Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

Nuovo assalto al bancomat di Borgo, la cassaforte della SparkCasse però resiste all’esplosione

Pubblicato

-

Nuovo assalto a Borgo Valsugana.

Il giorno 2 settembre 2019 nella notte di domenica una banda aveva fatto saltare lo sportello bancomat delle poste in Piazza Degasperi a Borgo intorno alle 4.00 del mattino e dopo pochi giorni la stessa sorte era toccata alla Cassa Rurale di Ospedaletto il 20 ottobre.

I due colpi avevano fruttato un bottino di quasi 100 mila euro.

Pubblicità
Pubblicità

La banda, formata da quattro persone era entrata in azione a volto coperto.

L’esplosione è avvenuta poco dopo le 3.30 della notte e ha preso di mira la Sparkasse, Cassa di Risparmio di Bolzano, sede di Borgo Valsugana.

Il modus operandi di stanotte è stato lo stesso degli altri assalti, ma in questo caso non è stato raggiunto l’obiettivo che conteneva oltre 20 mila euro

Pubblicità
Pubblicità

L’ennesima banda di malviventi ha spaccato a picconate le vetrate della porta di entrata e poco dopo ha fatto esplodere la cassaforte dentro il bancomat che era all’interno.

La doppia blindatura ha tenuto e quindi il colpo è andato a vuoto. I danni alla struttura sono comunque ingenti.

Pubblicità
Pubblicità

 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza