Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

A Tuenno le fontane riprendono vita con i presepi allestiti dalle “Vip”

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Nei secoli scorsi era attorno alle fontane che si sviluppava la vita dei rioni. Oggi i lavatoi di Tuenno tornano a essere luoghi di incontro e di socializzazione.

Grazie alla creatività di un bel gruppo di cittadini del paese che le fontane tornano a “vivere”: il merito è delle Vip (l’acronimo sta per “Vispe in pensione”), o meglio di una rappresentanza di sei delle 10 signore che formano il gruppo.

Maria, Agnese, Paola, Barbara, Alberta e Maria Assunta, con l’aiuto dell’amico Gianni (Mez), hanno decorato i lavatoi in perfetto stile natalizio, realizzando delle natività davvero suggestive. Va detto che Tuenno è la frazione che più di ogni altra ha conservato i manufatti che altrove in molti casi sono stati demoliti.

Pubblicità
Pubblicità

L’iniziativa delle Vip è stata sostenuta volentieri dall’amministrazione comunale, che peraltro ogni anno promuove la realizzazione dei presepi in tutte le frazioni” spiega il sindaco Francesco Facinelli, che aggiunge: “Quest’anno c‘è stata la collaborazione anche di altre associazioni e semplici cittadini. Le sorprese non sono ancora finite, ma non voglio svelare altro…”.

Quelli realizzati dal gruppo di pensionate di Tuenno sono dei piccoli capolavori. Per gli allestimenti sono stati utilizzati diversi materiali: rondelle di tronco, muschio, sacchetti cuciti a mano e piccoli panini fatti in casa.

Le statuine sono state acquistate con il contributo del Comune di Ville d’Anaunia, mentre le capanne sono frutto della creatività dei volontari amici delle Vip. Da evidenziare anche il bel lavoro proposto dal Colomel Loré, che ha costruito una capanna per la propria fontana.

Pubblicità
Pubblicità

L’assessore alla cultura Maria Teresa Giuriato ricorda i contenuti della lettera apostolica scritta negli scorsi giorni da Papa Francesco: “Vorrei sostenere la bella tradizione delle nostre famiglie, che nei giorni precedenti il Natale preparano il presepe – sono state le parole del pontefice –. Come pure la consuetudine di allestirlo nei luoghi di lavoro, nelle scuole, negli ospedali, nelle carceri, nelle piazze… È davvero un esercizio di fantasia creativa, che impiega i materiali più disparati”.

L’assessore Giuriato ci tiene a ribadire dunque il proprio invito a tutti i cittadini, affinché “realizzino i presepi nei vari angoli delle frazioni, per condividere l’atmosfera del Natale”.

Chi fosse interessato a partecipare al progetto è invitato a comunicarlo alle biblioteche comunali di Tuenno (0463.451640) e Rallo (0463.451564) entro lunedì 16 dicembre.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento31 minuti fa

Marmolada: vittime salgono a nove, cinque non ancora identificate

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Fondo rende omaggio a Carlo Battisti

Piana Rotaliana3 ore fa

Mezzolombardo, attivato il servizio gratuito di trasporto pubblico in località “ai Piani”

Alto Garda e Ledro5 ore fa

Trovato il camper che ha tamponato un mezzo dei Vigili del Fuoco durante un intervento

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Mestieri rumorosi, a Cavedago entra in vigore l’apposita ordinanza

Trento5 ore fa

Ottimi i dati Invalsi, allievi fragili: Trentino eccellenza italiana per l’inclusione

Fiemme, Fassa e Cembra6 ore fa

Marmolada: continuano le ricerche, rinvenuti altri resti

Trento7 ore fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e 744 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Fiemme, Fassa e Cembra7 ore fa

Marmolada: vietati gli accessi alla montagna, il sindaco di Canazei firma una nuova ordinanza

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

David Dallago respinge ogni accusa: “Non sono stato io ad uccidere Fausto Iob, sono innocente”

Trento8 ore fa

Il 25 luglio il presidente Fugatti illustrerà l’assestamento di bilancio 2022 e il Defp 2023 -2025

Fiemme, Fassa e Cembra9 ore fa

Marmolada: “la differenza con la valanga al Pian dei Fiacconi del 2020 sono le vittime”

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Principio d’incendio in un abitazione a Rabbi, massiccio intervento dei Vigili del Fuoco

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

“Il tramonto dei ghiacciai”: una serata per capire le conseguenze e un’escursione al Rifugio Larcher

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Cles, pronti i nuovi campi da pallavolo e beach volley

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi4 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Telescopio Universitario4 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Trento4 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Italia ed estero4 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento – Ucraina, accolte le prime due studiose

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Fausto Iob è stato ucciso, arrestato il presunto colpevole

Politica3 settimane fa

Claudio Cia: «Patt è solo l’ombra del suo passato e pronto a mettersi con tutti per il potere»

Trento2 settimane fa

Chico Forti, lo zio Gianni: «Perchè chi ha promesso non ha mantenuto la parola?»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza