Connect with us
Pubblicità

Trento

Trento: venerdì le sardine in piazza. Quando la sinistra tocca davvero il fondo

Pubblicato

-

E’ bello sapere che per l’evento del 6 dicembre, c’è chi prepara sardine all’uncinetto, chi di cartone oppure e chi colora sagome di legno.

C’è anche chi le ha appese al soffitto del proprio ristorante col dichiarato scopo di far capire che chi sardina non è, non è ospite gradito.

Chissà se ci sarà anche una solerte nonna che equivocando, andrà a preparare una portata di sardine fritte tra l’imbarazzo generale?

Pubblicità
Pubblicità

Non manca ovviamente l’appoggio della solita stampa amica che gongola davanti a cotanta fantasia e nessuno dubita che saranno le sardine a rilanciare la sinistra italiana.

Peccato che quella che andrà in piazza il 6 dicembre a Trento più per emulazione del flash mob di Bologna per il quale è lecito il sospetto di operazione di marketing politico che per concrete tematiche locali, non sia politica.

A pensarci bene a vedere persone di tutte le età che alzano sagome di sardine con fare serioso ed impegnato, non è nemmeno goliardia.

Pubblicità
Pubblicità

Realisticamente siamo ai livelli più bassi dell’animazione e nel massimo rispetto di chi quotidianamente s’impegna a vivacizzare l’ambiente, animazione da casa di riposo.

Luoghi cioè dove ci si deve confrontare con la pochezza di stimoli e reazioni con le quali si ha a che fare.

Ecco quindi la sinistra che è ridotta alla stregua dei giochi di gruppo delle case di riposo. E come fa piacere vedere l’anziano divertirsi e reagire con attività minimali, la sinistra di “gasa” con le sardine.

Peccato che la sinistra sia stata tutt’altra cosa.

Era ideologia, impegno e militanza ed anche il compagno proletario era formato per affrontare discussioni di tematiche varie.

Oggi la sinistra è costretta a compiacersi delle sardine, a cavalcare una moda nella speranza che arrivi qualche sparuto voto, ed è obbligata a dare spessore ad un’animazione di basso livello.

È la prima volta nella storia della repubblica italiana che si manifesta contro l’opposizione e senza nemmeno sapere il perché. Quindi ora grazie alle sardine abbiamo l’opposizione dell’opposizione. Se questi sono i contenuti siamo alla frutta.

È una sorta di raschiamento del fondo del barile e la consapevolezza che la stagione della sinistra è ormai terminata per sempre.

Piuttosto che manifestare e fare le sardine i “sinistri”, quelli veri (se ne sono ancora rimasti) farebbero meglio a vergognarsi.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come accedere
    Dopo le ultime correzioni dell’Authority Arera, il primo luglio è pronto a partire il bonus sociale che prevede uno sconto automatico in bolletta di luce, acqua e gas. Cos’è il bonus sociale Il bonus sociale... The post Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come […]
  • Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona
    Dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze debutterà un nuovo decreto che prevede 100 euro, senza limiti di Isee per la rottamazione della vecchia “tv” Il cambio del digitale terrestre... The post Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Orange Wine: l’affascinante vino arancione torna di tendenza
    Il mondo dell’enologia non si divide solo in vini rossi, bianchi o rosati. Sempre più spesso infatti, grazie alla continua evoluzione nel settore arrivano sul mercato nuove tendenze particolarmente apprezzate. Questo è il caso dell’Orange Wine, il vino arancione, un vino che secondo molti sommelier regala gusti ed odori del tutto inaspettati. Infatti, nonostante l’Orange […]
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]

Categorie

di tendenza