Connect with us
Pubblicità

Trento

Da mamma a mamma e da papà a papà: le reti genitoriali

Pubblicato

-

“La denatalità è un fenomeno che interessa anche il Trentino, anche se in misura minore rispetto al resto d’Italia e come Giunta cerchiamo di affrontare a 360 gradi il tema. Dobbiamo contrastare in ogni modo il calo delle nascite, anche sostenendo progetti come questo che viene presentato oggi, che aiutano i genitori nelle loro scelte prima e dopo l’arrivo di un bambino. La nascita di un figlio è un evento che porta gioia nelle famiglie, ma che può far sorgere insicurezze e bisogni di aiuto, per questo sono molto utili, grazie alla loro esperienza vissuta e al loro fare rete, le mamme che si sono rese disponibili ad aiutare altre mamme, altri genitori: è una bellissima iniziativa“.

È il commento che l’assessore alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia della Provincia autonoma di Trento Stefania Segnana ha voluto portare all’incontro di ieri pomeriggio sul tema “Reti familiari e natalità.

Il sostegno da mamma a mamma, da papà a papà”, nella seconda giornata del Festival della Famiglia

Pubblicità
Pubblicità

Nei primi mesi dopo la nascita di un bambino sono molte le domande e i dubbi dei neogenitori: il confronto con un’altra mamma o un altro papà, alla pari, può essere di grande aiuto. Per questo hanno preso avvio il progetto “Mamme Peer” e altre esperienze raccontate oggi, dove tanti genitori si offrono volontariamente per il sostegno ad altri genitori, in integrazione e collegamento con gli operatori dei servizi territoriali.

Tra gli esperti che si sono confrontati su questo tema, la pediatra Anna Pedrotti, del Dipartimento salute e Politiche sociali della Provincia autonoma di Trento, Giovanni Menegoni dell’U.O. Cure primarie Ambito territoriale Est, Angela Giusti, ricercatrice dell’Istituto Superiore di Sanità di Roma, ostetriche, neomamme e rappresentanti delle associazioni che operano in quest’ambito.

Le famiglie, a volte disorientate da messaggi confusi e affaticate dalla solitudine nell’affrontare le attuali sfide educative, sono chiamate a muoversi in contesti sempre più complessi.

Pubblicità
Pubblicità

Ma se la famiglia è messa nelle condizioni di vivere con consapevolezza la propria dimensione ed è sostenuta nell’esercizio delle proprie funzioni, può diventare protagonista dei propri percorsi di benessere, collaborando attivamente allo sviluppo di una comunità educante.

Questa visione ha portato lo scorso anno all’accordo “Nascere e crescere in Trentino”, siglato dall’Agenzia per la famiglia e dal Dipartimento salute e solidarietà sociale della PAT, di cui ha parlato oggi la psicologa referente dell’area educativa dell’Agenzia per la Famiglia Chiara Martinelli.

“In questi progetti sinergici si crea una una rete con fili annodati che realizzano logiche di sistema. Vengono poi attivate competenze già insite nei genitori a beneficio di un percorso di benessere di cui la famiglia è protagonista”, ha detto Martinelli, che ha anticipato l’intenzione di creare una guida online sui servizi per le famiglie con tante informazioni utili e aggiornate, che possono valorizzare iniziative a volte poco conosciute e che di conseguenza rischiano di essere poco fruite sul territorio.

Angela Giusti nel suo intervento ha trattato l’impostazione scientifica del sostegno tra pari e del valore concreto del volontariato in questo contesto, presentando uno studio sul tema.

“In Trentino siete sempre molto avanti su questi temi”, ha detto, “ed è un merito che va riconosciuto”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Una notte tra le Dolomiti e le stelle a 2055 metri di quota
    A pochi chilometri da Cortina tra cieli sconfinati e cattedrali rocciose esiste una camera che regala l’insolita emozione di ritrovarsi a dormire avvolti dall’affascinante magia di un paesaggio unico al mondo. La starlight Room, inclusa tra i dieci hotel più spettacolari del mondo, si trova infatti sopra al rifugio Col Gallina a 2055 metri in […]
  • “Vuoi costruire una piscina di pregio ma non sai bene da dove iniziare?” Comincia da qui
    Immagina un angolo di vacanza nel tuo giardino o terrazza, uno spazio accogliente e riservato dove poter dimenticare i problemi quotidiani e immergerti in momenti di benessere e relax da solo o con i tuoi cari. Magari è da un po’ che ci pensi ma qualcosa ti frena. Domande del tipo: “Da dove inizio? Mi […]
  • L’idea di rifugio si evolve in sostenibilità, design e tradizione
    Il giusto equilibrio tra sostenibilità, design e tradizione prende forma grazie all’innovativo progetto di due architetti italiani che, reinterpretando l’idea tradizionale di rifugio hanno progettato e realizzato “ The Mountain Refuge”. Si tratta di una piccola capanna modulare dalla forma semplice e minimale che vuole rievocare l’archetipo tradizionale mediante composizioni innovative e contemporanee. La struttura […]
  • Lindt realizza il sogno di ogni bambino: apre in Svizzera la Home of Chocolate
    La Lindt Home of Chocolate, in italiano “Casa del Cioccolato“, avrebbe dovuto aprire le porte al pubblico lo scorso maggio ma, a causa della pandemia di Covid-19 che sta ancora affliggendo la popolazione mondiale, Lindt ha dovuto rimandare questo dolce e atteso appuntamento al 10 settembre 2020. Questa Casa del Cioccolato, situata nella sede di Lindt& Sprüngli […]
  • Internet supera i confini del deserto con 30 palloni aerostatici
    Dal mondo della tecnologia arriva il primo passo verso una società più equa. Il 4G supera i confini del deserto e arriva in Kenya grazie a 30 palloni aerostatici alimentati ad energia solare per garantire una copertura di rete a 14 contee keniote altrimenti isolate. L’iniziativa è frutto di un accordo tra la compagnia telefonica […]
  • Percorso Kneipp: concludere le vacanze in Trentino in totale relax
    La strana e tanto discussa estate 2020 sta per giungere al termine. E, se ci si trova in Trentino Alto-Adige, cosa si può fare per concludere al meglio la propria vacanza? Una delle tappe da non perdere è sicuramente il Percorso Kneipp, Centro situato in Val di Rabbi, per la precisione nella Frazione S. Bernardo. Il […]
  • In Giappone trionfano le vacanze covid – Free, di girare il mondo su un aereo ma con la realtà virtuale
    Per ottemperare alle rigide restrizioni imposte per abbattere la pandemia da Coronavirus garantendo contemporaneamente l’emozione del viaggio in aereo, una compagnia aerea giapponese ha riconvertito la propria offerta proponendo ai clienti  eccentriche vacanze virtuali a bordo di aerei finti con occhiali per la realtà virtuale. L’ideatrice di questo stravagante progetto è la Tokyo First Airlines, che permette […]
  • Si viaggerà ad idrogeno anche in Italia: dal 2021 al via i nuovi treni
    Negli ultimi anni, le soluzioni green per il trasporto pubblico si sono moltiplicate e concretizzate sempre di più attraverso la produzione di treni riciclabili a basse emissione oppure con l’entrata in servizio di Bus ibridi. A questo si aggiunge l’ultimissimo accordo siglato tra uno dei maggiori colossi di infrastrutture energetiche, Slam e una delle più […]
  • La Nasa riprogramma la strada verso la Luna testando “il razzo più potente di sempre”
    Dopo l’ultima missione di Apollo del 1972, l’agenzia aerospaziale americana Nasa si prepara a riportare l’uomo sulla Luna, testando nel deserto di Utah quello che ha definito “ il razzo più potente di sempre”, lo Space Launch System. Questo razzo farà parte della missione Artemide che in un solo lancio riuscirà a portare l’equipaggio insieme […]

Categorie

di tendenza