bergamo –. Questa nuova realtà è nata dall’unione di due associazioni per ricoprire un’area più vasta, perché si cominci a pensare in un’ottica di valle e non di singole porzioni di territorio. La nostra è un’associazione di tutti, aperta a nuovi stimoli, in cui ognuno potrà portare il proprio contributo e le proprie idee per far crescere il territorio”.

Il microfono è passato poi nelle mani dei diversi membri del direttivo, che hanno illustrato le caratteristiche e le attività della nuova associazione.

Tiziano Poletti e Claudio Dallago hanno spiegato il processo di fusione  dei due club d’Anaunia e di Tuenno-Tassullo-Nanno, sottolineando come al tempo entrambi fossero stati dei pionieri, il vicepresidente Sergio Pancheri ha mostrato il logo, indicandone le peculiarità, Mattia Lorandini ha parlato dei canali social, Manuel Bertoluzza del sito web e Gabriele Purin delle varie attività che saranno portate avanti con l’intento di offrire momenti formativi ma anche ludici.

A cominciare dall’atteso appuntamento con “Casa mia”, un incontro in cui verranno approfonditi vari aspetti di interesse per i giovani che vogliono acquistare casa.

È stato quindi il momento degli interventi del presidente della Cassa Rurale Silvio Mucchi, che ha evidenziato il valore dei giovani e il modo costruttivo con cui si stanno dedicando a temi concreti, del sindaco di Ville d’Anaunia Francesco Facinelli, che ha posto l’accento su un concetto fondamentale come “resilienza”, ovvero la capacità di far fronte alle difficoltà, e della vicepresidente della Comunità della Val di Non Carmen Noldin, che ha ringraziato la Cassa Rurale per essere sempre vicina allo sviluppo del territorio, visto anche e soprattutto come costruzione di relazioni, e i Giovani Soci per aver deciso di mettersi in gioco con uno sguardo al futuro senza dimenticare le radici.

Il presidente della Cassa Rurale Silvio Mucchi si è complimentato con i Giovani Soci, augurando loro il meglio per questo nuovo percorso

Alle parole di incoraggiamento e ai complimenti da parte delle autorità, è seguito il taglio del nastro della nuova sede dell’associazione.

I tanti presenti hanno dunque attraversato la piazza di Tassullo per accedere alla filiale della Cassa Rurale, mettendo piede nella splendida sala che da poco è diventata la “casa” dei Giovani Soci.

Sabato sera è stata inaugurata anche la nuova sede dell’associazione. Hanno preso parte al taglio del nastro, da sinistra: Francesco Facinelli, Massimo Pinamonti, Matteo Bergamo e Silvio Mucchi

Si tratta di una sede prestigiosa, visto che proprio qui, in un certo senso, è nata la fusione tra le Casse Rurali che hanno dato vita alla Cassa Rurale Val di Non: a Tassullo, infatti, si è tenuta gran parte delle riunioni che hanno portato all’unione degli istituti di credito.

Per concludere al meglio la serata, non poteva mancare un curatissimo rinfresco, con tanto di musica e di estrazione premi tra gli iscritti all’associazione: sei fortunati soci si sono aggiudicati delle bottiglie di Altemasi e degli skipass da sfruttare sulle piste della Paganella.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Spotify crea playlist personalizzate per i propri animali domestici: l’obiettivo è alleviare stress e ansia
    A casa durante le pulizie o sotto la doccia, in palestra mentre ci si allena e si fatica, ed in macchina alla radio con i brani preferiti: la musica sembra accompagnare e addolcire da sempre le giornate, diventando spesso colonna sonora di momenti importanti ed indimenticabili della nostra vita. In molti casi, le canzoni a […]
  • “Glamping”: la nuova alternativa glamour e chic al campeggio
    La natura con la sua bellezza ha la straordinaria capacità di avere una forte reazione ed un effetto diretto sulle nostre emozioni invitando ogni anno molti viaggiatori a viverla appieno per migliorare i propri momenti di pausa dalla vita frenetica, attraverso una semplice passeggiata all ombra delle fronde di un bosco o meglio, trascorrendo un’intera […]
  • Profumi funzionali: in arrivo nuove fragranze per diminuire lo stress ed aumentare il benessere
    I ricordi e le emozioni sono unite da un profondo e stretto legame con l‘olfatto che lo rendono come il gusto, uno dei sensi più potenti e straordinari arrivando ad influenzare molte volte anche i nostri comportamenti. L’olfatto è quel senso che non solo riesce a collegare i ricordi, gli attimi e addirittura i sapori […]
  • Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d’ufficio
    In metropolitana, in autobus o in treno: tutti i giorni durante il tragitto che da casa porta al lavoro si risponde a numerose telefonate, si inviano e ricevono sollecitazioni, informazioni o delucidazioni sia via mail che attraverso social riguardo gli impegni lavorativi della giornata e della settimana. Dal primo gennaio 2020, in Svizzera, il tragitto […]
  • “Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
    Il gesso è da sempre stato l’irritante, ingombrante e pesante compagno di molte convalescenze, accompagnando e terrorizzando per settimane milioni di persone in tutto il mondo. Molto presto tutto questo potrebbe diventare soltanto ricordo molto lontano; a rimpiazzare con notevole onore il vecchio gesso sarebbe “Cortex Cast”: un esoscheletro stampato in 3D, composto da nylon […]
  • Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d’impresa
    Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il volontariato sociale d’impresa. Il Caseificio della Val di Fiemme è entrato e si è distinto in questo importante mondo, creando e dedicando ad ogni anno […]
  • Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
    In tutta Italia, le cifre da capogiro degli appartamenti in affitto colpiscono direttamente ragazzi, studenti universitari ed intere famiglie che, costretti a scontrarsi con le difficoltà lavorative e la mancanza di un capitale iniziale per acquistare una casa di proprietà, devono a ripiegare sull’appartamento in affitto. Nonostante le cifre improponibili, il profondo cambiamento della società […]
  • Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo
    Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan. Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, […]
  • Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
    Il rumore del traffico esterno, il calpestio proveniente dal piano superiore, la televisione del vicino a volume troppo alto: questi sono solo alcuni dei rumori che possono infastidire l’ambiente domestico. Il mercato offre moltissimi sistemi per ottimizzare, migliorare e molte volte eliminare il problema: dai blocchi di muratura, applicati sopratutto nelle nuove costruzioni, ai feltri […]

Categorie

di tendenza