Connect with us
Pubblicità

Trento

120 anni di Sait, Il consorzio rilancia con nuovi investimenti. Un ristorante verrà integrato nel Superstore di Trento sud.

Pubblicato

-

Il traguardo dei 120 anni di storia arriva in un momento molto positivo per il Sait.

Totalmente risanato dopo “tre anni vissuti pericolosamente”, come ha sintetizzato oggi nella conferenza stampa di presentazione degli eventi il direttore Luca Picciarelli, ora il Consorzio è in piena fase di rilancio. “Oggi quel periodo è alle nostre spalle – ha affermato il presidente Roberto Simoni – abbiamo davanti nuove sfide e progetti ambiziosi”.

Oltre tre milioni di euro saranno investiti per ristrutturare completamente – il cantiere terminerà ad aprile – il Superstore di Trento sud, che integrerà anche un ristorante, ed altre iniziative di rinnovo di strutture e nuove aperture sono in calendario per i prossimi mesi.

Pubblicità
Pubblicità

In questo contesto sono state programmate numerose iniziative per i 120 anni, sia di tipo sociale (5% sulla spesa per tre giorni finanzieranno l’acquisto di almeno 3 pulmini di Anffas), sia commerciali (in palio 120 buoni spesa di mille euro ciascuno con una lotteria degli scontrini di almeno 15 euro e multipli), sia celebrative (due convegni: sulla figura del fondatore e sulle prospettive del consorzio con l’ad di Coop Italia Maura Latini).

“Gli sforzi che sono stati profusi negli ultimi esercizi e le scelte coraggiose degli amministratori del Consorzio Sait – ha affermato il presidente Roberto Simoni – hanno restituito all’intero sistema l’agilità per poter competere in un mercato che è radicalmente cambiato, senza rinunciare alle proprie finalità originarie, ma anzi perseguendole con strumenti più evoluti, in grado di rafforzare il servizio ai valori fondanti del movimento cooperativo”.

Fin dalla fondazione, risalente al 23 novembre 1899, l’elemento più rappresentativo e ricorrente è stato il legame con il territorio; rapporto mutualistico, livelli occupazionali, presidio del territorio anche nelle zone più decentrate e “imprenditorialmente” meno interessanti, produzioni locali rappresentano la sintesi dei valori che hanno mosso l’impresa SAIT.

Pubblicità
Pubblicità

Il Consorzio è stato motore e volano della catena del valore, guidato con sapienza da amministratori e soci che lo hanno saputo traghettare a cavallo di due secoli di storia.

Per il direttore generale Luca PicciarelliSait è profondamente cambiato negli anni. Partito come struttura votata alla logistica ed alla negoziazione, nei decenni sono stati aggiunti servizi commerciali e di gestione delle reti di vendita, fino ad oggi dove le competenze amministrative e finanziarie hanno consentito la messa in sicurezza delle situazioni più critiche ed il consolidamento/rilancio di quelle più solide”.

Pubblicità
Pubblicità

È sembrato opportuno ai soci del Consorzio fissare nella memoria di tutti il raggiungimento di un traguardo così importante con iniziative che racchiudano lo spirito dell’attività della Cooperazione di consumo trentina

Le iniziative per i soci e clienti – Per festeggiare questa importante ricorrenza due iniziative molto importanti; la prima a vocazione sociale mira a restituire al territorio parte dei risultati raggiunti destinando il 5% dell’incasso delle giornate del 25, 26 e 27 novembre 2019 all’acquisto di almeno 3 pulmini attrezzati dell’Anffas.

La seconda attraverso unoperazione commerciale che consentirà ai clienti – dal 23 novembre alla fine dell’anno – di vincere 120 tessere precaricate da 1000 euro ciascuna attraverso una lotteria degli scontrini di almeno 15 euro di spesa (e multipli). Tecnicamente, occorrerà “giocare” lo scontrino sul sito www.laspesainfamiglia.coop e scoprire subito se si è vinto uno dei tre premi giornalieri da 1000 euro. In caso di esito negativo, ci sarà una seconda possibilità di vincere il buono spesa con  estrazione finale.

I convegni – Commemorazione di Emanuele Lanzerotti a Romeno. Sabato 23 novembre, nella località dell’Alta Val di Non, verrà ricordato Emanuele Lanzerotti, fondatore e primo presidente di Sait. Alle ore 10.30 appuntamento al cimitero per la benedizione e la posa della corona. A seguire, alle ore 11 alla sala Lanzerotti della Cassa Rurale Val di Non sempre a Romeno, interventi di Roberto Simoni, presidente di Sait, e Marina Mattarei, presidente della Federazione. Quindi due relazioni. La prima di Mariagrazia Sironi (nipote di Lanzerotti) su “La figura di Emanuele Lanzerotti” e di Renzo Tommasi (autore del libro “100 anni di Sait”) su “Le attualità di Emanuele Lanzerotti”.

Convegno: Sait, quale evoluzione?  “La prospettiva del consorzio delle cooperative di consumo trentine dopo 120 anni”. Titolo e tema del convegno di sabato 30 novembre alla sala Lanzerotti della sede di Sait a Trento in via Innsbruck. Apertura (ore 9.30) affidata al presidente di Sait, Roberto Simoni. Quindi interventi di Maura Latini, ad Coop Italia; Luca Raffaele, direttore Next – Nuova Economia per Tutti; Fulvia Mantovani, cooperativa Iris – pastificio produttore Vivi Verde Coop.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • PubblicitàPubblicità
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]
  • Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
    La connessione fondamentale tra essere umano e natura trova forte legame e accordo con un incredibile risultato in molti settori: dall’abbigliamento, alla arte culinaria fino all’arredamento di spazi interni ed esterni. Per gli appassionati di aree verdi e naturali, la nuova tendenza che guarda al futuro del design è uno sguardo verso Madre Natura, composto […]
  • “ Sentiero dei Parchi”: presto anche l’Italia avrà il suo Cammino di Santiago italiano
    Dai Tg flash, ai treni velocissimi ai fast food fino ai pranzi al volo: viviamo in un mondo in cui la velocità è diventata una dote essenziale e molto ricercata, ma esiste un’alternativa che cerca di promuovere il valore della lentezza e della scoperta. Esistono infatti, diversi modi di viaggiare e dopo lo slow food […]
  • “Regalati il Molise”:case vacanze gratis per rilanciare turismo e piccoli borghi
    Nell’anno in cui l’emergenza sanitaria ha rotto tutti gli schemi del classico turismo legato alle grandi mete e alle vacanze tradizionali, una delle regioni più piccole d’Italia ha deciso di riaprire i confini del turismo con una particolare iniziativa aperta al mondo: “ Regalati il Molise perché il Molise è un regalo speciale”. L’annuncio arriva […]
  • Cortina d’Ampezzo plastic- free: da luglio stop a plastica in ristoranti, bar ed eventi
    Preservare la salute del pianeta e del nostro futuro è diventato una delle urgenze più importanti del momento, tanto da impegnare associazioni governative internazionali e Governi di tutto il mondo per trovare una soluzione efficacie alle problematiche ambientali. Dallo sfruttamento delle energie rinnovabili, alla raccolta differenziata, molte sono le soluzioni fino ad ora utilizzate per […]

Categorie

di tendenza