Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Il sindaco di Calliano Lorenzo Conci replica a Pompermaier: «Ci ha lasciato un’eredità pesante»

Pubblicato

-

Lorenzo Conci replica all’ex sindaco di Calliano Pompermaier dopo le critiche per i costi sostenuti per lo sgombero della neve nell’ultima stagione dove erano stati previsti costi nel bilancio consuntivo per 8.337,48 euro che poi si sono raddoppiati raggiungendo 14.850,91 euro. 

Il Sindaco Conci sottolinea che la spesa del comune è stata in linea con gli altri comuni e conferma che la  spesa poteva essere minore «se avessimo in pianta organica operai nel cantiere comunale che non è stato possibile assumere per il drastico calo delle entrare dell’IMIS.

«Ad inizio di questa legislatura, nel 2015 – spiega Conci –  le entrate derivanti dall’IMIS erano di circa 450.000 euro all’anno, entrate che sono progressivamente diminuite, arrivando nel bilancio 2019 ad essere di circa 340.000 euro. Esattamente 110.000 euro in meno in 4 anni».

Pubblicità
Pubblicità

Secondo il sindaco di Calliano l’ex sindaco Pompermaier che ha goduto di entrate eccezionali, avrebbe dovuto impiegare la parte in conto capitale per investire in opere che abbattessero le spese in parte corrente.

«Cosa che ovviamente non ha fatto – incalza Lorenzo Conci – lasciando in eredità ad altri una situazione totalmente squilibrata, difficile da gestire per chiunque».

Va ricordato che la Giunta di Calliano per ripianare i conti del comune durante questa ultima legislatura ha dovuto tagliare le spese il più possibile chiedendo aiuto alla provincia autonoma di Trento.

Pubblicità
Pubblicità

Il fondo perequativo di 95 mila euro ogni anno erogato sempre dalla PAT non poteva garantire l’equilibrio di bilancio da qui quindi la decisione di rivedere il fondo (è stato così per tutti i comuni del Trentino) e finanziare il comune con ulteriori  350 mila euro spalmati progressivamente sui prossimi 5 anni

Pubblicità
Pubblicità

Questa operazione probabilmente servirà per ripristinare la pianta organica dei dipendenti del Comune di Calliano.

Conci conferma anche che è in partenza il concorso per l’assunzione di un operaio comunale e che sarà possibile tornare ad avere in pianta organica le due figure di operai comunali.

Poi arriva l’affondo su l’ex sindaco Pompermaier:«A costare caro alla nostra Comunità non sono stati solo gli interventi non fatti per mancanza di fondi, ma anche e soprattutto le non scelte e la mancanza totale di una visione del futuro della nostra Comunità e dei rapporti con la Provincia, i Comuni limitrofi e la Comunità di Valle dell’ex Sindaco Pompermaier».

Le colpe di Pompermaier – secondo il sindaco Conci – sarebbero da ricercare dalla mancanza del ricevimento dei fondi del Fondo Unico Territoriale (FUT) alla totale assenza di negoziato con la provincia autonoma di Trento che invece in questa legislatura ha finanziato lavori per 6 milioni di euro.

Lorenzo Conci snocciola anche i problemi irrisolti che tutt’ora appesantisco la sua legislatura: la sicurezza di Palazzo Martini, la questione dell’area ex Casa Rospocher dove è in fase di svolgimento l’appalto per l’affido della progettazione definitiva ed esecutiva della nuova struttura sociosanitaria nella quale troveranno posto, oltre alla Cooperativa Sociale Villa Maria, la nuova sede del Circolo pensionati ed anziani, spazi per le famiglie ed una sala polifunzionale.

«Tra le pesanti eredità che hanno inciso molto sul bilancio ricordiamo ad esempio le parcelle per spese legali arretrate per oltre 120.000 euro. Questi sono fatti e questa è la verità.»conclude il sindaco di Calliano

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Dalle centrali solari, al recente parco eolico: Sudafrica sempre più green e sostenibile
    Sono sempre di più le nazioni in Africa che utilizzano fonti rinnovabili per coprire il fabbisogno di energia, aumentando così la possibilità di sviluppo nel rispetto dell’ambiente. A partire dal sud del continente, dove Btswana e Namibia stanno collaborando alla costruzione di alcune centrali solari con l’agenzia americana Power Africa, per arrivare a guadagnare un […]
  • L’hotel di ghiaccio più grande del mondo, Ice Hotel e il fascino temporaneo dell’arte ghiacciata
    Ogni anno dal 1990 a soli 200 km dal circolo polare articolo, prende vita l‘iconica struttura temporanea che ha fatto del ghiaccio, delle sue immense forme e della natura che lo circonda punto di forza e di incredibile successo. Si tratta dell’Ice Hotel in Svezia, l’hotel di ghiaccio più grande del mondo, che ogni anno […]
  • Hyperloop, viaggiare a 1.000 Km/h: il primo test per il treno supersonico
    Un progetto nato con un solo obiettivo: battere tutti per sviluppare il treno più veloce al mondo. Si tratta di un progetto molto ambizioso nato nel 2013 da uno scritto di Elon Musk e sviluppato negli anni da diverse realtà tra cui la Virgin. Il treno promette di viaggiare a 1.000 km/h via terra su un […]
  • L’anima del Metallo. Luce e calore in un design d’autore
    L’entusiasmo esplosivo ed elegante di Laura Giorgi non passa inosservato. Dirigente aziendale, mamma, artista partecipa al successo dell’azienda di famiglia, metalcenter con il papà Luciano e la sorella Annalisa. Il suo racconto inizia con dei ricordi: “fin da bambina sento parlare e lavoro nel mondo dei metalli. Di loro mi sono innamorata, come può succedere per […]
  • Nasce il Giardino dei Sensi, il percorso sensoriale per scoprire profumi, sapori e rumori della natura
    Ognuno dei nostri sensi ci regala una visione unica del mondo. Quello che riesce a guidare il nostro inconscio più profondo, legando la sfera emotiva con ricordi e profumi è sicuramente l’olfatto, il più antico e potente dei sensi, l’unico che può aiutare ad acquisire un benessere psicofisico per allentare la tensione. In quest’ottica, è […]
  • Tesla lancia sul mercato una tequila di lusso: l’ultima folle idea di Elon Musk
    Dal colosso Tesla, a Paypal, fino alla rincorsa verso il pianeta rosso con Space X, Elon Musk, noto imprenditore della Silicon Valley,  ha fatto della sua stravaganza, della genialità e della voglia di innovare un marchio di successo, portando sempre sul mercato progetti brillanti e vincenti. Con l’ultima idea ha invece deciso di sorprendere, abbandonando […]
  • Sostenibilità metropolitana, Taipei offre il grattacielo ruotante e autosufficiente: appartamenti disponibili a 30 milioni di dollari
    Oggi come non mai, le grandi metropoli stanno ottimizzando i propri tempi e spazi rinnovando il proprio skyline cittadino con progetti futuristici programmati per essere sostenibili, e alimentati da energie rinnovabili, quindi totalmente ad impatto zero e autosufficienti. In questa visione di architettura verde, Taipei ha costruito un incredibile torre – grattacielo residenziale ecosostenibile: l’Agorà […]
  • Amazon mette in vetrina i big del lusso: arriva la nuova piattaforma “Luxury Store”
    In uno mondo ormai sempre più digitalizzato, il noto colosso dell’ e- commerce, Amazon sta per sbarcare anche sulle piazze più lussuose, lanciando una sua personalissima piattaforma dedicata all’abbigliamento di lusso: Luxury Store. La piattaforma, che dovrebbe debuttare inizialmente negli Usa per poi allagarsi a livello internazionale, ha l’obbiettivo di attrarre i grandi distributori in […]
  • Biologico, settore in continua crescita: nasce il progetto sostenibile “Distretto Bio Sardegna”
    Una parte del settore alimentare finanzia i piccoli imprenditori che hanno fatto del loro terreno e delle loro coltivazioni una filiera sana e controllata: il cibo biologico. La scelta e il consumo del biologico è aumentato esponenzialmente a livello nazionale e internazionale grazie alla vendita dei prodotti a chilometro zero che puntano sull’integrità del prodotto […]

Categorie

di tendenza