Connect with us
Pubblicità

Sport Trentino

SuperLega Volley, domenica il 73° derby Modena – Itas Trentino

Pubblicato

-

Si gioca nel weekend l’ottavo turno di regular season SuperLega Credem Banca 2019/20.

L’Itas Trentino sarà protagonista nella serata di domenica 24 novembre del big match di giornata contro la Leo Shoes Modena, che si disputerà al PalaPanini.

Il 73° derby dell’A22 prenderà il via alle ore 18.00

Pubblicità
Pubblicità

Fatti i conti con la prima sconfitta in campionato di mercoledì sera in casa contro Padova, per la formazione gialloblù l’occasione per girare pagina e trovare l’immediato riscatto passa subito per la classica sfida con Modena, storico avversario con cui attualmente condivide il secondo posto.

Il calendario così fitto del mese di novembre non ci permette di guardare troppo a quello che abbiamo appena vissuto, ma ci impone invece di pensare subito al prossimo impegno che sarà importante e delicato – conferma l’allenatore gialloblù Angelo Lorenzetti in sede di presentazione del derby dell’A22 – . Sappiamo come questo non sia un periodo semplice, ma stiamo lavorando per arrivare ad un livello di gioco più alto e per fare in modo di ottenere magari più complimenti alla fine della stagione che durante la regular season. Rispetto al passato possiamo contare su un maggiore apporto da chi parte in panchina che, come già accaduto a Milano e con Padova, può aiutarci a cambiare il match in corso d’opera. Da qui al termine del girone d’andata giocheremo partite che metteranno a repentaglio la nostra classifica, a partire da quella di Modena; un appuntamento che andrà affrontato con umiltà per dimostrare la nostra voglia di vincere, sempre. Troveremo di fronte a noi un avversario che gioca una grande pallavolo e che, al di là della classifica, attualmente ha i numeri in assoluto più alti sia in fase di cambiopalla sia in fase di break point. Non sarà quindi una partita normale per tanti motivi, ma a ben vedere in questo campionato di incontri normali ce ne sono davvero pochi“.

L’Itas Trentino si presenterà alla sfida, la settima del suo mese di novembre, al gran completo; per il tecnico trentino quindi ampia possibilità di scelta, specialmente in posto 4.
Trentino Volley scenderà in campo in Emilia per la 824a partita ufficiale della sua storia e andrà a caccia della 576a vittoria assoluta: attualmente ne conta 301 in casa e 274 in trasferta.

Pubblicità
Pubblicità

Il ritorno a Modena di un top player come lo schiacciatore statunitense Anderson ha ulteriormente innalzato il livello di gioco di una Leo Shoes che già nella passata stagione aveva fatto vedere ottime cose, sfiorando l’accesso alla Finale Scudetto e vincendo la Supercoppa 2018.

L’inserimento negli schemi di gioco dell’ex martello di Kazan è stato immediato, anche perché favorito dall’intesa già perfettamente rodata con il palleggiatore Christenson e con il centrale Holt, suoi compagni di nazionale. L’avvio di stagione della squadra affidata ad Andrea Giani (anche per lui un ritorno sulla panchina emiliana dopo anni di assenza) è stato quindi molto positivo e caratterizzato da sette vittorie in nove partite, fra cui anche la semifinale di Supercoppa 2019 in casa di Civitanova, che poi però l’ha sconfitta in tre set in campionato.

I canarini quindi attenderanno la visita dell’Itas Trentino con la volontà di staccare la diretta concorrente (attualmente appaiata in classifica a quota diciotto punti); per provare a farlo, potranno contare sul consistente apporto del pubblico, che ha fatto registrare il tutto esaurito al PalaPanini con qualche giorno d’anticipo. Fra le mura amiche, fra l’altro, Modena non perde dallo scorso 17 marzo; in quella circostanza fu proprio Trento a violare l’impianto geminiano.

Modena è in assoluto l’avversario che Trentino Volley ha sfidato il maggior numero di volte nella propria ventennale storia; domenica si giocherà il 73° confronto ufficiale ed il bilancio totale sorride alla Società di via Trener per 42-30. Nelle ultime sei stagioni la sfida ha regalato grande equilibrio e tantissime occasioni di confronto; dal 21 dicembre 2014 ad oggi le due formazioni si sono affrontate ben venticinque volte, con quattordici successi trentini – l’ultimo dei quali ottenuto proprio al PalaPanini di Modena lo scorso 17 marzo in tre set.

In regular season gli emiliani non vincono un confronto diretto dal 20 novembre 2016 (3-2 casalingo), avendo perso le cinque partite disputate successivamente. In Emilia Trentino Volley ha vinto sedici delle trentaquattro partite giocate contro i padroni di casa.

L’incontro sarà diretto dalla coppia composta da Stefano Cesare (primo arbitro di Roma, in Serie A dal 1999 ed internazionale dal 2010) ed Ilaria Vagni (seconda di Perugia, di ruolo dal 2003 ed internazionale dal 2014). L’ultimo precedente con Trentino Volley per Cesare (alla terza direzione stagionale in SuperLega) risale al 3 marzo (Milano-Trento 1-3), mentre per Vagni (anche lei alla terza partita di questo campionato) l’incrocio più recente coi colori trentini riguarda gara 2 di semifinale Play Off 2019 (sconfitta in quattro set a Civitanova Marche il 19 aprile).

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Recovery Bond, il piano delle emissioni
    Con l’obiettivo di rifinanziare la ripresa degli Stati dell’Unione Europea attraverso il Recovery Fund la Commissione ha collocato sul mercato la prima prima emissione di Recovery Bond, ovvero un debito comune europeo. Cosa sono i... The post Recovery Bond, il piano delle emissioni appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come accedere
    Dopo le ultime correzioni dell’Authority Arera, il primo luglio è pronto a partire il bonus sociale che prevede uno sconto automatico in bolletta di luce, acqua e gas. Cos’è il bonus sociale Il bonus sociale... The post Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come […]
  • Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona
    Dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze debutterà un nuovo decreto che prevede 100 euro, senza limiti di Isee per la rottamazione della vecchia “tv” Il cambio del digitale terrestre... The post Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Orange Wine: l’affascinante vino arancione torna di tendenza
    Il mondo dell’enologia non si divide solo in vini rossi, bianchi o rosati. Sempre più spesso infatti, grazie alla continua evoluzione nel settore arrivano sul mercato nuove tendenze particolarmente apprezzate. Questo è il caso dell’Orange Wine, il vino arancione, un vino che secondo molti sommelier regala gusti ed odori del tutto inaspettati. Infatti, nonostante l’Orange […]
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]

Categorie

di tendenza