Connect with us
Pubblicità

Viaggi & Turismo

Madonna di Campiglio e la pista di slittino dello Spinale

Pubblicato

-

La pista di slittino di Madonna di Campiglio sul canalone dello Spinale è l’attrazione dell’inverno 2019/2020 in Trentino per chi non scia, e vuole provare l’ebbrezza della discesa in velocità su una pista innevata e sicura immersi nella natura invernale delle Dolomiti, patrimonio dell’Unesco.

La partenza è dai 2101 metri dello Chalet Fiat dello Spinale , e al termine si giunge fino ai 1730 metri della stazione di mezzo, dove la seggiovia è in funzione per riportare di nuovo in vetta.

Il percorso lungo circa 3 km, ha una prima parte incantevole con il panorama del Brenta, e si snoda tra i prati innevati.

Pubblicità
Pubblicità

La seconda parte è nel bosco, e tra curve e curvoni parabolici e porta fino alla seggiovia. Un tracciato molto veloce soprattutto nel secondo tratto, che deve essere affrontato con prudenza da chi non è abituato alla velocità e a scendere in slitta.

I punti di forza di questa discesa, sono soprattutto legati alla possibilità per tutti (o quasi) di godersi la neve immergendosi nei panorami innevati delle Dolomiti di Brenta, scendendo in velocità lungo un percorso di montagna in maniera sicura.

Questo per tutti, tendenzialmente, in particolare per i giovani che possono divertirsi anche in maniera alternativa. La sicurezza è garantita da un team in perfetta sincronia, e quando c’è bisogno di aiuto, parte immediatamente l’intervento sulla pista.

Pubblicità
Pubblicità

La stazione di partenza in vetta alla cabinovia dello Spinale, rappresenta un luogo glamour per la presenza di un ristorante con vista Dolomiti di Brenta, dove l’atmosfera è vivacizzata spesso dalla musica dal vivo, che crea un’atmosfera di perfetto relax e felicità per chi ama vivere la montagna in inverno. Approfittare della cucina e di una buona bevanda calda può essere un attimo di piacevole felicità.

Madonna di Campiglio è la perla delle Dolomiti di Brenta e di tutto il Trentino. Da tutto il mondo vengono qui per sciare e godersi l’atmosfera alpina.

Con 57 impianti di risalita e 150 km di piste, una capacità ricezione di 31000 persone all’ora, snowpark e anello di 40 km per il fondo, possiamo proprio dire di trovarci in un paradiso per chi ama l’attività outdoor invernale.

Un valore aggiunto di Madonna di Campiglio, è l’effetto glamour dato dalla mondanità del posto. Infatti sono molti i personaggi noti che amano venire qui per passare delle giornate sulla neve, primo fra tutti Valentino Rossi.

La voglia di vacanza, abbinata ad un living comfortable, fatto di negozi per lo shopping, locali per l’aperitivo, e alberghi al top con servizi per il benessere della persona e cucina gourmet, sono elementi qualificanti un patrimonio di offerta turistica ben organizzato per ospiti speciali.

Anche la tradizionale gara di coppa del mondo di sci che si svolge tutti gli anni sul mitico canalone della 3-Tre è un appuntamento a cui migliaia di appassionati partecipano. Questanno l’evento sarà l’8 gennaio, a differenza delle altre stagioni quando era in programma prima di Natale. Non ci sarà Marcel Hirscher che si è ritirato, e ha infiammato le ultime edizioni.

Quest’inverno così generoso di neve, sembra essere l’occasione giusta per chi ancora è titubante a lanciarsi per apprezzare in pieno le possibilità che il Trentino può offrire in inverno. E la ski area di Madonna di Campiglio può essere il luogo giusto per divertirsi alla grande.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come accedere
    Dopo le ultime correzioni dell’Authority Arera, il primo luglio è pronto a partire il bonus sociale che prevede uno sconto automatico in bolletta di luce, acqua e gas. Cos’è il bonus sociale Il bonus sociale... The post Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come […]
  • Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona
    Dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze debutterà un nuovo decreto che prevede 100 euro, senza limiti di Isee per la rottamazione della vecchia “tv” Il cambio del digitale terrestre... The post Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Orange Wine: l’affascinante vino arancione torna di tendenza
    Il mondo dell’enologia non si divide solo in vini rossi, bianchi o rosati. Sempre più spesso infatti, grazie alla continua evoluzione nel settore arrivano sul mercato nuove tendenze particolarmente apprezzate. Questo è il caso dell’Orange Wine, il vino arancione, un vino che secondo molti sommelier regala gusti ed odori del tutto inaspettati. Infatti, nonostante l’Orange […]
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]

Categorie

di tendenza