Connect with us
Pubblicità

Politica

Elezioni comunali 2020: ottima convergenza dei partiti di centro destra sul nome di Aronne Armanini

Pubblicato

-

Alla lotteria delle candidature per le prossime elezioni comunali è stato estratto il nome di Aronne Armanini. (nella foto)

Proposto dal segretario della Lega Mirko Bisesti con l’appoggio del governatore Maurizio Fugatti, quello di Armanini sembra un nome attorno al quale stanno convogliando parecchie convergenze positive.

Prima di analizzare le singole posizioni dei partiti di centro destra sul suo nome sono opportune alcune premesse.

Pubblicità
Pubblicità

La prima è che alle scorse comunali del 2015, il candidato sindaco (Claudio Cia di Agire) fu scelto dalle liste civiche perché  i consensi dei partiti erano equilibrati.

A maggio 2020 però, visti i risultati nazionali, europei e provinciali degli ultimi 2 anni, l’indicazione spetterà alla Lega che avrà un’importante voce in capitolo grazie alla grande dote conquistata nei consensi della comunità del capoluogo.

La seconda è che si deve riconoscere al partito di Fugatti il merito di aver scelto un candidato non di area, ma proveniente dalla così detta società civile che mette tutti sullo stesso piano.

Pubblicità
Pubblicità

Terzo nel centro destra ci sono partiti la cui base guarda con simpatia al nascente possibile Polo Territoriale: denominazione originariamente coniata da Claudio Cia, ma poi fatta propria da Simone Marchiori del Patt per creare una forza di centro che potrebbe essere decisiva.ù+

«Polo territoriale» che poi in caso di probabile ballottaggio potrebbe andare all’asta al miglior offerente.

Pubblicità
Pubblicità

Ma se tutti nella coalizione di centro destra sono consapevoli che la battaglia sarà all’ultimo voto c’è da tenere in considerazione il passato recente che certifica che la Lega è in grado di fare dei risultati clamorosi in qualsiasi tornata elettorale.

Non solo, da qui a Maggio la situazione, visti i disastri del governo giallorosso, potrebbe aumentare ancora i consensi del partito di Salvini verso il quale qui in Trentino i consensi sono aumentati dopo il suo insediamento al governo della provincia autonoma di Trento.

Per la Lega mantenere le promesse fatte in campagna elettorale evidentemente paga in termine di consensi.

Il nome di Armanini è uscito in anticipo rispetto al tavolo di coalizione che si ritroverà il 9 o 10 gennaio, ma intanto ha già incassato il parere favorevole di Leonardi coordinatore di Forza Italia e di Gottardi della Civica.

Dalle ferie in Valle d’Aosta Francesca Gerosa ( Fratelli d’Italia) fa sapere che nei confronti di Armanini non ci sono particolari preclusioni, ma nemmeno un parere favorevole.

Gerosa fa sapere che prima dell’ultima decisione sarà convocato il partito, in attesa del tavolo di coalizione.

Possibilista Walter Kaswalder ( Autonomisti Popolari ) che non rinuncia al proprio candidato (Lorenzo Eccher), ma che è pronto al confronto che dovrà essere all’insegna del miglior candidato possibile.

Più critici Claudio Cia ( Agire ) e Coradello ( Civica Trentina).

Per Claudio Cia Armanini sarebbe più un teorico piuttosto che quell’uomo pratico che servirebbe alla città per rinascere, ma sarebbe anche poco conosciuto dalla gente comune.

Per Corradello “Dopo 30 anni di sonnambulismo con Dellai, Pacher e Andreatta, a dare la sveglia ci vorrebbe un candidato generazionalmente più dinamico e profondo conoscitore dei meccanismi della macchina amministrativa comunale, nella quale i dirigenti nominati dalla sinistra spadroneggiano”.

Civica Trentina ha un paio di candidature, ma che presenterà solo al tavolo di coalizione di gennaio. Uno potrebbe essere Andrea Merler.

Il dibattito è aperto, ma con ottime possibilità di ampia convergenza sul nome di Aronne Armanini.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]
  • Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
    La connessione fondamentale tra essere umano e natura trova forte legame e accordo con un incredibile risultato in molti settori: dall’abbigliamento, alla arte culinaria fino all’arredamento di spazi interni ed esterni. Per gli appassionati di aree verdi e naturali, la nuova tendenza che guarda al futuro del design è uno sguardo verso Madre Natura, composto […]
  • “ Sentiero dei Parchi”: presto anche l’Italia avrà il suo Cammino di Santiago italiano
    Dai Tg flash, ai treni velocissimi ai fast food fino ai pranzi al volo: viviamo in un mondo in cui la velocità è diventata una dote essenziale e molto ricercata, ma esiste un’alternativa che cerca di promuovere il valore della lentezza e della scoperta. Esistono infatti, diversi modi di viaggiare e dopo lo slow food […]

Categorie

di tendenza