Connect with us
Pubblicità

motori

Matteo Ferrari e il Team Trentino Gresini sul tetto del mondo

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il Team Trentino Gresini MotoE ha conquistato sul circuito di Valencia la prima FIM Enel MotoE™ World Cup con Matteo Ferrari, autore di una stagione di grandissimo livello culminata con la 5ª piazza nella gara finale di questa prima competizione elettrica su due ruote.

La soddisfazione dell’Assessore provinciale allo Sport Roberto Failoni e di Maurizio Rossini, Ceo di Trentino Marketing

Il pilota Matteo Ferrari del Team Trentino Gresini si è laureato sul circuito di Valencia primo Campione del Mondo della MotoE, la nuova categoria che ha esordito quest’anno con un primo circuito ufficiale di gare mondiali, entrando di fatto nella storia delle due ruote elettriche.

Pubblicità
Pubblicità

Con due vittorie, un podio, e soprattutto una stagione senza passi falsi (mai fuori dalla top5) Ferrari ha di fatto dominato una categoria difficile da interpretare, nella quale si è adattato velocemente e che ha chiuso con 11 punti su Smith e 28 su Granado.

Il Team Gresini di Moto E ha proprio il Trentino come main sponsor. “Ci fa molto piacere, dichiara l’Assessore provinciale allo sport Roberto Failoni, veder emergere la bandiera del Trentino in una competizione di alto livello mondiale dove la ricerca e la tecnologia sono spinte nella direzione della sostenibilità. A Matteo Ferrari e a tutto il Team Gresini abbiamo inviato già ieri le nostre congratulazioni in attesa di averli qui con noi in Trentino.”

Pubblicità
Pubblicità

“Grande soddisfazione” esprime anche Maurizio Rossini, Ceo di Trentino Marketing, “Per la grande visibilità che la sponsorizzazione del Team Gresini di MotoE ha portato al Trentino nella tappa finale di Valencia e soprattutto nel momento della premiazione”.

“Sono davvero felice di questo primo titolo e in qualche modo sono entrato nella storia vincendo la prima edizione di questa coppa”. Queste le prime parole del neo campione.

“Quando inizi una stagione – ha poi aggiunto Matteo Ferrari – pensi sempre a vincere il campionato, ma era impensabile qualche mese fa pensarmi campione. Devo ammettere che durante la stagione gara dopo gara ho iniziato a farci un pensierino e oggi sono al settimo cielo per questa vittoria. Sono in un grande team e ci siamo meritati questo trofeo, per altro correndo contro grandi piloti con tantissima esperienza. Godiamoci questo momento e proveremo a confermarci il prossimo anno!”

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Politica4 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

Politica3 settimane fa

Fratelli d’Italia chiede un incontro col governatore, Urzì: «Ecco le nostre priorità per il Trentino»

Telescopio Universitario4 settimane fa

Università di Trento: ecco il piano strategico fino al 2027

Telescopio Universitario4 settimane fa

Covid-19, ecco gli ostacoli più ricorrenti nella comunicazione

Aziende3 settimane fa

Quando Arte e Luce si incontrano nasce ‘illuminando Arte’

Trento4 settimane fa

Vasco Live: venticinquemila posti auto, oltre a quelli riservati a camper e pullman, online la piattaforma per prenotare il parcheggio

Italia ed estero4 settimane fa

Papa Francesco: per l’Ucraina, contro “l’abbaiare della Nato alla porta della Russia”

Politica3 settimane fa

Laboratorio Paritario Trentino: sabato a Cognola la presentazione

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Si ribalta col tagliaerba a Sfruz e rimane schiacciato: 26enne elitrasportato in gravissime condizioni al Santa Chiara

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza