Connect with us
Pubblicità

Trento

Il Teatro Sociale in due secoli di storia. Venerdì l’inaugurazione della mostra

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Verrà inaugurata venerdì 17 gennaio alle 17 nella sala Thun di Torre Mirana la mostra «Il Teatro Sociale in due secoli di storia – Memorie di scena: le opere, i balli, il cinema che, a conclusione del ciclo di eventi realizzati per il secondo centenario dall’apertura del Teatro, ne ripercorre la travagliata storia».

L’esposizione si articola in due sezioni, che narrano i due secoli di vita del Teatro Sociale e la varietà di spettacoli che hanno animato il suo palcoscenico, partendo dalla figura di Felice Mazzurana, l’illuminato imprenditore che intuì la necessità di dotare la città di un teatro e fece in modo che l’impresa di un singolo diventasse opera collettiva, chiedendo alla nobiltà e all’alta borghesia locale la partecipazione al finanziamento.

Il Teatro Mazzurana venne inaugurato il 29 maggio 1819: dotato di quasi mille posti, ospitava feste in maschera, balli, rappresentazioni teatrali, spettacoli di magia, alternando periodi di splendore ad altri di trascuratezza.

Nel secondo dopoguerra venne adibito a cinematografo e ospitò eventi di diversa natura fino al 1985, quando venne definitivamente chiuso.

Acquistato dalla Provincia autonoma di Trento l’anno seguente, fu restaurato e restituito alla cittadinanza nel 2000.

L’allestimento ospita una selezione delle riproduzioni delle locandine storiche degli spettacoli, i cui originali sono conservati presso la Biblioteca comunale, che ne ha curato la catalogazione e digitalizzazione.

Pubblicità
Pubblicità

Sono esposti inoltre alcuni dei libretti operistici ottocenteschi ed il bozzetto preparatorio realizzato nel 1920 dal pittore Alcide Davide Campestrini per la decorazione del soffitto della platea del teatro. Completano l’allestimento alcuni costumi di scena.

La mostra, ad ingresso libero, rimarrà aperta al pubblico fino al 2 febbraio, tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.

Sono previste delle visite guidate gratuite la domenica mattina e da lunedì 20 a venerdì 24 gennaio su prenotazione al numero 0461 884984

La mostra e il progetto di allestimento sono a cura di Alessandra Campestrini per conto del servizio Cultura, turismo e politiche giovanili. Hanno collaborato alla realizzazione i servizi Biblioteca e Archivio storico, Gestione Fabbricati, Patrimonio e l’Archivio fotografico storico della Soprintendenza per i beni culturali. Per informazioni: ufficio Cultura e turismo (n. tel. tel. 0461884287) e Ufficio relazioni con il pubblico (numero verde 800017615).

  • Pubblicità
    rel="nofollow"Pubblicità
Alto Garda e Ledro48 minuti fa

Riva del Garda, fascia lago e Palafiere: ieri l’incontro con l’assessore Spinelli

Piana Rotaliana49 minuti fa

Investito da un camion mentre cambia una gomma dell’auto, 39 enne gravissimo

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

A fuoco una canna fumaria, limitati i danni

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Marilleva: ruba uno snowboard sulle piste, rintracciato e denunciato padre insospettabile

Giudicarie e Rendena3 ore fa

È grave al Santa Chiara il 68 enne trovato ieri nella vasca di smaltimento del ghiaccio

Fiemme, Fassa e Cembra4 ore fa

Ospedale Cavalese, Fugatti: «Pronti a sostenere la decisione dei territori»

Fiemme, Fassa e Cembra4 ore fa

Brt di Fiemme e Fassa, l’analisi delle 130 osservazioni formulate dai Comuni

Fiemme, Fassa e Cembra4 ore fa

Val di Fassa, operazione «Sciamano 2»: arrestate 14 persone per spaccio di droga

Sport Trentino4 ore fa

A Gennaio Trentino protagonista sui media nazionali

Trento5 ore fa

Tossicodipendente aggredisce tabaccaio in Corso 3 novembre

Trento5 ore fa

Medicina, nominati i primi quattro professori clinici ma manca la sede. Polemica fra il rettore e Segnana

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Sono aperte le domande per la nuova assegnazione degli orti comunali a Cles

Valsugana e Primiero6 ore fa

Borgo Valsugana: La storica bottega Cicli Debortoli oggi chiude i battenti dopo 63 anni di attività

Trento12 ore fa

Elezioni provinciali: nuova fumata nera, rimangono in lizza Fugatti e Gerosa

Val di Non – Sole – Paganella16 ore fa

A Coredo un “canto di speranza” capace di toccare l’anima

Trento4 giorni fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Offerte lavoro5 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

economia e finanza4 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento1 settimana fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Trento4 settimane fa

Lutto nell’azienda sanitaria: muore a 58 anni Martina Liber

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza