Connect with us
Pubblicità

Politica

Mara Dalzocchio replica a Ghezzi: «Stiamo cambiando questa provincia dopo anni di immobilismo del centro sinistra»

Pubblicato

-

Dopo l’intervento del governatore Maurizio Fugatti sulla fusione fra casse rurali dove ha spiegato la delibera assunta nei giorni scorsi dalla Giunta provinciale con la quale è stato dato il via libera al ricorso ad aiuvandum sulla fusione tra Cassa rurale di Lavis-Mezzocorona-Val di Cembra e Cassa rurale di Trento, sulla questione interviene anche il capogruppo del consiglio provinciale della Lega Mara Dalzocchio. 

Dalzocchio sottolinea che l’intervento della Provincia è dovuto alle operazioni riguardanti la parte finale dell’operazione tra le due banche che un intervento eccessivamente preventivo sarebbe stato fuori luogo e non adeguatamente motivato.

«Ritengo quindi che tale intervento da parte dell’amministrazione provinciale sia stato ben commisurato nei tempi e nei modi di azione,  – aggiunge il capogruppo della Lega – si tratta anzi di un intervento che dimostra come vi sia comunque da parte della Giunta Fugatti una certa attenzione verso i piccoli e medi risparmiatori».

Pubblicità
Pubblicità

Dalzocchio replica alle minoranze anche sulla tanto combattuta delibera sulle case Itea e definita da Paolo Ghezzi «Fascista».

«Sulle questione Itea continuo a restare basita di fronte all’uso della parola “fascismo”: si tratta infatti semplicemente di una norma che vuole tutelare tante persone oneste che in questi mesi hanno espresso il loro dissenso nei confronti di una passata politica sociale, che spesso dava ampio spazio a chi delinque con la connivenza delle famiglie di provenienza. Trovare lo sparuto caso umano per dire che una simile decisione è sbagliata, è come nascondere la polvere sotto al tappeto» – risponde Dalzocchio

Sulla querelle della possibile facoltà di Medicina a Trento taglia corto e replica nuovamente a Ghezzi: «Ciò che durante questa pausa natalizia mi ha fatto più sorridere è la lunghissima, quanto inutile, polemica sul discorso della facoltà di medicina a Trento. Prima si accusa, tra le tante cose dette, la Giunta e l’Assessore di riferimento di essere immobili, poi si punta ad attaccare un progetto che – e non lo dico in quanto capogruppo della lega Salvini Trentino – è ambizioso e che dovrebbe invece godere del sostegno da parte di tutti. Non è di sicuro una cosa facile da realizzare, ma è una cosa pragmatica, concreta e con una visione chiara e netta. Quando sono venuta a conoscenza del progetto, sono stata orgogliosa di aver combattuto per anni certe battaglie, di aver aderito alla Lega e di essere capogruppo per il partito in Consiglio provinciale. Eppure per Ghezzi e per i suoi colleghi giornalisti è stata un’occasione su cui creare a tutti i costi polemica, cercando di coinvolgere anche il Rettore dell’Ateneo. La Giunta e di supporto anche i consiglieri di maggioranza stanno cambiando questa Provincia dopo anni di immobilismo e spesso anche di sperpero delle risorse: forse anche Ghezzi e qualche suo collega giornalista dovrebbero abbandonare certi principi radicali e puntare finalmente a guardare un po’ con obiettività i fatti per come stanno».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
    Le giornate difficili che l’Italia sta percorrendo, vengono straordinariamente vissute e affrontate con spirito di comunità da tutto il Paese, sia attraverso donazioni di privati ed aziende per alleggerire il carico economico della sanità, sia attraverso particolari iniziative solidali per aiutare le famiglie che si trovano in maggiore difficoltà. La nuova frontiera della solidarietà fonda le […]
  • Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
    In un momento in cui tutte le attività commerciali ed economiche del Paese risultano paralizzate, sono molte le iniziative solidali per fronteggiare la difficile situazione causata dall’epidemia sanitaria. Da Valentino a Gucci fino ad Armani: ora, anche i grandi nomi del mondo della moda, uniti da obbiettivi comuni, hanno deciso di reagire mobilitandosi per lavorare […]
  • Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
    Per non passare le giornate nella noia, lavorando o cercando di far passare il tempo ai bambini, sul web sono presenti moltissime ricette adatte a chiunque abbia voglia di passare un pomeriggio in cucina, divertendosi e magari senza dimenticare di mostrare un pizzico di spirito pasquale! ARANCINI PROSCIUTTO E MOZZARELLA Con il fritto sta bene […]
  • Torino: l’evento è annullato, ma la primavera regala i 100 mila protagonisti
    Da nord a sud l‘effetto del Coronavirus in Italia e, quindi, delle misure restrittive adottate dal Governo per contenere la pandemia, mostrano intere città, strade, paesi e stazioni completamente deserte, costringendo a casa milioni di persone e lasciando la primavera l’unica ad essere libera di proseguire indisturbata il suo naturale percorso. Come molte attività commerciali, […]
  • Ricette di Pasqua semplici e veloci, da fare in compagnia!
    Pasqua si avvicina e, molto probabilmente, in questo 2020 non ci saranno grandi ritrovi tra amici e parenti. Tuttavia, questo non è un valido motivo per impigrirsi e non cucinare niente di particolare. Soprattutto in queste giornate, per chi ha dei figli piccoli la vita non è proprio semplice: come far passare, quindi, il tempo […]
  • Coronavirus e stampanti 3D: Mercedes Benz pronta alla produzione di dispositivi medici
    Un periodo così instabile ed incerto come quello del recente allarme sanitario da Covid- 19, costringe ad una stretta coalizione internazionale che riesca a coinvolgere ed unire il maggior numero di forze e di aiuti possibili per riuscire contenere l’emergenza. Per questo, la nota casa automobilistica tedesca Mercedes Benz scende da protagonista in campo, mettendo […]
  • Fratellini soli a casa in quarantena: il Paese li aiuta “adottandoli”
    L’allarme sanitario che da settimane sta lasciando dolorose ferite, obbligando l’isolamento e la distanza dalle persone care, sta facendo riscoprire all’Italia un senso di vicinanza ed un’insaziabile bisogno di aiutarsi per riuscire ad arrivare il più velocemente possibile alla fine di un’emergenza che sta attraversando senza freni l’intero territorio nazionale. A confermare e dimostrare l’estrema […]
  • Dalle piume d’oca ai petali di fiori: La prima produzione di giacconi 100% naturali
    Esisteranno sempre alcuni capi di cui non se ne potrà mai fare a meno, e come non non si può affrontare il caldo estivo senza occhiali da sole e bermuda, così non si può superare il freddo invernale senza, il protagonista indiscusso dei mesi più gelidi: il piumino. Dalle classiche piume d’oca, alla più recente […]
  • Coronavirus: molto richiesti i saturimetri, a qualcuno servono davvero
    Dall’inizio dell’allarme coronavirus la corsa ai principali dispositivi di protezione individuale sembrava inizialmente limitarsi alle mascherine ed ai gel disinfettanti per le mani, diventati poi introvabili sia nelle farmacie che sui portali online, ma ultimamente il fenomeno parrebbe essersi allargato anche a strumenti prettamente sanitari come il saturimetro. Infatti, il particolare dispositivo a pinzetta facilmente […]

Categorie

di tendenza