Connect with us
Pubblicità

Trento

In Trentino presentate 2.743 domande per il Reddito di Cittadinanza. In Italia solo il 3% ha trovato lavoro, un fallimento annunciato.

Pubblicato

-

Il Trentino, secondo i dati pubblicati dall’INPS a novembre dello scorso anno, è la quartultima regione d’Italia relativamente alle domande presentate per Quota 100 e penultima per il Reddito di Cittadinanza.

In entrambi i casi ultima è la Valle d’Aosta rispettivamente con 434 e 890 domande.

In Trentino sono state fatte 2777 domande per Quota 100 e 2743 per il Reddito di Cittadinanza.

Pubblicità
Pubblicità

A livello statistico il primo posto nella graduatoria nazionale di Quota 100 va alla Lombardia con 26.648 domande e alla Campania che per il Reddito di Cittadinanza registra 178.163 richieste.

Per Quota 100 le certezze sono solo fino al 2021, termine oltre il quale il governo ha già annunciato che ci saranno grossi cambiamenti.

Un’ipotesi potrebbe essere quella dell’età pensionabile a 64 anni con 36 di contributi, calcolando l’assegno mensile solo con il sistema contributivo, mentre è confermata l’opzione donna.

Pubblicità
Pubblicità

L’alternativa è la proposta del presidente dell’INPS Tridico che ipotizza un sistema non basato sulla pensione di vecchiaia, ma sulla gravosità del lavoro. A livello nazionale lo scorso anno sono state presentate 201.000 domande fino all’11 novembre, mentre secondo il deputato della Lega Claudio Durigon il totale ammonterebbe a 227.000 domande.

Al momento delle 166.000 domande analizzate ne sono state accolte circa 150.000.

Sono 80.000 le domande dei lavoratori di età inferiore ai 63 anni, 84.000 per la fascia di età fra i 63 e i 65 anni, mentre solo 38.000 per chi ha più di 65 anni.

Per la maggioranza Quota 100 è stata richiesta da lavoratori uomini (148.629 domande), mentre sono 54.393 quelle depositate dalle donne.

La maggior parte delle domande, 71.603, sono di lavoratori dipendenti, mentre quelli pubblici sono 61.590. 18.669 gli artigiani, 18.178 i commercianti e 561 le domande presentate per il settore spettacolo e sport. Sulla base geografica 16.648 sono le domande presentate solo a Roma.

Per il Reddito di Cittadinanza, secondo i dati INPS, tra aprile e novembre sono state presentate 1.600.000 domande, delle quali 440.000 sono state respinte, 112.396 risultavano in fase di elaborazione.

Dopo i controlli effettuati anche dalla Guardia di Finanza sono state accolte 1.066.110 domande.

Per il 60,4% in Meridione e nelle Isole.

643.999 accolte a fronte delle 902.000 pervenute al Sud.

È interessante il dato che indica come da maggio al 10 dicembre solo il 3,63% dei beneficiari abbia trovato lavoro.

28.763 sono stati obbligati a seguire un percorso personalizzato di accompagnamento al lavoro. Al 13 dicembre erano stati convocati ai Centro per l’Impiego solo 422.947 beneficiari sui 791.351 che sono tenuti a seguire il Patto per il Lavoro.

L’importo medio del Reddito di Cittadinanza è di 522 euro, ma in Lombardia si abbassa a 462 euro e in Trentino-Alto Adige a 400 euro.

Al 31 dicembre 2019 la spesa complessiva del Reddito di Cittadinanza è nell’ordine di 3,8 miliardi di euro per sussidi a perdere ed ha creato solo 28.763 posti di lavoro, per un costo di 132.000 euro per ogni lavoro creato.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Dai semi di mela un olio “green” per uso alimentare e cosmetico
    Da assaggiare cruda nell’insalata o cotta nella torta, fino alle bevande con succhi, centrifugati e la versione alcolica, il sidro: le mele sono in assoluto uno dei frutti più versatili nonché sani da utilizzare in cucina. Nonostante la mela sia un frutto quasi completamente commestibile, il residuo di una lavorazione ad uso industriale è il […]
  • Lago Nero e Cornisello: luoghi mozzafiato incastonati tra le Dolomiti di Brenta
    Tra le spettacolari Dolomiti di Brenta è possibile trovare dei paesaggi davvero mozzafiato. Alcuni di questi è possibile immortalarli in Val Nambrone, una diramazione della Valle di Campiglio, che porta alle cime del gruppo della Presanella. Questa zona è famosa soprattutto per i suoi laghi alpini tra cui il Lago Nero ed i laghi di […]
  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]

Categorie

di tendenza