Connect with us
Pubblicità

Piana Rotaliana

Tennis: Carrara fa suo il derby contro Vedovelli e vince la finale di terza al Trofeo “Allianz-Guanti&Caucci”

Pubblicato

-

Davide Carrara, a sinistra, insieme al compaesano Stefan Vedovelli, a destra

Il derby di Mezzolombardo incorona Davide Carrara, che ha fatto sua la finale di terza al Trofeo “Allianz-Guanti&Caucci”, conquistando un’importante vittoria sui campi dell’Ata, dove è nato e cresciuto come tennista prima di passare ad allenarsi a Bordighera.

Nella finale del prestigioso Torneo di Natale, il 20enne Carrara ha avuto la meglio (6-4; 6-3) di un agguerrito Stefan Vedovelli, classe 2005, che dopo aver battuto via via tutti i favoriti si è dovuto arrendere all’amico e compaesano.

Bello ed emozionante l’atto finale di terza che ha visto il giovanissimo Vedovelli tener botta contro l’ex compagno. I due, infatti, per anni sono scesi insieme a Trento in auto per gli allenamenti, accompagnati dalle rispettive mamme.

Pubblicità
Pubblicità

Vedovelli ha avuto anche due opportunità per il 5-5 pari nel primo set, ma il talentuoso Carrara ha dimostrato grande lucidità, riuscendo a non perdere il filo del gioco. Determinanti sono state anche le scelte azzeccate nei momenti chiave del match.

Tutti e due passeranno in seconda da quest’anno, il vincitore da 2.7, Vedovelli da 2.8. Il futuro del tennis trentino, e rotaliano in particolare, è in ottime mani.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza