Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Il paradosso: l’appello per la sicurezza dell’amministrazione di Terzolas

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Se un comune piccolo come quello di Terzolas, 637 abitanti che si trova in Val di Sole, è costretto a diramare un comunicato per la sicurezza dei propri abitanti, siamo al paradosso o alla frutta.

L’avviso è fin troppo chiaro; “Nei giorni scorsi si sono verificati furti in abitazioni del nostro comune e in zone limitrofe anche in ore serali; pertanto vi preghiamo di prestare la massima attenzione a chiudere tutti gli accessi alle vostre case e depositi. Chiunque veda mezzi o persone sospette è pregato di avvisare subito i carabinieri”.

Se pensiamo che solo qualche anno fa, realtà come quella di Terzolas erano esempi di vita comunitaria, porte aperte anche di notte e se si aveva bisogno di qualcosa, bastava chiederlo e non certo rubarlo, abbiamo, o meglio hanno, sbagliato davvero tutto.

Pubblicità
Pubblicità

La forza delle comunità come queste era nel conoscersi tutti, aiutarsi e se arrivava la persona sconosciuta, l’allarme era comune.

Purtroppo una società sempre più complicata ci ha portato a diventare individualisti, a far finta di non vedere per evitare problemi e così anche l’amministrazione di Terzolas è costretta a fare un appello per la sicurezza della propria gente.

E c’è chi vorrebbe andare avanti su questa strada.

Pubblicità
Pubblicità

Negli ultimi anni la criminalità è cambiata per vari fattori: individuali, psicologici, sociali, economici, ma anche naturali, come i disastri o il clima (l’estate è più criminogena), o esterni, quali le guerre.

Il mutato atteggiamento criminale spesso consegue all’adeguamento della malavita alle novità legislative introdotte per contenere il crimine: “fatta la legge, trovato l’inganno” è motto attuale, specie per la criminalità organizzata, per quella economica o quella dei delitti dei cosiddetti colletti bianchi.

Per il fenomeno in continuo aumento dei furti e delle rapine in casa sarebbe forse troppo limitato dare la colpa all’apertura selvaggia delle frontiere che purtroppo ha portato in Italia i criminali di mezza Europa.

Nel merito infatti dopo questa scelta le leggi non sono state adeguate in modo lungimirante al potenziale pericolo. Così facendo spesso ad essere penalizzati sono i cittadini onesti che pagano le tasse e che in cambio devono barricarsi nella propria casa nel timore di essere rapinati o peggio massacrati di botte.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

Come dentro un film: i giovani di Predaia e Sfruz imparano a essere protagonisti di un cortometraggio

Valsugana e Primiero11 ore fa

Nuova scuola primaria di Vattaro, avviata la procedura da Apac per conto del Comune di Altopiano della Vigolana

Trento12 ore fa

Strage in Bondone: branco di lupi sbrana 26 pecore

Piana Rotaliana12 ore fa

Problemi tecnologici? In Piana Rotaliana arrivano gli sportelli di assistenza digitale

Bolzano12 ore fa

Grave incidente motociclistico in Val Pusteria, 64 enne in ospedale con l’elicottero

Arte e Cultura13 ore fa

Dal 29 ottobre appuntamento al Teatro “S. Marco” con la 25ª edizione di «Palcoscenico Trentino»

Piana Rotaliana13 ore fa

A San Michele all’Adige un corso dedicato ai proprietari (e futuri proprietari) di cani per ottenere il patentino

Italia ed estero13 ore fa

Fuori pericolo la bimba picchiata, ferite devastanti sul suo corpo

Trento13 ore fa

Coronavirus: 1.013 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Rovereto e Vallagarina13 ore fa

Folgariaski attacca Degasperi: «Nessun danno ambientale con la pista di downhill»

Trento14 ore fa

Oggi la benedizione della nuova Farmacia San Francesco a Trento

Alto Garda e Ledro15 ore fa

Riva del Garda: torna la mostra micologica sotto i portici

Trento15 ore fa

È Massimo Travaglia il nuovo direttore di Confcommercio Trentino

Bolzano15 ore fa

Infortunio in un cantiere a San Pancrazio: 29 enne in elicottero all’Ospedale di Bolzano

Rovereto e Vallagarina15 ore fa

Furti nei supermercati a Rovereto: nel mirino Poli, Aldi, IperOrvea e Dpiù

Trento2 settimane fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento3 settimane fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento3 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Trento4 giorni fa

Relazione della D.I.A.: in Trentino presenti le Mafie Calabresi, nigeriane e albanesi

Arte e Cultura3 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Trento3 settimane fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Trento2 settimane fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento1 settimana fa

Ritrovata la 18 enne scomparsa sabato dopo la scuola

Politica1 settimana fa

Elezioni 2022, ecco i primi trombati eccellenti

Io la penso così…6 giorni fa

Giulia Torelli: Le turbe psichiche di questo soggetto sono particolarmente evidenti

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Dramma in Val di Non: il corpo di una donna recuperato nella forra del torrente Pongaiola

Trento3 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Trento2 giorni fa

Sette tornanti: giovane agganciato dall’alettone di una macchina – IL VIDEO

Le ultime dal Web1 settimana fa

«I vecchi devono stare a casa fermi, immobili, e non devono votare». è bufera su Giulia Torelli – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza