Connect with us
Pubblicità

Trento

Failoni presenta il nuovo ddl sul turismo: ridimensionamento delle ApT e imposta di soggiorno unica per tutto il Trentino

Pubblicato

-

La bozza della Legge provinciale sulla promozione territoriale e sul marketing turistico del Trentino mette, per la prima volta, «nero su bianco» il fatto che «il territorio provinciale è interamente a valenza turistica».

Andando anche a riconoscere «il ruolo fondamentale del turismo come risorsa per lo sviluppo integrato, sostenibile ed equilibrato del territorio».

Non solo. All’interno del testo è chiaramente specificata la necessità che i nuovi quattro soggetti che compongono l’architettura del sistema del marketing turistico lavorino in maniera coordinata ed integrata, alla luce del «piano strategico pluriennale di marketing turistico territoriale» elaborato da Trentino Marketing «coerentemente con le indicazioni contenute nei principali documenti strategici della Provincia».

Pubblicità
Pubblicità

Nella mattinata di oggi l’Asat ha potuto prendere visione, in anteprima, della bozza della Legge provinciale sulla promozione territoriale e sul marketing turistico del Trentino.

Il testo del Disegno di legge è stato presentato al Consiglio direttivo provinciale dell’Asat con il presidente Giovanni Battaiola ed il direttore Roberto Pallanch dall’assessore al turismo Roberto Failoni e dal dirigente generale del Dipartimento artigianato, commercio, promozione, sport e turismo Sergio Bettotti.

Per il presidente Battaiola si è trattato di un «momento fondamentale che ci consente di valutare la riforma del turismo, a seguito di incontri di confronto e scambio di comunicazioni avvenuti in precedenza (tra cui anche l’assemblea autunnale dell’Asat)».

«Il testo che ci è stato presentato oggi – afferma Battaiola – rimane a nostra disposizione per le opportune valutazioni. Va detto che si tratta di un elaborato articolato e merita approfondimenti e riflessione da parte della nostra Associazione. E questo sia all’interno degli organi direttivi dell’Asat, sia durante momenti di confronto sul territorio, sia attraverso incontri con le altre associazioni di categoria (Unat)».

Battaiola e Pallanch esprimono soddisfazione per la chiarezza dell’assessore Failoni e del dirigente generale Bettotti nel definire il percorso temporale all’interno di cui andranno prodotte notifiche ed osservazioni alla bozza della Legge provinciale sulla promozione territoriale e sul marketing turistico.

Pubblicità
Pubblicità

In sostanza, il Disegno di legge arriverà nell’aula del Consiglio provinciale all’inizio di maggio (martedì 5 maggio): rimangono, perciò, circa tre mesi e mezzo per elaborare le opportune osservazioni e stilare gli eventuali emendamenti.

Dal testo presentato nella mattinata di oggi emerge che saranno quattro i soggetti integrati del sistema di marketing turistico trentino: le Aziende per il Turismo (ApT, in numero pari a 10 contro le attuali 15) « responsabili della qualità dell’esperienza e dell’ospitalità e la fidelizzazione in loco del turista, nei rispettivi ambiti territoriali», le Agenzie Territoriali d’Area (in numero pari a 4, attualmente inesistenti) «responsabili della ideazione e costruzione del prodotto turistico interambito e intersettoriale nelle rispettive aree territoriali, intese quali aggregazioni di ambiti territoriali», Trentino Marketing «con funzioni di promozione territoriale e marketing turistico del Trentino» e la Provincia autonoma di Trento «con ruolo strategico, di indirizzo, con particolare riguardo allo sviluppo dell’offerta turistica per tutti i territori dell’ambito delle ApT​, pianificazione, programmazione e coordinamento».

Riguardo all’imposta di soggiorno nulla è ancora definito in maniera univoca. Pare che la direzione del Governo provinciale sia quella di un’unica imposta per tutto il Trentino.

Resta da vedere se l’importo sarà variabile a seconda della categoria dell’hotel in cui l’ospite soggiorna.

L’Asat, poi, accoglie con favore anche la parte della bozza del Disegno di legge in cui viene esplicitata «la centralità del turista, in tutte le fasi del ciclo della vacanza». «E aggiungerei – dice Battaiola – che anche le imprese turistiche sono un punto cardine del sistema turistico, in quanto il turismo “vive” dell’attività delle nostre aziende».

Un’ultima parentesi riguarda la formazione. Nel testo presentato stamattina è riportato che «la Provincia può, anche attraverso le proprie società, promuovere attività di formazione rivolta agli operatori del settore ricettivo e turistico». «La formazione – conclude Battaiola – è uno degli aspetti fondamentali che dobbiamo curare nel nostro settore al fine di aumentare, tra gli attori, la consapevolezza degli obiettivi del sistema e del loro ruolo all’interno del sistema stesso». Aggiungo che, attualmente, la formazione è gestita da aziende esterne alla Provincia e auspico si potrà proseguire anche in futuro in questa direzione».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Dalla città al bosco: Gli incredibili benefici di vivere con la natura
    Nelle città le persone vivono in condizioni artificiali, più o meno distanti da tutto ciò che sarebbe ideale per loro, circondati da un paesaggio interamente costruito caratterizzato da luci, folla e rumore, in cui tutto richiede scelte, decisioni e velocità. Nonostante la vita urbana comporti in sé anche numerosi vantaggi, sempre più persone tendono ad […]
  • Scuole chiuse e Coronavirus: Carabinieri consegnano i libri a casa
    Da qualche settimana sono in atto i severi controlli lungo le strade e nei centri città di tutta Italia da parte delle forze dell’ordine per il rispetto delle prescrizioni imposte dal Governo per il contenimento della diffusione del Covid – 19. In particolare, i Carabinieri della Provincia di Sondrio, oltre a sorvegliare gli automobilisti e […]
  • Plasma dei pazienti guariti per guarire dal Coronavirus: la prima sperimentazione a Pavia
    Ogni giorno da settimane ormai, la Protezione Civile oltre a citare i nuovi casi positivi da Coronavirus, comunica anche il numero ultimamente sempre più crescente delle persone guarite dal Covid- 19. Avendo la consapevolezza che il vaccino è ancora lontano e in fase di sperimentazione, fino ad ora le cure adottate negli ospedali italiani, si […]
  • Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
    Le giornate difficili che l’Italia sta percorrendo, vengono straordinariamente vissute e affrontate con spirito di comunità da tutto il Paese, sia attraverso donazioni di privati ed aziende per alleggerire il carico economico della sanità, sia attraverso particolari iniziative solidali per aiutare le famiglie che si trovano in maggiore difficoltà. La nuova frontiera della solidarietà fonda le […]
  • Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
    In un momento in cui tutte le attività commerciali ed economiche del Paese risultano paralizzate, sono molte le iniziative solidali per fronteggiare la difficile situazione causata dall’epidemia sanitaria. Da Valentino a Gucci fino ad Armani: ora, anche i grandi nomi del mondo della moda, uniti da obbiettivi comuni, hanno deciso di reagire mobilitandosi per lavorare […]
  • Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
    Per non passare le giornate nella noia, lavorando o cercando di far passare il tempo ai bambini, sul web sono presenti moltissime ricette adatte a chiunque abbia voglia di passare un pomeriggio in cucina, divertendosi e magari senza dimenticare di mostrare un pizzico di spirito pasquale! ARANCINI PROSCIUTTO E MOZZARELLA Con il fritto sta bene […]
  • Torino: l’evento è annullato, ma la primavera regala i 100 mila protagonisti
    Da nord a sud l‘effetto del Coronavirus in Italia e, quindi, delle misure restrittive adottate dal Governo per contenere la pandemia, mostrano intere città, strade, paesi e stazioni completamente deserte, costringendo a casa milioni di persone e lasciando la primavera l’unica ad essere libera di proseguire indisturbata il suo naturale percorso. Come molte attività commerciali, […]
  • Ricette di Pasqua semplici e veloci, da fare in compagnia!
    Pasqua si avvicina e, molto probabilmente, in questo 2020 non ci saranno grandi ritrovi tra amici e parenti. Tuttavia, questo non è un valido motivo per impigrirsi e non cucinare niente di particolare. Soprattutto in queste giornate, per chi ha dei figli piccoli la vita non è proprio semplice: come far passare, quindi, il tempo […]
  • Coronavirus e stampanti 3D: Mercedes Benz pronta alla produzione di dispositivi medici
    Un periodo così instabile ed incerto come quello del recente allarme sanitario da Covid- 19, costringe ad una stretta coalizione internazionale che riesca a coinvolgere ed unire il maggior numero di forze e di aiuti possibili per riuscire contenere l’emergenza. Per questo, la nota casa automobilistica tedesca Mercedes Benz scende da protagonista in campo, mettendo […]

Categorie

di tendenza