Connect with us
Pubblicità

Benessere e Salute

Alitosi, da cosa può dipendere? I rimedi naturali, dall’alimentazione alle cattive abitudini

Pubblicato

-

Esistono diverse patologie che possono metterci in crisi e avere delle ricadute anche sulla nostra vita sociale.

Vi basti pensare alle problematiche epidermiche come la psoriasi o, caso che vedremo oggi, all’alitosi.

Questa problematica può complicare molti aspetti della vita quotidiana, mettendoci in difficoltà con noi stessi e anche con gli altri.

PubblicitàPubblicità

Ecco perché oggi scopriremo insieme da cosa può dipendere e quali sono i rimedi migliori per combattere l’alitosi, dall’alimentazione alle abitudini virtuose.

CAUSE: DALL’ALIMENTAZIONE ALLE CATTIVE ABITUDINI – Prima di tutto, a causa della digestione e del reflusso, è importante agire soprattutto sul cibo che assumiamo, per evitare di appesantire la digestione e produrre cattivi odori.

In genere da questo punto di vista sono fortemente sconsigliate le spezie forti, come il peperoncino e il curry, insieme ad altri alimenti dall’odore molto pungente come l’aglio e la cipolla. Nella nostra “not to eat list” mettiamo anche la carne rossa, il pesce, verdure come i cavoli e i cavoletti di Bruxelles, insieme agli asparagi.

Pubblicità
Pubblicità

Poi si passa agli altri vizi che, al di là della dieta, riguardano quelle cattive abitudini che tutti noi dovremmo evitare. Prima fra tutte il tabagismo, visto che il fumo – oltre al cattivo odore – può provocare danni ai tessuti del cavo orale e quindi dar via a episodi di alitosi.

Oggi esistono però delle alternative alle tradizionali sigarette che possono ridurre questi effetti negativi: stiamo parlando delle sigarette elettroniche che offrono diversi liquidi e aromi tra cui scegliere.

In questo modo si possono eliminare i cattivi odori che solitamente si attaccano anche sui vestiti e si può optare invece per un gusto gradevole, come il mentolo.

Si chiude con un altro suo acerrimo nemico, ovvero l’alcool, fra i principali responsabili dei problemi di alitosi.

RIMEDI CONTRO L’ALITO PESANTE – Per fortuna ci sono anche diversi rimedi naturali che possiamo sfruttare, per migliorare l’odore del nostro alito, senza per questo fare troppa fatica. Fra questi merita di essere citata una soluzione come quella degli olii e delle essenze naturali, e la lista abbonda di opzioni. Uno degli esempi più significativi è il tree oil, che può essere applicato sullo spazzolino da denti mixandolo con il dentifricio e permette di uccidere i batteri migliorando di conseguenza l’alito.

Altre opzioni? Si possono masticare dei chiodi di garofano ad esempio, ma anche bere una tisana o un infuso a base di erbe digestive, dato che spesso l’alito cattivo dipende proprio da problemi relativi alla fase digestiva.

Un rimedio tradizionale è poi anche il decotto al prezzemolo, da utilizzare come collutorio, insieme ad altre soluzioni naturali importanti come il tè verde o il tè nero, utili ancora una volta per le loro proprietà battericide di queste bevande.

In conclusione, fra vizi, cibo e rimedi di madre natura, abbiamo molte opportunità per combattere l’alitosi.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • A Bologna l’economia circolare in edilizia diventa realtà: arriva il nuovo asfalto 100% riciclato
    Un’edilizia circolare sempre più sostenibile dal punto di vista ambientale risulta una strada imprescindibile per il futuro dello sviluppo economico. Il riciclo dei materiali promette infatti oltre ad una sensibile riduzione dei rifiuti e dell’inquinamento, anche un’ottima soluzione per ottimizzare costi e ricavi. In un simile contesto risulta fondamentale lavorare sulla ridefinizione del ciclo produttivo […]
  • Una notte tra le Dolomiti e le stelle a 2055 metri di quota
    A pochi chilometri da Cortina tra cieli sconfinati e cattedrali rocciose esiste una camera che regala l’insolita emozione di ritrovarsi a dormire avvolti dall’affascinante magia di un paesaggio unico al mondo. La starlight Room, inclusa tra i dieci hotel più spettacolari del mondo, si trova infatti sopra al rifugio Col Gallina a 2055 metri in […]
  • “Vuoi costruire una piscina di pregio ma non sai bene da dove iniziare?” Comincia da qui
    Immagina un angolo di vacanza nel tuo giardino o terrazza, uno spazio accogliente e riservato dove poter dimenticare i problemi quotidiani e immergerti in momenti di benessere e relax da solo o con i tuoi cari. Magari è da un po’ che ci pensi ma qualcosa ti frena. Domande del tipo: “Da dove inizio? Mi […]
  • L’idea di rifugio si evolve in sostenibilità, design e tradizione
    Il giusto equilibrio tra sostenibilità, design e tradizione prende forma grazie all’innovativo progetto di due architetti italiani che, reinterpretando l’idea tradizionale di rifugio hanno progettato e realizzato “ The Mountain Refuge”. Si tratta di una piccola capanna modulare dalla forma semplice e minimale che vuole rievocare l’archetipo tradizionale mediante composizioni innovative e contemporanee. La struttura […]
  • Lindt realizza il sogno di ogni bambino: apre in Svizzera la Home of Chocolate
    La Lindt Home of Chocolate, in italiano “Casa del Cioccolato“, avrebbe dovuto aprire le porte al pubblico lo scorso maggio ma, a causa della pandemia di Covid-19 che sta ancora affliggendo la popolazione mondiale, Lindt ha dovuto rimandare questo dolce e atteso appuntamento al 10 settembre 2020. Questa Casa del Cioccolato, situata nella sede di Lindt& Sprüngli […]
  • Internet supera i confini del deserto con 30 palloni aerostatici
    Dal mondo della tecnologia arriva il primo passo verso una società più equa. Il 4G supera i confini del deserto e arriva in Kenya grazie a 30 palloni aerostatici alimentati ad energia solare per garantire una copertura di rete a 14 contee keniote altrimenti isolate. L’iniziativa è frutto di un accordo tra la compagnia telefonica […]
  • Percorso Kneipp: concludere le vacanze in Trentino in totale relax
    La strana e tanto discussa estate 2020 sta per giungere al termine. E, se ci si trova in Trentino Alto-Adige, cosa si può fare per concludere al meglio la propria vacanza? Una delle tappe da non perdere è sicuramente il Percorso Kneipp, Centro situato in Val di Rabbi, per la precisione nella Frazione S. Bernardo. Il […]
  • In Giappone trionfano le vacanze covid – Free, di girare il mondo su un aereo ma con la realtà virtuale
    Per ottemperare alle rigide restrizioni imposte per abbattere la pandemia da Coronavirus garantendo contemporaneamente l’emozione del viaggio in aereo, una compagnia aerea giapponese ha riconvertito la propria offerta proponendo ai clienti  eccentriche vacanze virtuali a bordo di aerei finti con occhiali per la realtà virtuale. L’ideatrice di questo stravagante progetto è la Tokyo First Airlines, che permette […]
  • Si viaggerà ad idrogeno anche in Italia: dal 2021 al via i nuovi treni
    Negli ultimi anni, le soluzioni green per il trasporto pubblico si sono moltiplicate e concretizzate sempre di più attraverso la produzione di treni riciclabili a basse emissione oppure con l’entrata in servizio di Bus ibridi. A questo si aggiunge l’ultimissimo accordo siglato tra uno dei maggiori colossi di infrastrutture energetiche, Slam e una delle più […]

Categorie

di tendenza