Connect with us
Pubblicità

Trento

La start up Vaia continua la sua ascesa: nel 2020 non si abbandonano le Dolomiti

Pubblicato

-

La start up Vaia continua la sua ascesa perché chi raccoglie gli alberi della tempesta semina sostenibilità

Vaia è in primo luogo un evento meteorologico rilevante verificatosi sul nordest italiano tra il 26 e il 30 ottobre 2018.

Un fortissimo vento caldo di scirocco, che ha soffiato tra i 1’’ e 200 kn/h per diverse ore, e arrivato dopo una grave perturbazione di origine atlantica, ha provocato la morte di milioni di alberi.

Pubblicità
Pubblicità

La distruzione di diverse decine di migliaia di ettari di foreste alpine è stata inevitabile.

A segnalare la gravità della situazione che si è abbattuta ferocemente sul Trentino anche una pagina Wikipedia dedicata che ricorda «Unità di Crisi attivata dalla Regione Veneto definì l’evento come il peggiore rispetto all’alluvione del Veneto del 2010, all’alluvione di Venezia del 4 novembre 1966 (che comunque interessò tutta la Regione) e ad altri precedenti eventi meteorologici registrati sul territorio».

Ad oggi l’omonima start up affermatasi negli ultimi mesi in Trentino sta donando nuova vita agli alberi caduti. Un progetto all’insegna della sostenibilità amplifica quindi un suono per nulla linfatico e, d’altro canto, con parecchia linfa vitale.

Pubblicità
Pubblicità

Amplificatori passivi di design quelli prodotti da Vaia, oggetti ricercati, items analogici e allo stesso tempo innovativi. Se si tratta di suono questa start up ne sa di certo qualcosa, così come esplicitato sul sito ufficiale: si tratta di un nuovo modo di creare oggetti senza depauperare materie prime, fornendo una risposta concreta alle conseguenze dei cambiamenti climatici.  «Ma noi vogliamo fare un passo in – spiegano gli ideatori- , al fine di tutelare le comunità e i territori esposti al rischio idrogeologico, Vaia si impegna a piantare un albero per ogni prodotto venduto».

La produzione è locale ed artigianale, le falegnamerie coinvolte dalla start up utilizzano il legno degli alberi caduti e garantiscono elevati standard di qualità. Il ciclo di vita del prodotto è particolarmente lungo e ritorna in natura a impatto zero. La sua capacità di amplificare il suono può essere sfruttata in qualsiasi occasione: dalla creazione di un piacevole sottofondo acustico durante una cena all’animazione di una serata con qualche amico un pochino più movimentata.

La start up emergente sta riscuotendo un sensibile successo. Il mese scorso alcuni collaboratori sono approdati a Milano, capitale italiana dell’innovazione, per partecipare alla Milano Music Week.

Nel team di Vaia molti giovani trentini pronti a scommettere sulla sostenibilità.

«La tempesta per me è stato un evento spossante– spiega Stefania Tonelli del settore comunicazione- che ha fatto realmente percepire quella che è l’emergenza climatica di adesso. Grazie alla start up ho la possibilità di intervenire per me per il mio territorio nel contesto di un progetto più ampio che mi permette di mettermi in gioco e dedicarmi a qualcosa in cui credo. Ho la possibilità di cimentarmi in quello che è il mio settore di studi, di creare una rete all’interno del territorio che leghi la comunità grazie ad un progetto speciale».

«Siamo piacevolmente colpiti dall’accoglienza positiva ricevuta, abbiamo venduto cubi che non ci aspettavamo, tante aziende si sono rivolte a noi e questo ci ha colpito molto. Abbiamo venduto qualche migliaio di cubi, l’idea per il futuro è quella di continuare sulla linea di trasformare risorse che andrebbero disperse in prodotti esteticamente belli e da un valore unico. Ovviamente continuando a sostenere l’ambiente. Il nostro focus nel prossimo anno rimarranno le Dolomiti» ha spiegato Giuseppe, uno dei fondatori e definito da tutti “il cuore di Vaia”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza