Connect with us
Pubblicità

Trento

Concerto di Capodanno piazza Duomo: ecco le misure di sicurezza e i divieti

Pubblicato

-

Si è riunito presieduto dal Prefetto Sandro Lombardi il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per valutare le misure di sicurezza e di safety da attuare in occasione del concerto di capodanno che avrà luogo in piazza Duomo il prossimo 31 dicembre.

Alla riunione – oltre ai vertici delle locali forze dell’ordine ed ai rappresentanti delle specialita’ – erano presenti Gianfranco Cesarini Sforza in rappresentanza del Presidente della provincia e Marzio Maccani dirigente il Servizio Polizia Amministrativa provinciale, Luca Sattin vice comandante il corpo intercomunale di polizia locale “Trento – Monte Bondone”, Ivo Erler Dirigente del Corpo Permanente dei vigili del fuoco – Giacomo De Sero della Federazione dei corpi dei vigili del fuoco volontari, Elda Verones Direttrice dell’Azienda per il Turismo Trento Monte Bondone – Valle dei Laghi accompagnata da Paolo Franceschini, Giorgio Folgheraiter referente di Trentino Emergenza, Andrea Oss del C.A.U.-Centro Assistenza Utenza Autostrada del Brennero spa e Pier Giorgio Carrara dell’Ufficio Centrale Unica di Risposta.

Nella riunione odierna è stato verificato l’intero dispositivo di sicurezza, ulteriormente implementato e migliorato rispetto allo scorso anno dall’ dell’Azienda per il Turismo Trento Monte Bondone – Valle dei Laghi che organizza l’evento, e sono state disposte e concordate le misure di safety, che andranno ad integrare detto dispositivo, anche con riferimento al piano sanitario.

Pubblicità
Pubblicità

In primo luogo il comitato ha preso atto dell’aumento della capienza di Piazza Duomo a cinquemila spettatori, autorizzata dalla Commissione provinciale di vigilanza.

Saranno quindi effettuati attenti controlli numerici sugli ingressi anche con l’utilizzo di un meccanismo conta persone.

I controlli ai varchi saranno finalizzati anche ad evitare l’introduzione di razzi a scoppio e mortaretti ed al sequestro di bottiglie di vetro.

Pubblicità
Pubblicità

Una particolare attenzione infatti è posta al divieto di alcolici e di utilizzo di bottiglie e bicchieri di vetro, in occasione di manifestazioni che concentrino un folto pubblico.

Al riguardo il Comune ha già predisposto apposita ordinanza. La Questura ha emanato ordinanza per i controlli riferiti al materiale esplodente.

La Polizia Locale impegnerà tre pattuglie ed un coordinatore.

L’Azienda per il Turismo mette a disposizione 20 steward della security per accompagnare ed informare le persone partecipanti, con particolare attenzione a quelle diversamente abili.

L’Azienda per il Turismo Trento Monte Bondone – Valle dei Laghi ed il Comune di Trento faranno conoscere in tempo utile tutte le informazioni per i cittadini ed i turisti ospiti che vorranno prendere parte al concerto (parcheggi, navetta dall’area Zuffo, bagni chimici, presenza di assistenza sanitaria e quant’altro). Prima dell’evento un maxischermo proietterà con audio e video con le indicazioni.

In ogni caso Questura, Carabinieri e Guardia di Finanza garantiranno una presenza finalizzata ad un corretto e sereno svolgimento della manifestazione musicale che conclude l’anno in corso.

L’organizzazione specifica dell’evento verrà trattata in una riunione tecnica che si svolgerà nei prossimi giorni in Questura.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bear with Benefits: gli integratori a forma di orsetti gommosi
    Bears with Benefits sono degli orsetti gommosi ricchi di vitamine e minerali. Si tratta infatti di integratori alimentari con un complesso vitaminico e minerale altamente concentrato. Le formulazioni sono sviluppate in Germania e rispettano i più elevati standard di qualità. Durante la produzione, non vengono utilizzati antiagglomeranti, agenti di carica e allergeni: i prodotti sono […]
  • MasonBees: la casa delle api
    MasonBees Ltd. è nata come parte della Oxford Bee Company, ovvero un’organizzazione che ricerca il ciclo di vita delle Red Mason Bee. CJ Wildbird Foods Ltd. ha acquistato la Oxford Bee Company nel 2006 ed ha proseguito la ricerca, conducendo varie prove sul campo con le Red Mason Bees. Queste prove avevano lo scopo di […]
  • Dolomiti Wellness Hotel Fanes: un piccolo angolo di paradiso in Alta Badia
    Il Dolomiti Wellness Hotel Fanes è in una delle terrazze più assolate e panoramiche di San Cassiano, piccolo e grazioso villaggio di montagna, nelle Dolomiti a poco più di 1.500 metri s.l.m. in Alta Badia: cinque minuti per raggiungere il centro a piedi, isola pedonale ricca di vetrine e negozi, servizi ancillari e noleggio attrezzatura, […]
  • Abiby: la Beauty Box perfetta per chi vuole qualità e innovazione
    Abiby è il servizio in abbonamento che permette ogni mese di scoprire le migliori novità in ambito skincare, make-up e beauty con un’esperienza unica e a sorpresa. La missione di Abiby è quella di usare l’esperienza per far scoprire i migliori brand al mondo, quelli che da soli è difficile trovare. Come? Viaggiando costantemente alla ricerca di prodotti […]
  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]

Categorie

di tendenza