Connect with us
Pubblicità

economia e finanza

Natale: ma quanto ci costi? 150 euro la spesa media per gli acquisti alimentari.

Pubblicato

-

Il Natale è sempre più vicino, e gli italiani si affrettano tra alberi, presepi e ultimi acquisti per amici e parenti.

Per non parlare di chi ha onere e onore di occuparsi dell’organizzazione della cena del 24 o del pranzo del 25 dicembre.

Tiendeo.it​ ha analizzato le principali tendenze in quanto a acquisti alimentari per il periodo, così come la ​previsione di costi​.

Pubblicità
Pubblicità

Si prevede una spesa media di 150,80 euro pro capite: quando si tratta di ​mangiare​, gli italiani non si tirano infatti  indietro e non vanno al risparmio. Men che meno a Natale. A confermarlo il dato relativo al ​costo medio ​previsto per la ​spesa natalizia.

La spesa media ​minima ​prevista è di ​111 euro​, mentre quella ​massima ​è di ​190 euro​, quasi il doppio.

A marcare le differenze alcuni dei grandi classici della tavola natalizia, come l’​insalata russa​, il cui costo al chilo a seconda del supermercato, marca e promo, può arrivare a ​quadruplicarsi​, così come il ​salmone affumicato​, che ​raddoppia ​il proprio costo senza difficoltà.

Non manca il panettone​, principe delle offerte: il suo prezzo per unità (750 gr) si ​moltiplica ​tranquillamente ​per sette ​a seconda delle variabili sopra citate.

Una ​buona pianificazione e una ​ricerca ​accurata dei prodotti e delle offerte può permettere agli italiani un ​risparmio di 80 euro ​per il pranzo natalizio.

Pubblicità
Pubblicità

Elettronica batte supermercati – Questo Natale ad aggiudicarsi il primo posto sul podio per visite ai negozi è la categoria elettronica-informatica​, con il ​31%.​ Seguono i ​supermercati ​con il ​28%​, staccati di poco dai vincitori. Al terzo posto si posiziona ​arredamento e brico con il ​12%​. Chiudono la top 5 ​sport ​con il ​7,6% ​e ​librerie ​con il ​6%​.

Anche per i regali natalizi non ci sono dubbi, gli italiani preferiscono l’elettronica e tutto ciò che è legato alle nuove tecnologie. Sono in molti infatti ad approfittare l’occasione del Natale per regalare (o farsi regalare) l’ultimo modello di smartphone o il nuovo computer tanto desiderato. I risultati di libri e sport sono incoraggianti e mettono in luce un interesse ancora vivo per la lettura cartacea e per la pratica di attività sportive, spesso sacrificate a favore del mondo dell’informatica.

Le visite ai negozi aumentano del 165% a Natale – Analizzando il comportamento dei consumatori italiani rilevato da TiendeoGeotracking durante gli ultimi anni in queste stesse date, quest’anno si prevede un ​incremento del traffico ai negozi fisici del 165%​ durante il periodo natalizio.

E se questo numero è di per sé significativo, ancor più sorprendente è quello riguardante il ​fine settimana ​che precede il Natale​, quando le ​visite ai negozi fisici si moltiplicano per 7. ​Dato che lascia intendere chiaramente come i consumatori abbiano ancora una predilezione per i negozi offline, malgrado le comodità offerte dall’online, e che online e offline non siano da interpretare come competitor ma piuttosto come complementari, e non solo a Natale.

*Analisi realizzata da Tiendeo esaminando i dati interni e comparando le visite durante il mese di dicembre con il resto dei mesi del 2018.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Scuole chiuse e Coronavirus: Carabinieri consegnano i libri a casa
    Da qualche settimana sono in atto i severi controlli lungo le strade e nei centri città di tutta Italia da parte delle forze dell’ordine per il rispetto delle prescrizioni imposte dal Governo per il contenimento della diffusione del Covid – 19. In particolare, i Carabinieri della Provincia di Sondrio, oltre a sorvegliare gli automobilisti e […]
  • Plasma dei pazienti guariti per guarire dal Coronavirus: la prima sperimentazione a Pavia
    Ogni giorno da settimane ormai, la Protezione Civile oltre a citare i nuovi casi positivi da Coronavirus, comunica anche il numero ultimamente sempre più crescente delle persone guarite dal Covid- 19. Avendo la consapevolezza che il vaccino è ancora lontano e in fase di sperimentazione, fino ad ora le cure adottate negli ospedali italiani, si […]
  • Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
    Le giornate difficili che l’Italia sta percorrendo, vengono straordinariamente vissute e affrontate con spirito di comunità da tutto il Paese, sia attraverso donazioni di privati ed aziende per alleggerire il carico economico della sanità, sia attraverso particolari iniziative solidali per aiutare le famiglie che si trovano in maggiore difficoltà. La nuova frontiera della solidarietà fonda le […]
  • Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
    In un momento in cui tutte le attività commerciali ed economiche del Paese risultano paralizzate, sono molte le iniziative solidali per fronteggiare la difficile situazione causata dall’epidemia sanitaria. Da Valentino a Gucci fino ad Armani: ora, anche i grandi nomi del mondo della moda, uniti da obbiettivi comuni, hanno deciso di reagire mobilitandosi per lavorare […]
  • Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
    Per non passare le giornate nella noia, lavorando o cercando di far passare il tempo ai bambini, sul web sono presenti moltissime ricette adatte a chiunque abbia voglia di passare un pomeriggio in cucina, divertendosi e magari senza dimenticare di mostrare un pizzico di spirito pasquale! ARANCINI PROSCIUTTO E MOZZARELLA Con il fritto sta bene […]
  • Torino: l’evento è annullato, ma la primavera regala i 100 mila protagonisti
    Da nord a sud l‘effetto del Coronavirus in Italia e, quindi, delle misure restrittive adottate dal Governo per contenere la pandemia, mostrano intere città, strade, paesi e stazioni completamente deserte, costringendo a casa milioni di persone e lasciando la primavera l’unica ad essere libera di proseguire indisturbata il suo naturale percorso. Come molte attività commerciali, […]
  • Ricette di Pasqua semplici e veloci, da fare in compagnia!
    Pasqua si avvicina e, molto probabilmente, in questo 2020 non ci saranno grandi ritrovi tra amici e parenti. Tuttavia, questo non è un valido motivo per impigrirsi e non cucinare niente di particolare. Soprattutto in queste giornate, per chi ha dei figli piccoli la vita non è proprio semplice: come far passare, quindi, il tempo […]
  • Coronavirus e stampanti 3D: Mercedes Benz pronta alla produzione di dispositivi medici
    Un periodo così instabile ed incerto come quello del recente allarme sanitario da Covid- 19, costringe ad una stretta coalizione internazionale che riesca a coinvolgere ed unire il maggior numero di forze e di aiuti possibili per riuscire contenere l’emergenza. Per questo, la nota casa automobilistica tedesca Mercedes Benz scende da protagonista in campo, mettendo […]
  • Fratellini soli a casa in quarantena: il Paese li aiuta “adottandoli”
    L’allarme sanitario che da settimane sta lasciando dolorose ferite, obbligando l’isolamento e la distanza dalle persone care, sta facendo riscoprire all’Italia un senso di vicinanza ed un’insaziabile bisogno di aiutarsi per riuscire ad arrivare il più velocemente possibile alla fine di un’emergenza che sta attraversando senza freni l’intero territorio nazionale. A confermare e dimostrare l’estrema […]

Categorie

di tendenza