Connect with us
Pubblicità

Trento

Cibo e nutrizione, FEM veicola in Europa le istanze del Trentino

Pubblicato

-

La Fondazione Edmund Mach entra nella Piattaforma Europea Food 2030, che raccoglie e veicola a livello europeo le priorità di ricerca e innovazione, per portare in Europa le proposte e le buone pratiche del territorio trentino sui grandi temi del cibo e della nutrizione.

Trentacinque le candidature per sette posti disponibili. La FEM è stata scelta per la sua unicità rappresentata dalla convivenza delle tre anime della ricerca, della formazione e del trasferimento tecnologico, ma anche per la forte connessione con il territorio e la capacità progettuale concretizzata nel documento di Visione 2019-2028.

L’ingresso in questa piattaforma rappresenta una importante opportunità e un volano per il territorio trentino per portare in Europa le istanze in materia di cibo e nutrizione e suggerire alla Commissione europea le priorità di ricerca e innovazione.

Pubblicità
Pubblicità

FEM si farà portavoce del territorio trentino con due attività specifiche nell’ambito di FIT4FOOD2030, un progetto Horizon 2020 il cui obiettivo è quello di supportare la Commissione EU nella trasformazione dei sistemi agroalimentari del futuro: l’organizzazione di un workshop per raccogliere gli input del territorio e trasmetterli alla Piattaforma nell’ambito di Food 2030 e veicolarli così alla Commissione EU e la sperimentazione di un modulo formativo nell’ambito del progetto.

La policy Food 2030 prevede la mobilitazione di tutti gli attori del sistema agroalimentare europeo ai vari livelli, da EU al locale, partendo dal presupposto che è necessario cambiare il modo in cui produciamo, elaboriamo, trasportiamo, consumiamo e sprechiamo il nostro cibo, e rendere sostenibili i sistemi agroalimentari europei attraverso la Ricerca e l’innovazione.

La Commissione Europea ritiene che per realizzare questa trasformazione occorra adottare un approccio sistemico e coinvolgere tutti gli attori in uno sforzo congiunto verso una transizione a sistemi agro-alimentari sostenibili, resilienti, responsabili, inclusivi, diversi e competitivi.

“FEM è stata riconosciuta, unica in Italia, come Food Lab, – spiega il presidente Andrea Segrè – cioè uno dei soggetti che sui territori hanno l’incarico di coinvolgere direttamente la cittadinanza, studenti, consumatori, ricercatori e professionisti per individuare best practices specifiche rispetto alle sfide del settore agroalimentare e trasmetterle a Bruxelles. È una conferma e un riconoscimento delle competenze, della visione e del posizionamento internazionale di FEM, che può farsi portavoce di una realtà peculiare come il Trentino, per rispondere alle sfide del prossimo decennio È un’opportunità unica affinché quanto si fa in questo territorio diventi un modello di riferimento europeo. Gli stakeholder del sistema agroalimentare trentino saranno invitati ad un workshop presso la FEM nella prima metà di febbraio, con l’intento di raccogliere le proposte del territorio e trasmetterle a Bruxelles.”

La Piattaforma Food 2030, a cui ha aderito FEM, è formata da un EU think tank, composto da 15 esperti internazionali, e da 25 Living Lab a livello nazionale e locale, oltre alle 16 istituzioni parte del consorzio di progetto FIT4FOOD2030.

Pubblicità
Pubblicità

I living lab contano 11 “Policy lab” nazionali, che hanno sede in Italia, Belgio, Ungheria, Romania, Lituania, Paesi Bassi, Norvegia, Austria, Estonia, Irlanda e Spagna e sono guidati dai Ministeri (in Italia, dal Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali). Questi “Policy Lab” hanno il compito di analizzare e allineare le politiche e i programmi di ricerca e innovazione sulla sicurezza alimentare e nutrizionale a livello nazionale con l’obiettivo di proporre una visione condivisa tra i diversi stakeholders.

I 14 Food Lab e i City Lab, sono invece i soggetti che sui territori hanno il compito di sviluppare e realizzare moduli di formazione e azioni specifiche rispetto alle sfide del settore coinvolgendo direttamente la cittadinanza, studenti, consumatori, ricercatori e professionisti. Oltre a FEM, tali lab hanno sede ad Aarhus, Amsterdam, Atene, nelle Azzorre, Barcellona, Birmingham, Budapest, Dublino, Graz, Milano, Sofia, Tartu, Vilnius. (sc)

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Dalla città al bosco: Gli incredibili benefici di vivere con la natura
    Nelle città le persone vivono in condizioni artificiali, più o meno distanti da tutto ciò che sarebbe ideale per loro, circondati da un paesaggio interamente costruito caratterizzato da luci, folla e rumore, in cui tutto richiede scelte, decisioni e velocità. Nonostante la vita urbana comporti in sé anche numerosi vantaggi, sempre più persone tendono ad […]
  • Scuole chiuse e Coronavirus: Carabinieri consegnano i libri a casa
    Da qualche settimana sono in atto i severi controlli lungo le strade e nei centri città di tutta Italia da parte delle forze dell’ordine per il rispetto delle prescrizioni imposte dal Governo per il contenimento della diffusione del Covid – 19. In particolare, i Carabinieri della Provincia di Sondrio, oltre a sorvegliare gli automobilisti e […]
  • Plasma dei pazienti guariti per guarire dal Coronavirus: la prima sperimentazione a Pavia
    Ogni giorno da settimane ormai, la Protezione Civile oltre a citare i nuovi casi positivi da Coronavirus, comunica anche il numero ultimamente sempre più crescente delle persone guarite dal Covid- 19. Avendo la consapevolezza che il vaccino è ancora lontano e in fase di sperimentazione, fino ad ora le cure adottate negli ospedali italiani, si […]
  • Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
    Le giornate difficili che l’Italia sta percorrendo, vengono straordinariamente vissute e affrontate con spirito di comunità da tutto il Paese, sia attraverso donazioni di privati ed aziende per alleggerire il carico economico della sanità, sia attraverso particolari iniziative solidali per aiutare le famiglie che si trovano in maggiore difficoltà. La nuova frontiera della solidarietà fonda le […]
  • Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
    In un momento in cui tutte le attività commerciali ed economiche del Paese risultano paralizzate, sono molte le iniziative solidali per fronteggiare la difficile situazione causata dall’epidemia sanitaria. Da Valentino a Gucci fino ad Armani: ora, anche i grandi nomi del mondo della moda, uniti da obbiettivi comuni, hanno deciso di reagire mobilitandosi per lavorare […]
  • Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
    Per non passare le giornate nella noia, lavorando o cercando di far passare il tempo ai bambini, sul web sono presenti moltissime ricette adatte a chiunque abbia voglia di passare un pomeriggio in cucina, divertendosi e magari senza dimenticare di mostrare un pizzico di spirito pasquale! ARANCINI PROSCIUTTO E MOZZARELLA Con il fritto sta bene […]
  • Torino: l’evento è annullato, ma la primavera regala i 100 mila protagonisti
    Da nord a sud l‘effetto del Coronavirus in Italia e, quindi, delle misure restrittive adottate dal Governo per contenere la pandemia, mostrano intere città, strade, paesi e stazioni completamente deserte, costringendo a casa milioni di persone e lasciando la primavera l’unica ad essere libera di proseguire indisturbata il suo naturale percorso. Come molte attività commerciali, […]
  • Ricette di Pasqua semplici e veloci, da fare in compagnia!
    Pasqua si avvicina e, molto probabilmente, in questo 2020 non ci saranno grandi ritrovi tra amici e parenti. Tuttavia, questo non è un valido motivo per impigrirsi e non cucinare niente di particolare. Soprattutto in queste giornate, per chi ha dei figli piccoli la vita non è proprio semplice: come far passare, quindi, il tempo […]
  • Coronavirus e stampanti 3D: Mercedes Benz pronta alla produzione di dispositivi medici
    Un periodo così instabile ed incerto come quello del recente allarme sanitario da Covid- 19, costringe ad una stretta coalizione internazionale che riesca a coinvolgere ed unire il maggior numero di forze e di aiuti possibili per riuscire contenere l’emergenza. Per questo, la nota casa automobilistica tedesca Mercedes Benz scende da protagonista in campo, mettendo […]

Categorie

di tendenza