Connect with us
Pubblicità

Sport Trentino

SuperLega, domenica il primo impegno alla BLM Group Arena del 2020

Pubblicato

-

SuperLega Credem Banca 2019/20 subito di nuovo in campo per il sedicesimo turno di regular season, che si giocherà interamente nella giornata di domenica 19 gennaio. In questa occasione l’Itas Trentino affronterà la prima partita casalinga del 2020, ricevendo la visita della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Fischio d’inizio previsto per le ore 18: diretta Radio Dolomiti e Lega Volley Channel.

Dopo il successo per 3-0 di giovedì sera a Monza, la formazione gialloblù cerca una importante conferma anche fra le mura amiche, in quello che sarà l’unico impegno di fronte al proprio pubblico in un mese di gennaio caratterizzato in seguito dalle trasferte a Milano (quarti di Coppa Italia), Civitanova e Istanbul (Champions League).

Quello appena iniziato sarà un periodo in cui viaggeremo molto e giocheremo pochissime partite in casa; fra queste, quella con Vibo Valentia che, a differenza nostra, giovedì non ha giocato il proprio match di ripresa del campionato – ha spiegato l’allenatore Angelo Lorenzetti presentando l’impegno – . Al di là di tutto, vorrei vedere la squadra crescere in armonia e a livello di gruppo in ogni occasione, a partire proprio dalla sfida con la Tonno Callipo Calabria, squadra che nelle ultime cinque partite di campionato dimostrato di esprimere in maniera efficiente tutto il talento che ha a disposizione. I numeri che stanno mettendo in mostra recentemente confermano le aspettative che c’erano alla vigilia del campionato per questo organico. Entreremo quindi in campo pronti a lottare e a giocare perché finalmente, dopo tanto lavoro senza partite ufficiali, è arrivato il momento di farlo con continuità”.

PubblicitàPubblicità

In vista del match il tecnico marchigiano potrà contare su tutti i tredici giocatori della rosa, che completeranno la preparazione con un allenamento pomeridiano nella giornata di oggi alla palestra Sanbapolis di Trento e con uno di rifinitura nella mattinata di domenica alla BLM Group Arena.

Quella con Vibo Valentia sarà la 833a partita ufficiale della storia di Trentino Volley, la 384a casalinga, in cui il Club gialloblù andrà a caccia della 582a vittoria assoluta, eventualmente la 305a di fronte al proprio pubblico.

Ferma dallo scorso 22 dicembre, prima per osservare il turno di riposo in corrispondenza della prima giornata del girone di ritorno e poi per far fronte all’indisponibilità dell’ultima ora del proprio impegnato di gioco (che ha fatto rinviare a data da destinarsi il match con Padova del 16 gennaio), la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia giunge a Trento a caccia di punti per migliorare la propria classifica e provare ad allontanarsi dalla zona retrocessione. Dopo un avvio difficoltoso, la formazione allenata da Juan Manuel Cichello ha trovato maggiore continuità di risultati nella seconda parte del girone d’andata, riagguantando Cisterna al penultimo posto, condiviso a quota nove punti.

Pubblicità
Pubblicità

In rosa le individualità di spicco non mancano, a cominciare dal regista e capitano Baranowicz, per proseguire con il talentuoso schiacciatore statunitense Defalco (7° attaccante del torneo) e per finire con tre giocatori che giusto una settimana fa hanno disputato la Finale del torneo di qualificazione Olimpica a Berlino: i francesi Chinenyeze (centrale) e Carle (laterale) ed il tedesco Hirsch (opposto), che nelle prime dodici partite si è spesso alternato nella metà campo giallorossa con il brasiliano Aboubacar.

Nella prima parte di stagione a distinguersi positivamente sono però stati principalmente il libero Rizzo (8° ricettore del campionato) ed il centrale Mengozzi, il più prolifico fra i calabresi nel fondamentale del muro (23 block vincenti).

Trentino Volley e Callipo Sport Vibo Valentia hanno alle spalle una lunga tradizione di sfide, iniziata più di quindici anni fa (3 ottobre 2004) col primo confronto ufficiale in regular season (successo esterno al tie break per i gialloblù). Il bilancio di trentadue precedenti, fra cui spiccano anche cinque incontri di Play Off e due di Coppa Italia, è nettamente favorevole al Club di via Trener per 27-5. Trento vanta, fra l’altro, undici vittorie negli ultimi tredici match disputati; il successo più recente di Vibo Valentia è riferito al 3-2 casalingo imposto il l’11 dicembre 2016.

L’ultimo scontro diretto risale al 6 novembre 2019, in occasione del match del girone d’andata giocato al PalaCalafiore di Reggio Calabria (3-1 per i gialloblù, con parziali 25-16, 21-25, 25-18, 25-22 e Kovacevic mvp). Alla BLM Group Arena in quindici precedenti i calabresi hanno vinto solo una volta (per 3-1 il 7 ottobre 2012); l’incontro più recente giocato a Trento è datato 1 novembre 2018: successo in tre set per i padroni di casa.

La sfida sarà diretta da Andrea Puecher (primo arbitro di Padova, in Serie A dal 2003 ed internazionale dal 2013) e Stefano Caretti (secondo arbitro di Roma, in massima categoria dal 2016). Puecher è alla sesta direzione stagionale in SuperLega Credem Banca 2019/20; una di queste è riferita proprio a Trentino Volley, arbitrata in occasione del successo a Milano del 17 novembre (3-1). Per Caretti si tratta invece della seconda partita in questa regular season, la prima in assoluto in carriera rispetto a Trentino Volley.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • La ferrovia panoramica tra i colori dell’autunno: in viaggio con il Treno del Foliage
    Come ogni anno la natura in autunno torna a proiettare uno dei suoi migliori film, riempiendo e infiammando scorci panoramici con i caldi colori tipici di questa affascinante stagione. Uno dei modi migliori per riscoprire e vivere l’autunno e i suoi colori è la magica esperienza del viaggio lento regalato dai finestrini dell’incredibile Treno del […]
  • Il mega – yacht a forma di cigno: la straordinaria opera futurista dell’industria navale italiana
    La sintesi tra i confini della tecnologia e i massimi livelli di design applicati alla nautica è stata svelata e prende il nome decisamente caratteristico di “Avanguardia”, il nuovo yacht che nei prossimi mesi si farà sicuramente notare nei mari di tutto il mondo. Quest’opera avveniristica dell’industria navale salta agli occhi per la sua inconfondibile forma […]
  • Pacchetti “antistress “ in hotel di lusso: giornate alla ricerca del benessere
    Alternare il lavoro con il riposo, mettendo in pausa la routine quotidiana aggiunge una diversione alla vita e permette la splendida occasione di fare esperienze insolite, conoscere luoghi, persone e sopratutto non avere un’agenda giornaliera. In una società iperattiva è quindi indispensabile la ricerca dell’equilibrio perduto anche solo attraverso esclusivi pacchetti antistress in hotel di […]
  • Un solo tavolo al ristorante stellato, l’elegante genialità della ristorazione
    Il meglio delle esperienze che Venezia possa offrire è racchiuso in un luogo dove la declinazione dell’esperienza sarà il miglior servizio. Un posto non convenzionale che può essere scelto solo da coloro che accettano di non porre condizioni. Con geniale eleganza, Il Ristorante “Oro” dell’hotel Cipriani a Venezia rinasce mettendo in luce un dettaglio unico […]
  • A Bologna l’economia circolare in edilizia diventa realtà: arriva il nuovo asfalto 100% riciclato
    Un’edilizia circolare sempre più sostenibile dal punto di vista ambientale risulta una strada imprescindibile per il futuro dello sviluppo economico. Il riciclo dei materiali promette infatti oltre ad una sensibile riduzione dei rifiuti e dell’inquinamento, anche un’ottima soluzione per ottimizzare costi e ricavi. In un simile contesto risulta fondamentale lavorare sulla ridefinizione del ciclo produttivo […]
  • Una notte tra le Dolomiti e le stelle a 2055 metri di quota
    A pochi chilometri da Cortina tra cieli sconfinati e cattedrali rocciose esiste una camera che regala l’insolita emozione di ritrovarsi a dormire avvolti dall’affascinante magia di un paesaggio unico al mondo. La starlight Room, inclusa tra i dieci hotel più spettacolari del mondo, si trova infatti sopra al rifugio Col Gallina a 2055 metri in […]
  • “Vuoi costruire una piscina di pregio ma non sai bene da dove iniziare?” Comincia da qui
    Immagina un angolo di vacanza nel tuo giardino o terrazza, uno spazio accogliente e riservato dove poter dimenticare i problemi quotidiani e immergerti in momenti di benessere e relax da solo o con i tuoi cari. Magari è da un po’ che ci pensi ma qualcosa ti frena. Domande del tipo: “Da dove inizio? Mi […]
  • L’idea di rifugio si evolve in sostenibilità, design e tradizione
    Il giusto equilibrio tra sostenibilità, design e tradizione prende forma grazie all’innovativo progetto di due architetti italiani che, reinterpretando l’idea tradizionale di rifugio hanno progettato e realizzato “ The Mountain Refuge”. Si tratta di una piccola capanna modulare dalla forma semplice e minimale che vuole rievocare l’archetipo tradizionale mediante composizioni innovative e contemporanee. La struttura […]
  • Lindt realizza il sogno di ogni bambino: apre in Svizzera la Home of Chocolate
    La Lindt Home of Chocolate, in italiano “Casa del Cioccolato“, avrebbe dovuto aprire le porte al pubblico lo scorso maggio ma, a causa della pandemia di Covid-19 che sta ancora affliggendo la popolazione mondiale, Lindt ha dovuto rimandare questo dolce e atteso appuntamento al 10 settembre 2020. Questa Casa del Cioccolato, situata nella sede di Lindt& Sprüngli […]

Categorie

di tendenza