Connect with us
Pubblicità

Fiemme, Fassa e Cembra

La pista Aloch a Pozza di Fassa diventa laboratorio di innovazione per lo sport

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

E’ stato siglato ieri l’atto notarile che sancisce il passaggio dell’impianto Aloch-Pian delle Checen, una seggiovia triposto, dalle Funivie Buffaure Spa a Trentino Sviluppo per un valore di 800 mila euro.

Il Comune di San Giovanni di Fassa/Sèn Jan ha già individuato, tramite bando, proprio nella Buffaure il locatario per la gestione. Un’operazione che si inserisce nel piano triennale 2017-2019 di acquisizione, da parte di Trentino Sviluppo di asset funiviari e impiantistici di livello e interesse locale come previsto dagli indirizzi dati dalla Provincia autonoma di Trento alla propria società di sistema.

L’impianto è stato costruito dalla Leitner nel 1987, ha una quota a valle di 1.320 metri e una a monte di 1.624, per un dislivello di 309 metri. La lunghezza è di 982 metri, la portata oraria di 1.800 persone e il tempo di risalita è di poco più di 7 minuti.

Pubblicità
Pubblicità

La seggiovia è omologata per l’esercizio in notturna e serve una pista nota e apprezzata dal punto di vista sportivo che si punta a far diventare un hub di sperimentazione tecnica e tecnologica di materiali e tecnologie legate allo sci e agli sport invernali: dal telecontrollo all’illuminotecnica, dall’abbigliamento tecnico alla sperimentazione dei materiali.

La società Buffaure si è occupata del recente ammodernamento dell’impianto, soprattutto sotto il profilo meccanico e tecnologico, intervento che ne ha prolungato la vita tecnica. Trentino Sviluppo diventa ora proprietaria dell’impianto, della stazione di arroccamento, della cabina elettrica, delle opere accessorie. Il contratto di locazione ha valore due anni e Buffaure Spa si fa carico degli oneri di manutenzione, mantenimento e funzionamento.

«La forza del turismo invernale in Trentino – commenta Roberto Failoni, assessore all’Artigianato, commercio, promozione, sport e turismo della Provincia autonoma di Trento – è l’offerta variegata e diversificata, unita all’efficienza e all’ammodernamento degli impianti e alla cura delle piste. Dalle skiarea più vaste agli impianti di interesse locale, dalle piste per bambini e famiglie ai circuiti per gli sciatori più esigenti ed esperti. Ma anche in aree di grande prestigio per la pratica dello sci, come la Val di Fassa, ci sono realtà, come la seggiovia Aloch, che vanno sostenute per la loro valenza formativa e sportiva».

Pubblicità
Pubblicità

Per Fulvio Rigotti, vicepresidente di Trentino Sviluppo con delega agli asset turistico-funiviari, «si tratta di un investimento importante da parte dell’ente pubblico, a sostegno di una pista e di un impianto strategico per l’avviamento, anche agonistico, allo sci. La montagna va vissuta in tutte le sue forme e resa attrattiva attraverso una cultura della montagna a 360 gradi».

«L’intervento di acquisizione da parte di Trentino Sviluppo – sottolinea Christian Lorenz, presidente di Funivie Buffaure Spa – rappresenta per la nostra società e per le società degli impianti di valle un’operazione strategica con una ricaduta importante sull’economia dell’intera Val di Fassa. Grazie a questa acquisizione è infatti possibile presentare uno Ski Stadium Aloch in una veste tecnologicamente aggiornata e innovativa in grado di intercettare atleti e tecnici di sci alpino per la loro preparazione sportiva ma anche puntare ad aggiudicarsi l’assegnazione di eventi sciistici ai massimi livelli».

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Politica5 ore fa

Ugo Rossi dice addio a Calenda

Fiemme, Fassa e Cembra5 ore fa

Sorpresi dal temporale sulla ferrata dei Finanzieri: coppia salvata dal soccorso alpino

Fiemme, Fassa e Cembra5 ore fa

Frana il terreno sopra l’abitato di Fontanazzo, 11 escursionisti salvati dal soccorso Alpino

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

In pensione la cuoca Gina Margoni, per 23 anni tra i fornelli della scuola materna di Vigo di Ton

Trento6 ore fa

Nella «giungla» di piazza Centa, entro agosto ricominciano i lavori

Fiemme, Fassa e Cembra7 ore fa

In 24 ore la Val di Fassa ripristina la viabilità e interviene sulle principali criticità dovute al maltempo

Trento7 ore fa

Laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche: disponibili 25 posti per il corso biennale

Trento7 ore fa

Operativo il bando per il contributo FESR: «Investimenti in impianti fotovoltaici»

Arte e Cultura8 ore fa

Mercoledì 10 nel Giardino Juffmann a Cles Guido Smadelli presenta il suo libro “Dimmi di te”

economia e finanza8 ore fa

In Trentino le imprese giovanili aumentano del 2,4%

Hi Tech e Ricerca8 ore fa

Nasce a Rovereto in Smartpricing il miglior alleato dei receptionist

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Val di Sole, attivo il servizio medico per i turisti

Trento8 ore fa

Coronavirus: un decesso e 97 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento9 ore fa

Incidente in zona Castel Toblino, traffico paralizzato

Alto Garda e Ledro9 ore fa

Doppio incidente stradale sulle strade dell’Alto Garda: un centauro ferito e traffico in tilt

Fiemme, Fassa e Cembra3 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: 603 contagi nelle ultime 24 ore, le rianimazioni sono «covid free»

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Si allarga pericolosamente il fronte dell’incendio sul Monte Baldo – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Riva del Garda: tornano i fuochi della «Notte di fiaba»

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: 977 contagi nelle ultime 24 ore. Dai 40 ai 59 anni la fascia più colpita

Politica4 settimane fa

Ugo Rossi: «Non mi ricandiderò, il PATT ha rinunciato ad essere protagonista»

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Tragedia sul Monte Peller: muore un giovane di Cles

Trento4 settimane fa

Valanga della Marmolada non è caso unico, 10 turisti salvi per miracolo – IL VIDEO

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Laghi di Levico e Caldonazzo fuori controllo: risse, pestaggi, furti e atti di pirateria

Trento4 settimane fa

Dopo la separazione arriva anche il divorzio: finisce la storia d’amore tra Francesco Moser e Carla Merz

Politica4 settimane fa

Sondaggio Mentana: si arresta la discesa della Lega, cresce Forza Italia

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Attentato alla sede della Lega: l’anarchico «trentino» Sorroche condannato a 28 anni di carcere

Italia ed estero4 settimane fa

Clamorose rivelazioni di Nicola Gratteri: «Questo Governo sta smontando un secolo e mezzo di Antimafia»

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 496 contagi e boom di ricoveri nelle ultime ore in Trentino

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto: le testimonianze di chi ha subito furti dal benzinaio

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza