Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Avio: approvato il bilancio di previsione finanziario

Pubblicato

-

Il consiglio comunale di Avio ha approvato, nella seduta del 20 gennaio 2020, lo schema di nota di aggiornamento del Documento Unico di Programmazione (D.U.P.) 2020-2022, e il Bilancio di previsione finanziario 2020-2022, unitamente a tutti gli allegati previsti dalla normativa, comprensivi di Nota integrativa al bilancio 2020-2022 e Piano degli indicatori che chiude a 11.656.517,38 euro.

Consiglio che si è aperto con un minuto di silenzio in ricordo dell’ex Sindaco Sandro Borghetti.

«Si tratta dell’ultimo bilancio della consiliatura Secchi – ha commentato l’assessore al bilancio Livia Pedrinolla – e in questo senso abbiamo voluto proporre un documento pressoché tecnico che inserisse e tenesse conto, evidentemente, delle opere già programmate e non ancora concluse ma non indicasse nuovi importanti investimenti.

Pubblicità
Pubblicità

Questo per un elemento di correttezza che consenta alla nuova amministrazione di programmare secondo il programma politico sottoposto all’elettorato. Spiace, a fronte di queste considerazioni, ancora una volta il voto negativo delle minoranze, dalle quali non è pervenuto alcun emendamento o ordine del giorno allo stesso. Dimostrando ancora una volta, in questo modo, chiusura totale rispetto alle aperture della maggioranza consiliare e nessuna volontà di dialogo».

Tra le opere inserite si evidenziano, tra le più rilevanti, il miglioramento sismico della Scuola elementare di Sabbionara per un importo di euro 838.000,00, del quale è stato rivisto il progetto e rideterminato il costo complessivo dell’opera a fronte della prescrizione dei Bacini Montani relativa alla sistemazione del Rio Sabbionara in prossimità e sotto la scuola. A questo, seguirà l’efficientamento energetico della scuola elementare Sabbionara per un importo di euro 213.607,71.

Ancora, l’efficientamento energetico della scuola elementare Avio per un importo di euro 269.694,61. Nel corso dell’anno 2019, infatti, si è provveduto alla realizzazione dei lavori del I Lotto (Sostituzione dei serramenti esterni). Nell’estate del 2020 sarà ultimato l’intervento con la sistemazione dell’impianto elettrico e la realizzazione del cappotto.

Pubblicità
Pubblicità

Adeguamento nuova allocazione tensostruttura per un importo di euro 152.346,38. Sono state affidate le opere da elettricista e da idraulico e termoidraulico e, consequenzialmente, nel mese di febbraio inizieranno i lavori.

Realizzazione di una vasca piccola all’impianto natatorio per un importo di euro 30.948,84; un lavoro già affidato e che sarà completato entro il mese di aprile.

Lavori di messa in sicurezza Via Romana per un importo di euro 33.010,88. È già stato affidato l’incarico per: progettazione definitiva ed esecutiva; geologo. Il progetto definitivo è stato depositato alla fine del mese di dicembre 2019. Nei primi mesi del 2020 si procederà alla richiesta di tutte le autorizzazioni necessarie.

L’allargamento, rettifica e completamento Via Massa per un importo di euro 433.790,94. Qui, siamo in fase di espletamento della gara per l’affido dei lavori.

La realizzazione di una casetta a servizio degli orti e realizzazione servizi igienici nel Parco caduti di Nassiriya per un importo di euro 40.000,00.

Manutenzione straordinaria alla rete idrica per un importo di euro 114.500,00. È stato affidato l’incarico per la progettazione esecutiva degli interventi.

Lavori di rifacimento tratto acquedotto Via Marconi-Viale Degasperi per un importo di euro 271.231,84. Anche in questo caso è in fase di espletamento la gara per l’affido dei lavori.

L’acquisto di nuove telecamere di sicurezza per un importo di euro 20.642,17.

La messa in sicurezza dell’abitato di Sabbionara con realizzazione di marciapiede e rotatoria SP90-Via Morielle per un importo di euro 609.731,32, dove i lavori saranno appaltati nel corso della primavera.

Lavori di realizzazione marciapiedi Via del Lavoro e Frazione Borghetto per un importo di euro 98.280,13. Siamo in fase di espletamento della gara per l’affido dei lavori.

Manutenzione straordinaria ai cimiteri comunali per un importo di euro 74.000,00, con la realizzazione di copertura patio esterno cella mortuaria e parapetti tombe edicole Cimitero della Pieve di Avio e, infine, da ricordare, la realizzazione centralina idroelettrica su scarico centrale Via Venezia per un importo di euro 186.300,00, dove è già stato affidato l’incarico per la progettazione definitiva ed esecutiva; per il geologo e per il coordinatore della sicurezza.

Pubblicità
Pubblicità

  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • “CrowdWine”, l’originale sistema per sostenere le piccole cantine italiane
    In un momento storico in cui l’intero settore del vino italiano ed internazionale sta vivendo un profondo cambiamento strutturale, relazionale e sopratutto commerciale è nata un’idea per sostenere le piccole e medie cantine italiane. L’idea prende spunto direttamente dal più noto crowdfunding, tentando di avvicinare i consumatori con i produttori attraverso l’ormai utilizzatissimo sistema di […]
  • Coronavirus: un team di giovani donne progetta ventilatori polmonari con ricambi di automobili
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus ha colpito anche angoli di mondo già molto fragili come L’Afghanistan, Paese precedentemente dilaniato da decenni da guerre e dittature che, dopo l’arrivo del Coronavirus rischia di mettere definitivamente in ginocchio il fragile sistema sanitario. Nonostante il Governo di Kabul abbia adottato i più noti sistemi prevenzione, come il distanziamento sociale […]
  • Beer SPA, una tappa imperdibile nella splendida Praga
    Ti piacciono la birra e le belle città d’Europa? Allora una tappa alla Beer SPA delle capitale Ceca è d’obbligo. Aperta nel 2013, la Original Beer SPA, negli anni, ha riscosso un grande successo soprattutto tra coloro che amano il connubio tra belle città, relax e attrazioni peculiari o comunque diverse dal solito. Ma cos’è […]
  • Covid19: L’isola di Cipro paga le vacanze ai turisti contagiati e ai loro famigliari
    Nonostante Cipro abbia avuto poco meno di 1.000 casi di contagi e 17 vittime da Coronavirus, non vuole rinunciare all’attesissimo nonché molto importante traffico turistico estivo dando così il benvenuto a qualsiasi viaggiatore. A differenza di altri Stati, Cipro si sta infatti attrezzando per non ostacolare gli arrivi nei luoghi di villeggiatura sull’isola mediterranea attraverso […]
  • Giappone propone vacanze quasi gratis per rilanciare il turismo
    Negli ultimi mesi, il Giappone come tutti gli altri Stati del mondo, ha subito un forte rallentamento dal punto di vista turistico a causa dell’emergenza sanitaria da Covid – 19, arrivando ad un calo del 99.9% del turismo locale con neanche 3 mila arrivi durante il mese di aprile. Inoltre, considerando che il 2020 avrebbe […]
  • Coronavirus: distributori automatici di mascherine gratuite
    Nel periodo in cui la massima attenzione all’igiene e al distanziamento sociale sono la priorità principale per ogni Governo del mondo, la città di Singapore in stato di lockdown fino a giugno, ha deciso di contenere la diffusione da Covid – 19, garantendo a tutti i cittadini mascherine gratuite attraverso particolari distributori automatici. La caratteristica […]
  • NASA, progetta il sistema per prevedere alluvioni e siccità fino a 60 giorni prima
    Vista dallo spazio la Terra appare come un Pianeta Blu grazie alle grandi distese di acqua in continuo movimento che ricoprono il 70% dell’intera superficie. Da quando evapora, fino a quando cade pioggia alimentando le falde acquifere, l’intero ciclo dell’acqua dolce è così importante da essere al centro di alcuni programmi di ricerca internazionali volti […]
  • Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli
    Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco. Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando […]
  • Covid, oltre 60.000 perdono il lavoro: lo Stato li assume per un importante progetto
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus con le misure preventive, indubbiamente necessarie al fine di contrastare la pandemia, hanno gravemente frenato i consumi mondiali, con pensanti ripercussioni sull’intero tessuto imprenditoriale. Tutto questo, ha portato inevitabili e devastanti conseguenze non solo per le abitudini sociali, ma anche e sopratutto per il settore produttivo ed economico. Nel mondo infatti, […]

Categorie

di tendenza