Connect with us
Pubblicità

Trento

Furbetti agricoltura: nel mirino della Fai Cisl finisce l’Azienda Centrofiore di Romagnano

Pubblicato

-

In Trentino il fenomeno dello sfruttamento e del lavoro nero sottopagato in agricoltura è in forte aumento a causa di alcuni “furbetti” che, in una Provincia attenta come la nostra, non dovrebbero avere più nessuna possibilità di esercitare la propria attività.

Quanto sopra è stato denunciato attraverso un comunicato dalla Fai Cisl del Trentino che combatte questo fenomeno da anni: «se in alcuni casi si riesce a conciliare per le vie bonarie e si riesce a rimettere in carreggiata le Aziende irregolari – spiega il segretario del sindacato Fulvio Bastiani – nel caso che denunciamo oggi invece non abbiamo trovato la stessa collaborazione dell’Azienda, anzi. Questa infatti oltre a prendersi gioco del nostro ruolo ha per mesi preso in giro una dipendente che dopo un periodo medio – lungo di lavoro non le ha più corrisposto il TFR dal momento che si è licenziata da tempo».

«L’azienda in questione è la Centrofiore con sede a Romagnano – aggiunge Bastiani –  la stessa che non molto tempo fa ebbe il coraggio di rilasciare un intervista ai media locali facendo parlare di se come un Azienda solida e attenta, si spacciava come un élite della Provincia nel settore quando in serbo aveva già maturato la volontà di non pagare la Dipendente».

Pubblicità
Pubblicità

Il sindacato Fai Cisl Trentino inoltre denuncia che, «il titolare dopo aver anche firmato un accordo di Transazione in sede Sindacale si è reso nuovamente irreperibile disattendendo completamente gli impegni presi e per questo motivo, dopo numerosi tentativi andati a vuoto, la Fai Cisl del Trentino in accordo con la Dipendente hanno scelto di passare alla linea dura».

Poi lo sfogo del segretario Fulvio Bastiani: «Non è più tollerabile che nel settore si metta in atto sempre più spesso il giochetto di intestare l’Azienda ai figli credendo così di eludere e procrastinare precisi impegni assunti ed obblighi di legge».

L’Azienda ora sarà immediatamente segnalata alla Direzione dell’Ufficio Lavoro della Provincia e successivamente portata in Tribunale per il recupero delle spettanze della Dipendente.

Pubblicità
Pubblicità

«Non ci riteniamo dei guasta feste (visto il periodo) – termina Bastiani –  ma il nostro lavoro è garantire i diritti a tutti i lavoratori e per questioni di giustizia non possiamo lasciare ai vertici di quest’Azienda di farsi beffa della Dipendente e di noi che la rappresentiamo: i Dipendenti si pagano!»

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis
    In attesa della prima scadenza a fine giugno del blocco dei licenziamenti, per dare una spinta all’occupazione e scongiurare un boom di licenziamenti, il Governo sta pensando ad un “contratto rioccupazione”. Contratto di rioccupazione, cos’è... The post Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis appeared first on Benessere Economico.
  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza