Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Torre Vanga riapre i battenti con una nuova mostra

Pubblicato

-

In attesa che il nuovo Museo nazionale storico degli alpini sul Doss Trento, inaugurato lo scorso 13 ottobre e oggi in fase di allestimento, venga aperto al pubblico (in primavera), Torre Vanga riapre i battenti, tornando al centro dell’offerta culturale trentina.

Lo farà, innanzitutto, con un nuovo allestimento: venerdì 13 dicembre 2019, alle 17.00, inaugurerà al primo piano la mostra “A colpi di matita. La Grande Guerra nella caricatura”, realizzata dalla Sezione Ana di Trento e dall’Associazione Amici del Museo Nazionale Storico degli Alpini in collaborazione con la Fondazione Museo Storico del Trentino.

La nuova esposizione, costruita sulla base di una ricca collezione privata composta da 15 riviste di satira politica europee, oltre mille immagini e le firme di 67 diversi artisti, è dedicata alla guerra combattuta non al fronte, ma sulle pagine delle riviste e dei giornali umoristici, attraverso l’abilità e la vena creativa dei più celebri caricaturisti e vignettisti dell’epoca. “Un’arte sottile, quella della satira, dove non sempre si ride, a volte si pensa”, si legge nel pannello introduttivo.

Pubblicità
Pubblicità

Al primo piano anche una mostra fotografica dedicata al mulo, animale che ha fatto la storia al fianco degli alpini e degli artiglieri di montagna; mentre al piano terra e nei seminterrati sono esposti diversi reperti del Museo nazionale storico degli alpini, integrati da una ricca collezione di uniformi storiche – da fine Ottocento al 1970 -, da oggetti risalenti ai due conflitti mondiali e dalla ricostruzione di una trincea (gentilmente concessi dal generale ed ex direttore del museo Stefano Basset e da Luciano Rinaldi).

Gli orari di apertura di Torre Vanga sono dal martedì alla domenica, 9.00 – 12.00 e 13.00 – 17.00. – Chiuso il 24, 25 e 26 dicembre 2019 e il 1 e il 6 gennaio 2020.

“La riapertura di Torre Vanga, con l’allestimento della nuova mostra, sarà solo il primo di una serie di importanti appuntamenti che animeranno il 2020, anno del Centenario della nostra Sezione”, spiegano dalla Sezione Ana di Trento, che aveva preso “in affidamento” la prestigiosa location nel maggio 2018, in occasione dell’Adunata nazionale, come sede provvisoria del Museo nazionale storico degli alpini.

Pubblicità
Pubblicità

Da allora la storica torre medioevale, nel quartiere dela Portèla, ha ospitato una serie di esposizioni temporanee e di iniziative di carattere culturale sulla storia delle penne nere, accolte con grande entusiasmo da residenti e visitatori.

Una sede temporanea che, seppur i lavori di riqualificazione del museo sul Doss Trento siano ultimati, continuerà anche il prossimo anno a raccontare una pagine di storia della città e delle nostre montagne: nel corso del 2020, anno in cui gli alpini trentini festeggeranno il secolo di vita, Torre Vanga sarà infatti al centro delle attività legate al Centenario della Sezione Ana di Trento.

Un anniversario che, senza svelare troppo, regalerà tante sorprese e un ricco calendario di appuntamenti, tra concerti, sfilate ed eventi culturali, aperti a tutti.

 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Una Borsa Nazionale del Legno per sopperire la mancanza di materie prime
    Quella del legno è una filiera in affanno, alla costante ricerca di materie prime che scarseggiano o costano troppo per fronteggiare una domanda in costante ascesa. Carenza di materie prime La domanda supera l’offerta a... The post Una Borsa Nazionale del Legno per sopperire la mancanza di materie prime appeared first on Benessere Economico.
  • Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis
    In attesa della prima scadenza a fine giugno del blocco dei licenziamenti, per dare una spinta all’occupazione e scongiurare un boom di licenziamenti, il Governo sta pensando ad un “contratto rioccupazione”. Contratto di rioccupazione, cos’è... The post Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis appeared first on Benessere Economico.
  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza