Connect with us

Trento

16 alloggi dell’Opera universitaria a disposizione degli agenti di Polizia di Stato

Pubblicato

-

16 alloggi a disposizione degli agenti di Polizia di Stato provenienti da fuori provincia, il finanziamento della nuova palazzina della questura di Trento e l’acquisto per 6 vetture del programma Mercurio.

Sono tre delle azioni frutto della sinergia tra Provincia autonoma di Trento e Questura di Trento su cui è stato fatto il punto ieri mattina in occasione di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, il questore di Trento Giuseppe Garramone, il commissario del governo Sandro Lombardi, l’assessore all’università Mirko Bisesti e il dirigente alle infrastrutture e trasporti Stefano De Vigili.

“Per favorire il permanere delle forze dell’ordine sul nostro territorio – ha detto il presidente Fugatti – e per dare sicurezza ai nostri cittadini abbiamo deciso di mettere a disposizione della questura degli alloggi. Un modo per rendere più appetibile scegliere di fermarsi in Trentino piuttosto che cercare di avvicinarsi ai territori d’origine o comunque in zone dove il costo della vita è inferiore. Attraverso questa iniziativa, che si affianca ad altre decisioni come il finanziamento per l’acquisto del programma Mercurio e la ristrutturazione della nuova palazzina della questura di Trento, crediamo di poter realizzare le condizioni per dare una risposta – prosegue Fugatti – alla richiesta di sicurezza che la gente ci manifesta”.

Pubblicità
Pubblicità

Il presidente ha voluto infine ringraziare le forze dell’ordine per le numerose operazioni svolte su tutto il territorio provinciale nelle ultime settimane.

“I 16 miniappartamenti – ha spiegato il questore Garramone – permetteranno di far rimanere sul nostro territorio gli agenti più giovani. Fino a qualche tempo fa, il Trentino era il territorio italiano con l’età di media degli agenti più alta in Italia, pari a 48,4 anni. Nell’ultimo anno, con l’arrivo di nuovo personale, l’età si è abbassata a 47″.

“La disponibilità della Provincia a collaborare non è solo una manifestazione d’intenti ma si sta concretizzando in azioni puntuali – ha spiegato il commissario del governo Sandro Lombardicome ad esempio l’utilizzo del sistema Mercurio che sarà installato in 6 vetture della Polizia con conseguente miglioramento del controllo del nostro territorio”.

Opera universitaria ha colto quella che per la Giunta provinciale è un’esigenza importante – ha sottolineato a sua volta l’assessore Bisesti – portiamo a compimento questo primo risultato con l’obiettivo di mettere ulteriori alloggi a disposizione nel corso del 2020″.

Gli alloggi in convenzione sono di proprietà della Provincia di Trento, affidati in gestione all’Opera universitaria.

Quattro dei 16 miniappartamenti previsti dall’intesa sono già stati messi a disposizione della questura, mentre entro la fine del 2020 si prevede di incrementare il numero di posti letto disponibili.

Sempre nel 2020 si completeranno i lavori della nuova palazzina – adiacente all’attuale questura di Trento – che andrà ad ospitare i nuovi uffici della divisione Polizia amministrativa, sociale e dell’immigrazione (ufficio passaporti, ufficio armi, ufficio licenze, ufficio immigrazione), nonché la mensa di servizio della Polizia di Stato. La ristrutturazione vede un investimento provinciale di 5,9 milioni di euro.

La Provincia autonoma di Trento ha infine stanziato 35.000 euro per l’acquisto e l’installazione su 6 vetture della piattaforma tecnologica “Sistema Mercurio”. Nello specifico si tratta di un tablet, fissato sulla plancia della volante (che può anche essere rimosso e utilizzato all’esterno), con schermo multi-touch da 10 pollici e di una telecamera esterna, utilizzato per la video sorveglianza in mobilità e per il servizio di lettura automatica delle targhe (ANPR).

Il sistema, consente una geo-localizzazione costante tramite l’invio delle coordinate cartografiche alla centrale operativa, che sarà dunque sempre informata in tempo reale sulla posizione delle proprie unità e potrà intervenire in maniere più rapida ed efficace in situazioni di emergenza.

Immagini e interviste a cura dell’Ufficio stampa

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Torino: l’evento è annullato, ma la primavera regala i 100 mila protagonisti
    Da nord a sud l‘effetto del Coronavirus in Italia e, quindi, delle misure restrittive adottate dal Governo per contenere la pandemia, mostrano intere città, strade, paesi e stazioni completamente deserte, costringendo a casa milioni di persone e lasciando la primavera l’unica ad essere libera di proseguire indisturbata il suo naturale percorso. Come molte attività commerciali, […]
  • Ricette di Pasqua semplici e veloci, da fare in compagnia!
    Pasqua si avvicina e, molto probabilmente, in questo 2020 non ci saranno grandi ritrovi tra amici e parenti. Tuttavia, questo non è un valido motivo per impigrirsi e non cucinare niente di particolare. Soprattutto in queste giornate, per chi ha dei figli piccoli la vita non è proprio semplice: come far passare, quindi, il tempo […]
  • Coronavirus e stampanti 3D: Mercedes Benz pronta alla produzione di dispositivi medici
    Un periodo così instabile ed incerto come quello del recente allarme sanitario da Covid- 19, costringe ad una stretta coalizione internazionale che riesca a coinvolgere ed unire il maggior numero di forze e di aiuti possibili per riuscire contenere l’emergenza. Per questo, la nota casa automobilistica tedesca Mercedes Benz scende da protagonista in campo, mettendo […]
  • Fratellini soli a casa in quarantena: il Paese li aiuta “adottandoli”
    L’allarme sanitario che da settimane sta lasciando dolorose ferite, obbligando l’isolamento e la distanza dalle persone care, sta facendo riscoprire all’Italia un senso di vicinanza ed un’insaziabile bisogno di aiutarsi per riuscire ad arrivare il più velocemente possibile alla fine di un’emergenza che sta attraversando senza freni l’intero territorio nazionale. A confermare e dimostrare l’estrema […]
  • Dalle piume d’oca ai petali di fiori: La prima produzione di giacconi 100% naturali
    Esisteranno sempre alcuni capi di cui non se ne potrà mai fare a meno, e come non non si può affrontare il caldo estivo senza occhiali da sole e bermuda, così non si può superare il freddo invernale senza, il protagonista indiscusso dei mesi più gelidi: il piumino. Dalle classiche piume d’oca, alla più recente […]
  • Coronavirus: molto richiesti i saturimetri, a qualcuno servono davvero
    Dall’inizio dell’allarme coronavirus la corsa ai principali dispositivi di protezione individuale sembrava inizialmente limitarsi alle mascherine ed ai gel disinfettanti per le mani, diventati poi introvabili sia nelle farmacie che sui portali online, ma ultimamente il fenomeno parrebbe essersi allargato anche a strumenti prettamente sanitari come il saturimetro. Infatti, il particolare dispositivo a pinzetta facilmente […]
  • Coronavirus: L’Italia spegne i motori e i delfini tornano nei porti italiani
    La recente emergenza sanitaria ha reso l’Italia, Paese noto per la sua vivacità e il suo calore una penisola pressoché deserta obbligando negozi, centri commerciali e molte aziende a bloccarsi per intere settimane e costringendo milioni di italiani a guardare l’arrivo della primavera unicamente dalla finestra della propria abitazione. All’ombra di tutto questo, Madre Natura […]
  • Coronavirus: dalla Cina arrivano i caschi termoscanner per la polizia
    Da qualche mese, partendo dalla Cina e allargandosi come una macchia d’olio fino all’Italia, il mondo intero si è trovato improvvisamente a combattere una guerra contro un nemico veloce ed invisibile che non sta risparmiando niente e nessuno, colpendo non solo persone ma l’economia di interi Paesi, costringendo l’unione e l’impegno di tutte le forze […]
  • Coronavirus: 3 fasi per sanificare correttamente casa
    Candeggina, gel disinfettanti, alcol e spray si stanno rivelando i migliori alleati, nonché le armi più utilizzate in questo periodo per riuscire a combattere l’invisibile nemico che da settimane sta costringendo a casa milioni di italiani. Oltre alle ormai note raccomandazione di igiene emanate dal Governo, ai dispositivi di protezione individuale come le introvabili mascherine […]

Categorie

di tendenza