Connect with us
Pubblicità

Piana Rotaliana

San Michele all’Adige: premiati i migliori atleti e le migliori squadre della Comunità Rotaliana-Konigsberg

Pubblicato

-

Venerdì sera presso il municipio di San Michele  all’Adige si è svolta la quarta edizione della premiazione dei migliori atleti e delle migliori squadre della Comunità Rotaliana Konigsberg.

La comunità comprende i comuni di San Michele all’Adige, Mezzolombardo, Roverè della Luna, Lavis, Mezzocorona e Terre d’Adige.

Il primo comune ad essere stato premiato è stato quello di San Michele all’Adige di cui fa parte Grumo e dal 1° Gennaio 2020 anche Faedo.

Pubblicità
Pubblicità

Carlo Rossi, ormai ultimo sindaco di Faedo si è così espresso: «le organizzazioni sportive sono l’anima di questa comunità a prescindere che dal fatto che il comune possa essere uno o due. L’unione fa la forza e quindi pensiamo che insieme si possa essere ancora più forti».

Sul palco sono stati premiati due piccoli calciatori della squadra di calcio della Garibaldina, Lucia Pedranz, atleta della società sportiva Atletica Val di Cembra, arrivata seconda ai Campionati italiani master di corsa in montagna, Giuliana Chiara Filippi, ragazza classe 2005 dell’Atletica Rotaliana, Jessica Lona, colonna portante della squadra di pallamano di Mezzocorona, militante nella serie A2 e la squadra di tamburello di Faedo insieme al suo presidente Remo Fontana.

Il secondo comune ad essere stato chiamato per la premiazione è stato quello di Mezzolombardo. Sul palco sono saliti due ragazzi dell’Atletica Rotaliana, Jason Martinatti e Martina Tomasi, l’allievo vigile del fuoco Marco Calliari, il tennista Stefan Vedovelli, il ciclista Roberto Dalsant, l’atleta della società Sonex Taekwondo Samuele Fersini, il campione del mondo di corsa con i cani da slitta Filippo Guadagnini, la società Rotaliana Basket e la società Rotalvolley.

Stefan Vedovelli, cresciuto nelle giovanili dell’Ata Battisti di Trento, l’anno scorso ha deciso di allenarsi per un anno in Serbia sotto la guida dell’ex numero 8 al mondo Janko Tipsarevic.

Roberto Dalsant, oltre ad essere ciclista, si è contraddistinto per aver vinto la prima edizione della Micomarcia. La corsa, organizzata dal gruppo Micologico Rotaliano, prevedeva la partenza da Mezzolombardo e l’arrivo in cima al Monte Fausior. Roberto Dalsant è arrivato primo compiendo il tragitto in soli 49 minuti.

Pubblicità
Pubblicità

Il terzo comune in ordine di chiamata è stato quello di Roverè della Luna. Sul palco sono saliti il campione di Trial Michele Oberburgher, la giocatrice di freccette Gloria Degasperi, il rallista Denis Dalpiaz, l’arrampicatore Marco Zadra e la società sportiva di calcio La Rovere, militante nel girone B del Campionato di Prima Categoria.

Il padre di Michele è stato invitato a prendere la parola per il grande traguardo raggiunto dal figlio: «Michele è un ragazzo autistico, e con il trial ha trovato il suo sport. È l’unico bambino autistico al mondo a fare questo sport.

Non è sempre facile far capire sui campi di gara che Michele è un bambino autistico, perché a volte è difficile che si riconosca e ogni tanto ci sentiamo anche qualche parola. Quando invece si scopre che è un bambino con disabilità psichica la gente poi ci chiede scusa. Noi andiamo avanti. Non è facile».

La premiazione è continuata con il comune di Lavis, il più popoloso della comunità. Sul palco sono salite le due stelle della Pallamano Pressano Nicola Fadanelli e Gabriele Sontacchi, il rallista Angelo Giovannini che all’età di 67 anni nella Trento-Bondone è riuscito a dare filo da torcere a corridori molto più giovani di lui, il ciclista Samuel Slomp, i due ballerini classe 2008 Timoty Nardelli e Nicole Vinco e la società Paganella Basket.

Il penultimo paese a salire sul palco è stato quello di Mezzocorona. A ricevere la medaglia al collo sono state Aurora Gislimberti e Annachiara Campestrin, atlete della Pallamano Mezzocorona, la ginnasta specializzata in nastro Chiara Rampazzo, la pallavolista della CDA Talmassons (serie A2 femminile) Karin Barbazeni e la coppia di rallisti Maurizio Pioner e sua moglie Bruna Nicolini.

Ultimo comune in ordine di chiamata ma non d’importanza è stato quello di Terre d’Adige. Il nuove comune istituito il 1° gennaio 2019 comprende Zambana e Nave San Rocco.

I ragazzi invitati a salire sul palco sono stati la ciclista del Veloce Club Borgo Erika Stenico, la campionessa italiana di curling Alice Cobelli, il pompiere Emanuele Girardi, la giocatrice della squadra di tamburello di Aldeno Vittoria Fronza e l’atleta della società bresciana  Atletica Paratico Loretta Bettin.

Pubblicità
Pubblicità

  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Coronavirus: un team di giovani donne progetta ventilatori polmonari con ricambi di automobili
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus ha colpito anche angoli di mondo già molto fragili come L’Afghanistan, Paese precedentemente dilaniato da decenni da guerre e dittature che, dopo l’arrivo del Coronavirus rischia di mettere definitivamente in ginocchio il fragile sistema sanitario. Nonostante il Governo di Kabul abbia adottato i più noti sistemi prevenzione, come il distanziamento sociale […]
  • Beer SPA, una tappa imperdibile nella splendida Praga
    Ti piacciono la birra e le belle città d’Europa? Allora una tappa alla Beer SPA delle capitale Ceca è d’obbligo. Aperta nel 2013, la Original Beer SPA, negli anni, ha riscosso un grande successo soprattutto tra coloro che amano il connubio tra belle città, relax e attrazioni peculiari o comunque diverse dal solito. Ma cos’è […]
  • Covid19: L’isola di Cipro paga le vacanze ai turisti contagiati e ai loro famigliari
    Nonostante Cipro abbia avuto poco meno di 1.000 casi di contagi e 17 vittime da Coronavirus, non vuole rinunciare all’attesissimo nonché molto importante traffico turistico estivo dando così il benvenuto a qualsiasi viaggiatore. A differenza di altri Stati, Cipro si sta infatti attrezzando per non ostacolare gli arrivi nei luoghi di villeggiatura sull’isola mediterranea attraverso […]
  • Giappone propone vacanze quasi gratis per rilanciare il turismo
    Negli ultimi mesi, il Giappone come tutti gli altri Stati del mondo, ha subito un forte rallentamento dal punto di vista turistico a causa dell’emergenza sanitaria da Covid – 19, arrivando ad un calo del 99.9% del turismo locale con neanche 3 mila arrivi durante il mese di aprile. Inoltre, considerando che il 2020 avrebbe […]
  • Coronavirus: distributori automatici di mascherine gratuite
    Nel periodo in cui la massima attenzione all’igiene e al distanziamento sociale sono la priorità principale per ogni Governo del mondo, la città di Singapore in stato di lockdown fino a giugno, ha deciso di contenere la diffusione da Covid – 19, garantendo a tutti i cittadini mascherine gratuite attraverso particolari distributori automatici. La caratteristica […]
  • NASA, progetta il sistema per prevedere alluvioni e siccità fino a 60 giorni prima
    Vista dallo spazio la Terra appare come un Pianeta Blu grazie alle grandi distese di acqua in continuo movimento che ricoprono il 70% dell’intera superficie. Da quando evapora, fino a quando cade pioggia alimentando le falde acquifere, l’intero ciclo dell’acqua dolce è così importante da essere al centro di alcuni programmi di ricerca internazionali volti […]
  • Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli
    Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco. Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando […]
  • Covid, oltre 60.000 perdono il lavoro: lo Stato li assume per un importante progetto
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus con le misure preventive, indubbiamente necessarie al fine di contrastare la pandemia, hanno gravemente frenato i consumi mondiali, con pensanti ripercussioni sull’intero tessuto imprenditoriale. Tutto questo, ha portato inevitabili e devastanti conseguenze non solo per le abitudini sociali, ma anche e sopratutto per il settore produttivo ed economico. Nel mondo infatti, […]
  • Coronavirus: da nord a sud l’Italia ringrazia con vacanze gratis ai sanitari impegnati nella battaglia
    Nonostante l’emergenza sanitaria, lo abbia pesantemente logorato, esiste un pezzo del settore turistico italiano che vuole ringraziare tutti i medici, operatori sanitari e ausiliari che, durante questi mesi sono stati impegnati, spesso senza tregua per salvare le vite di moltissime persone affette da Coronavirus dedicando loro una splendida ed esclusiva vacanza gratuita. Infatti, in vista […]

Categorie

di tendenza