Connect with us
Pubblicità

Viaggi & Turismo

Monte Bondone: paradiso per le ciaspole

Pubblicato

-

Le nevicate di questi giorni e l’apertura degli impianti per la nuova stagione invernale preannunciano una stagione ricca di soddisfazioni per gli amanti delle neve data la gran voglia di neve che forse da anni non si sentiva cosi in anticipo.

Le possibilità anche per chi non scia sono molteplici, e gli itinerari per muoversi immersi nella natura camminando con le racchette da neve sono una valida opportunità per tutti, infatti garantiscono di vivere in tranquillità l’atmosfera magica dei paesaggi innevati, entrandoci dentro in punta di piedi, rispettando le regole che la natura ha per salvaguardare il territorio.

Una nuova forma di turismo sostenibili che trova sempre più conferme tra gli appassionati e gli operatori del turismo.

Pubblicità
Pubblicità

E anche sul monte Bondone, la montagna di Trento, le occasioni ci sono, soprattutto partendo dalla magica piana delle Viote a 1550 metri sul livello del mare, un’oasi di pace e natura, a pochi minuti dalla citta di Trento, praticamente a costo zero perché disponibile per chiunque ne voglia approfittare.

Gli itinerari migliori da praticare sono quelli che dalla piana delle Viote portano sul monte Cornetto, con variabili più a prova di tutti seguendo la via dei Cavai per giungere alla Malga di Cavedine attraverso la Bocca di Valona.

Pubblicità
Pubblicità

Il territorio delle Tre Cime del Bondone, una riserva naturale, rappresenta l’ambito più adatto per un tuffo nella natura incontaminata dell’inverno trentino.

Si parte dai 1550 m delle Viote e in un’ora e mezza/due circa, dipende dalla voglia di fermarsi per godersi il paesaggio, si può raggiungere la Malga di Cavedine a 1771 m.

Il sentiero ben battuto anche in questi giorni, permette una ascesa tranquilla e piacevole, senza particolari sforzi, con tappa intermedia alla Bocca di Valona (1700m), dove è possibile ammirare il grandioso panorama sulla Valle dei laghi verso il fondovalle, mentre difronte ammirare il maestoso Adamello con il Carè Alto e piu a nord il Gruppo del Brenta in tutta la sua maestosità.

Dalla malga di cavedine, è possibile ammirare da vicino il massiccio del Cornetto 2180 m proprio difronte, con il canalone, e tutto il territorio, dove si possono scorgere, se si è fortunati, anche camosci che corrono tra i sassi e la neve. Bella idea quella di portarsi un binocolo, se si vuole vederli con attenzione.

La zona della Bocca di Valona è spesso ventosa, per la posizione particolare.

Il percorso può essere completato con un giro ad anello salendo dalla Malga di Cavedine verso il Cornetto e giungere ad un falsopiano da cui si può ammirare la conca delle Tre Cime del Bondone e le cime stesse da vicine.

Un dislivello di circa 200 metri in su, per poi scendere dalla via diretta scelta degli scialpinisti diretti sulla cima del Cornetto. Per giungere poi di nuovo nella piana delle Viote. Oppure ritornare direttamente dalla stessa strada, ripercorrendola al contrario e ridiscendendo dalla Bocca di Valona e dalla Valle dei Cavai.

Una sosta per uno spuntino e un brulè caldo è d’obbligo dopo l’escursione.

Il vantaggio di queste escursioni è che offrono la possibilità di vivere la neve in tranquillità vicino alla città di Trento. Per cui si può anche programmare partenze in tarda mattinata o nel primo pomeriggio, limitando gli orari di viaggio, e i risvegli troppo mattutini.

Il Monte Bondone è davvero una palestra a cielo aperto immersa nella natura, e disponibile per tutti. Qui lo sport all’aria aperta è possibile viverlo in piena autonomia e tranquillità, dando respiro alla salute dell’anima e del corpo.

 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]

Categorie

di tendenza