Connect with us
Pubblicità

Viaggi & Turismo

Madonna di Campiglio e la pista di slittino dello Spinale

Pubblicato

-

La pista di slittino di Madonna di Campiglio sul canalone dello Spinale è l’attrazione dell’inverno 2019/2020 in Trentino per chi non scia, e vuole provare l’ebbrezza della discesa in velocità su una pista innevata e sicura immersi nella natura invernale delle Dolomiti, patrimonio dell’Unesco.

La partenza è dai 2101 metri dello Chalet Fiat dello Spinale , e al termine si giunge fino ai 1730 metri della stazione di mezzo, dove la seggiovia è in funzione per riportare di nuovo in vetta.

Il percorso lungo circa 3 km, ha una prima parte incantevole con il panorama del Brenta, e si snoda tra i prati innevati.

Pubblicità
Pubblicità

La seconda parte è nel bosco, e tra curve e curvoni parabolici e porta fino alla seggiovia. Un tracciato molto veloce soprattutto nel secondo tratto, che deve essere affrontato con prudenza da chi non è abituato alla velocità e a scendere in slitta.

I punti di forza di questa discesa, sono soprattutto legati alla possibilità per tutti (o quasi) di godersi la neve immergendosi nei panorami innevati delle Dolomiti di Brenta, scendendo in velocità lungo un percorso di montagna in maniera sicura.

Questo per tutti, tendenzialmente, in particolare per i giovani che possono divertirsi anche in maniera alternativa. La sicurezza è garantita da un team in perfetta sincronia, e quando c’è bisogno di aiuto, parte immediatamente l’intervento sulla pista.

La stazione di partenza in vetta alla cabinovia dello Spinale, rappresenta un luogo glamour per la presenza di un ristorante con vista Dolomiti di Brenta, dove l’atmosfera è vivacizzata spesso dalla musica dal vivo, che crea un’atmosfera di perfetto relax e felicità per chi ama vivere la montagna in inverno. Approfittare della cucina e di una buona bevanda calda può essere un attimo di piacevole felicità.

Madonna di Campiglio è la perla delle Dolomiti di Brenta e di tutto il Trentino. Da tutto il mondo vengono qui per sciare e godersi l’atmosfera alpina.

Con 57 impianti di risalita e 150 km di piste, una capacità ricezione di 31000 persone all’ora, snowpark e anello di 40 km per il fondo, possiamo proprio dire di trovarci in un paradiso per chi ama l’attività outdoor invernale.

Un valore aggiunto di Madonna di Campiglio, è l’effetto glamour dato dalla mondanità del posto. Infatti sono molti i personaggi noti che amano venire qui per passare delle giornate sulla neve, primo fra tutti Valentino Rossi.

La voglia di vacanza, abbinata ad un living comfortable, fatto di negozi per lo shopping, locali per l’aperitivo, e alberghi al top con servizi per il benessere della persona e cucina gourmet, sono elementi qualificanti un patrimonio di offerta turistica ben organizzato per ospiti speciali.

Anche la tradizionale gara di coppa del mondo di sci che si svolge tutti gli anni sul mitico canalone della 3-Tre è un appuntamento a cui migliaia di appassionati partecipano. Questanno l’evento sarà l’8 gennaio, a differenza delle altre stagioni quando era in programma prima di Natale. Non ci sarà Marcel Hirscher che si è ritirato, e ha infiammato le ultime edizioni.

Quest’inverno così generoso di neve, sembra essere l’occasione giusta per chi ancora è titubante a lanciarsi per apprezzare in pieno le possibilità che il Trentino può offrire in inverno. E la ski area di Madonna di Campiglio può essere il luogo giusto per divertirsi alla grande.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Arriva la Pasqua: ecco alcune facili ricette salate!
    Mentre si avvicina la Pasqua e l’Italia è ancora chiusa in casa a causa dell’emergenza sanitaria dettata dalla diffusione di Covid-19, cosa si può fare per passare il tempo? Se si è stufi di passare le giornate a pulire, studiare o guardare film, cosa c’è di meglio di preparare qualche piatto veloce e sfizioso? A […]
  • Gli oceani potrebbero tornare puliti in soli 30 anni
    Nonostante la grave crisi climatica mondiale che cerca soluzione e aiuto negli studi e nelle università di tutto il mondo, ogni tanto sembra che nella speranza di fare sempre meglio si stia imboccando la strada giusta. A confermarlo è un report condotto da un gruppo internazionale di ricercatori della King Abdullah Univeristy of Science and […]
  • Che Pasqua sarebbe senza la torta di carote?
    Conosciuta negli Stati Uniti come “Carrot Cake”, la torta di carote e noci è sicuramente uno di quei piatti che tuti dobbiamo assaggiare almeno una volta nella vita. E quale periodo può essere il più adatto, se non le vacanze di Pasqua? Adorata da grandi e piccini, in realtà, la torta di carote non ha […]
  • Dalla città al bosco: Gli incredibili benefici di vivere con la natura
    Nelle città le persone vivono in condizioni artificiali, più o meno distanti da tutto ciò che sarebbe ideale per loro, circondati da un paesaggio interamente costruito caratterizzato da luci, folla e rumore, in cui tutto richiede scelte, decisioni e velocità. Nonostante la vita urbana comporti in sé anche numerosi vantaggi, sempre più persone tendono ad […]
  • Scuole chiuse e Coronavirus: Carabinieri consegnano i libri a casa
    Da qualche settimana sono in atto i severi controlli lungo le strade e nei centri città di tutta Italia da parte delle forze dell’ordine per il rispetto delle prescrizioni imposte dal Governo per il contenimento della diffusione del Covid – 19. In particolare, i Carabinieri della Provincia di Sondrio, oltre a sorvegliare gli automobilisti e […]
  • Plasma dei pazienti guariti per guarire dal Coronavirus: la prima sperimentazione a Pavia
    Ogni giorno da settimane ormai, la Protezione Civile oltre a citare i nuovi casi positivi da Coronavirus, comunica anche il numero ultimamente sempre più crescente delle persone guarite dal Covid- 19. Avendo la consapevolezza che il vaccino è ancora lontano e in fase di sperimentazione, fino ad ora le cure adottate negli ospedali italiani, si […]
  • Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
    Le giornate difficili che l’Italia sta percorrendo, vengono straordinariamente vissute e affrontate con spirito di comunità da tutto il Paese, sia attraverso donazioni di privati ed aziende per alleggerire il carico economico della sanità, sia attraverso particolari iniziative solidali per aiutare le famiglie che si trovano in maggiore difficoltà. La nuova frontiera della solidarietà fonda le […]
  • Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
    In un momento in cui tutte le attività commerciali ed economiche del Paese risultano paralizzate, sono molte le iniziative solidali per fronteggiare la difficile situazione causata dall’epidemia sanitaria. Da Valentino a Gucci fino ad Armani: ora, anche i grandi nomi del mondo della moda, uniti da obbiettivi comuni, hanno deciso di reagire mobilitandosi per lavorare […]
  • Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
    Per non passare le giornate nella noia, lavorando o cercando di far passare il tempo ai bambini, sul web sono presenti moltissime ricette adatte a chiunque abbia voglia di passare un pomeriggio in cucina, divertendosi e magari senza dimenticare di mostrare un pizzico di spirito pasquale! ARANCINI PROSCIUTTO E MOZZARELLA Con il fritto sta bene […]

Categorie

di tendenza