Connect with us
Pubblicità

Politica

Andrea Maschio affossa la maggioranza di centro sinistra: «Siete irresponsabili ed imbarazzanti»

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

«Lo spettacolo indegno del mercato delle vacche per accaparrarsi quattro voti forse è finito se non altro perché non ci sono più variazioni ne bilanci fino alla prossima legislatura. A questo come ogni volta si è arresa la giunta. Quella stessa giunta capitanata da un Sindaco che due anni fa aveva promesso che non si sarebbe mai più abbassato a compromessi vergognosi» – Comincia così il comunicato durissimo del consigliere comunale dei cinque stelle Andrea Maschio nei confronti della giunta di centro sinistra.

Il contendere dell’attacco di Maschio è la scelta fatta ieri dalla maggioranza comunale, a dire del consigliere pentastellato solo per poter andare a casa presto, sulla destinazione di 120 mila euro alle luminarie di Natale sottraendole alla manutenzione dei corsi d’acqua delle fognature e delle strade che a Trento lasciando decisamente a desiderare

Andrea Maschio giudica il comportamento dei membri di maggioranza molto pericoloso: «sono sempre pronti a parlare ma poi sono pronti a qualsiasi compromesso anche il più pericoloso. Non bastava il maxi-emendamento salva bilancio per alcune variazioni IMIS dell’anno scorso dove i fondi furono tolti alla manutenzione straordinaria».

Pubblicità
Pubblicità

Poi l’attacco diretto dove affossa la maggioranza di centro sinistra: «Avete dato un occhio alle nostre strade? Avete percorso i nostri marciapiede? Avete visto le siepi ed il verde pubblico? Vi siete resi conto che quando nevica nessuno provvede più a pulire i marciapiedi e le piazze come una volta? Bene quando chiedemmo di pulire, sistemare, rendere meno degradato la risposta fu che non ci sono i fondi e questi furono tolti proprio con operazioni di ricatto politico a cui la giunta si è piegata prona. Togliere dalle manutenzioni diventa ancora più pericoloso se questo succede a quelle dei corsi d’acqua, delle fognature e delle strade».

Secondo il consigliere quanto successo ieri è grave e lesivo nei confronti dei cittadini trentini: «Pur di andare casa presto si è accettato di destinare 120.000 euro alle luminarie di Natale per toglierle alla manutenzione dei corsi d’acqua e delle fognature. Proprio in anni in cui le maggiori emergenze arrivano da improvvisi scrosci d’acqua che possono creare pericoli per le persone e danni di grosse dimensioni alle cose. Siete responsabili anzi siete davvero irresponsabili ed è davvero triste e imbarazzante sentire alcuni di voi dare lezioni di politica in aula e poi votare con indifferenza e quasi incoscienza cose di questo tipo. A volte – conclude Maschio –  mi dico che non è il mio posto quell’aula ma ieri mi domandavo se era il vostro…»

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Politica4 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

Politica3 settimane fa

Fratelli d’Italia chiede un incontro col governatore, Urzì: «Ecco le nostre priorità per il Trentino»

Telescopio Universitario4 settimane fa

Università di Trento: ecco il piano strategico fino al 2027

Telescopio Universitario4 settimane fa

Covid-19, ecco gli ostacoli più ricorrenti nella comunicazione

Aziende3 settimane fa

Quando Arte e Luce si incontrano nasce ‘illuminando Arte’

Trento3 settimane fa

Vasco Live: venticinquemila posti auto, oltre a quelli riservati a camper e pullman, online la piattaforma per prenotare il parcheggio

Italia ed estero4 settimane fa

Papa Francesco: per l’Ucraina, contro “l’abbaiare della Nato alla porta della Russia”

Politica3 settimane fa

Laboratorio Paritario Trentino: sabato a Cognola la presentazione

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza