Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Torna la Fiera di Santa Caterina a Rovereto

Pubblicato

-

Nella foto Paolo Preschern presidente di Confesercenti del Trentino per Rovereto
Pubblicità

Pubblicità

Torna, come da tradizione l’ultima domenica di novembre, la Fiera di Santa Caterina a Rovereto tra negozi aperti, bancarelle, esposizioni, animazioni per bambini.

Tanti gli appuntamenti in programma per domenica 24 novembre: oltre alle bancarelle (ben oltre un centinaio) non mancheranno spettacoli, esposizioni, iniziative enogastronomiche e di intrattenimento: dai burattini di Luciano Gottardi agli Stromboli preparati dal Circolo Culturale sardo “Maria Carta” e ancora le castagne arrostite dal Comitato Tutela Marroni di Castione offerte da Confesercenti del Trentino in collaborazione con il Comune di Rovereto.

Oggi presso la Sala Consigliare di Palazzo Podestà a Rovereto si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della Fiera di Santa Caterina 2019.

Pubblicità
Pubblicità

«Ogni anno questa festa è un tradizionale e irrinunciabile appuntamento per Rovereto e tutta la Vallagarina – ha detto Paolo Preschern, presidente di Confesercenti del Trentino per la città di Rovereto- . E’ una delle più antiche fiere trentine, e ciò spiega perché non solo i roveretani ma tutti i trentini, vi siano così affezionati, tanto da considerarla una delle feste popolari più importanti dell’anno, l’appuntamento più sentito e atteso. E’ la festa che dà il via al periodo natalizio, che apre alla stagione dei mercatini».

E di periodo natalizio, di mercatini e di lancio della stagione invernale ha parlato anche Giulio Prosser, presidente dell’Apt Rovereto Vallagarina, che ha messo in evidenza come la stagione sia già partita con forte entusiasmo.

«Le prenotazioni nelle strutture ricettive stanno arrivando – ha detto Prosser – In alcune si registra già il 70% di prenotazioni. La Fiera di Santa Caterina per noi rappresenta un must perché lancia il Natale di tutta la Valle».

Pubblicità
Pubblicità

A fare gli onori di casa l’assessore al commercio del Comune di Rovereto, Ivo Chiesa, che ha sottolineato la valenza storico culturale di Santa Caterina “che continuerà ad essere un progetto della città, sostenuto dall’amministrazione”.

Anche Ruggero Carli, direttore della Cassa Rurale di Rovereto ha evidenziato l’importanza di questa manifestazione simbolo della tradizione territoriale e della gente trentina.

La storia di questa Fiera si perde davvero nella memoria dei roveretani. Impossibile risalire alla sua data d’inizio. Prima della guerra era una giornata nella quale artigiani e contadini scendevano dalle valli per vendere le loro merci, poi il conflitto ne fece perdere le tracce.

Oggi, grazie a Confesercenti del Trentino, questa manifestazione è rinata e cresciuta negli anni. Un appuntamento irrinunciabile anche per i negozi che danno vita a una vera festa del commercio.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Valsugana e Primiero21 minuti fa

Frontale tra due vetture, una abbatte un palo telefonico: feriti i due conducenti

Val di Non – Sole – Paganella33 minuti fa

La Fondazione Ivo de Carneri raccoglie fondi per due nuovi progetti con regali solidali

Riflessioni fra Cronaca e Storia41 minuti fa

Un appello al papa, per una tregua di Natale, come fece De Gasperi

Trento2 ore fa

Firmato il protocollo di intesa con il comparto Sanità – area della categorie

Trento12 ore fa

100 anni di Itea: concluso il concorso “Scuole in copertina”

Trento12 ore fa

A22, finanza di progetto: via libera del Ministero per 7,5 miliardi di euro di investimenti

Trento12 ore fa

Gruppo italiano interparlamentare, Ambrosi: «Mia elezione a vicepresidente grande onore e responsabilità»

Ambiente Abitare14 ore fa

Gli studenti, grazie a un fumetto, insegnano agli adulti come difendersi dalle alluvioni

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Attraversamento dell’abitato di Romallo, aggiudicati i lavori per la messa in sicurezza

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Mobilità sicura e scorrevole sulla statale 42 del Tonale: una rotatoria per lo svincolo Ossana-Peio

Giudicarie e Rendena15 ore fa

Giudicarie: fermato 3 volte in pochi giorni sprovvisto di patente

Rovereto e Vallagarina15 ore fa

“Giotto e il Novecento”: a cavallo tra passato e futuro, una mostra sorprendente

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

La magia del Natale avvolge Ville d’Anaunia: ecco tutti gli appuntamenti

Val di Non – Sole – Paganella16 ore fa

Vigili del Fuoco Denno, consegnate le benemerenze di servizio attivo a Pier Luigi Poda e Paolo Vielmetti

Bolzano17 ore fa

Una stazione di polizia cinese In Trentino Alto Adige: Safeguard Defenders fornisce le prove

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…5 giorni fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento4 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Trento2 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento7 giorni fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento4 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web3 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

Trento3 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza