Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Samantha Cristoforetti lascia l’aeronautica militare: «disaccordi, lascio per la mia serenità»

Pubblicato

-

Samantha Cristoforetti ha confermato il suo addio all’Aeronautica militare, che lascia al termine dei 19 anni di ferma obbligatoria, con il “saluto alla bandiera” (foto) presso il suo stormo di appartenenza, ad Istrana, e con un tweet nel quale sottolinea il suo “disaccordo riguardo ad alcune situazioni“, espresso alla Forza armata “nelle sedi competenti”, e di aver “contestualmente ritenuto per coerenza e per mia serenità di congedarmi”.

In quattro pagine inserite in un tweet, insieme ad un altro in cui pubblica le foto della sua visita alla base di Istrana (“Sempre speciali il 51/o. Grazie al Comandante e a tutti quanti per l’accoglienza calorosa e ‘familiare’ oggi, in occasione del saluto alla Bandiera”), l’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) spiega le ragioni della sua scelta, anche per precisare alcune notizie di stampa. Lasciare l’Aeronautica, afferma, “era mia facoltà”, dopo aver concluso “nel settembre 2019 gli obblighi di ferma”.

In previsione di questa scadenza, scrive, “avevo informato i vertici dell’Aeronautica militare già all’inizio del 2019 sul fatto che avrei riflettuto sull’opportunità o meno di continuare la doppia dipendenza da Esa e dalla Forza armata, resa possibile dalla legge“.

Pubblicità
Pubblicità

Dal 2009, scrive ancora, “”sono impiegata in Esa e da Esa percepisco lo stipendio. L’appartenenza all’Aeronautica ha avuto negli ultimi 10 anni un valore simbolico e affettivo” .

AstroSamantha quindi spiega che le “Superiori autorità hanno inoltre sempre saputo“, per averglielo detto “chiaramente”,che non intendeva lasciare l’Esa, neppure in futuro, rinunciando così anche all’avanzamento di grado.

Riguardo alle motivazioni, Cristoforetti precisa che non sta “cambiando mestiere: continuo ad essere un’astronauta dell’Agenzia spaziale europea e conto di tornare presto nello spazio”.

Pubblicità
Pubblicità

Precisa di non sentirsi “oggetto di discriminazione di genere” e di aver avuto “il massimo supporto da parte della delegazione italiana alla Ministeriale Esa, tanto che l’Italia ha ottenuto l’impegno per un secondo volo per me entro qualche anno”.

Resta il suo “disaccordo per alcune situazioni“, non meglio precisate, che l’hanno spinta “per coerenza e serenità a congedarsi“.

Il tweet si conclude con un grazie a tutti gli uomini e le donne dell’Aeronautica: “sono stara orgogliosa di essere una vostra collega”.

Qui il tweet originale di Samantha Cristoforetti

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza